Galatasaray – Lazio 1-2: in gol Felipe Anderson e Luis Alberto

735

Galatasaray Lazio cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Galatasaray – Lazio di Martedì 13 dicembre 2022 in diretta: successo dei laziali nella prima uscita del ritiro in Turchia, ribaltato lo svantaggio di primi minuti

DUBAI – Martedì 13 dicembre, ad Antalya, andrà in scena l’amichevole Galatasaray – Lazio; la gara avrà inizio alle 16 e si svolgerà a porte chiuse. La squadra di Sarri scenderà nuovamente in campo venerdì 16 dicembre,  alle ore 16,30, contro l’Hatayspor. Per i biancocelesti due ottimi test di preparazione in vista della ripresa del campionato, che li vedrà impegnati il 4 gennaio alle ore 16.30 contro il Lecce. Il Galatasaray é secondo nel massimo campionato turco, a due lunghezze dalla capolista Fenerbache, con 27 punti, frutto di otto vittorie, tre pareggi e due sconfitte, ventitré gol fatti e dieci subiti.  L’ultimo confronto risale al 15marzo 2018 quando, in Europa League, l’Arsenal si impose per 3-1. La Lazio, dopo il 3-0 rimediato dalla Juventus, é quarta a quota 30 con un cammino di nove partite vinte, tre pareggiate e tre perse, ventisei reti realizzate e undici incassate. L’ultimo confronto risale al 9 dicembre 221 quando, in Europa League, finì a reti inviolate.

Tabellino

GALATASARAY (TUR): Kocuk O., Akturkoglu K. (dal 20′ st Mertens D.), Baltaci M. (dal 45’+1 st Bulbul A. T.), Bardakci A. (dal 41′ st Yesilyurt A.), Bayram E. (dal 20′ st Akman E.), Boey S. (dal 32′ st Dubois L.), Demir Y. (dal 41′ st Demiroglu B.), Mata J. (dal 32′ st Dogan C.), Midtsjo F. (dal 41′ st Kayar E.), van Aanholt P. (dal 20′ st Karatas K.), Yilmaz B. (dal 41′ st Almazbekov B.). A disposizione: Ordu A., Yilmaz J., Akman E., Almazbekov B., Bulbul A. T., Demiroglu B., Dogan C., Dubois L., Karatas K., Kayar E., Mertens D., Yesilyurt A.

LAZIO (ITA): Provedel I., Basic T. (dal 20′ st Vecino M.), Casale N. (dal 34′ st Gila M.), Cataldi D. (dal 1′ st Antonio M.), Felipe Anderson (dal 33′ st Cancellieri M.), Immobile C. (dal 1′ st Zaccagni M.), Lazzari M. (dal 1′ st Hysaj E.), Luis Alberto (dal 38′ st Bertini M.), Marusic A. (dal 34′ st Radu S.), Pedro (dal 20′ st Romero L.), Romagnoli A. (dal 1′ st Patric). A disposizione: Adamonis M., Maximiano L., Antonio M., Bertini M., Cancellieri M., Gila M., Hysaj E., Kamenovic D., Milinkovic-Savic S., Patric, Radu S., Romero L., Vecino M., Zaccagni M.

Reti: al 4′ pt Yilmaz B. (Galatasaray (Tur)) al 11′ pt Felipe Anderson (Lazio (Ita)) , al 1′ st Luis Alberto (Lazio (Ita)) .

Ammonizioni: al 15′ st Zaccagni M. (Lazio (Ita)).

Formazioni ufficiali

Sarri inserisce quasi la formazione tipo in questa amichevole. Tra i pali troviamo Provedel mentre la linea difensiva vede Lazzari e Marusic terzini con coppia centrale formata da Casale e Romagnoli. A centrocampo Milinkovic-Savic e Vecino reduci dal mondiale e aggregati al gruppo non fanno parte dei titolari. Scelto il trio formato da Luis Alberto, Cataldi e Basic mentre in avanti con Immobile troviamo Felipe Anderson e Pedro con Zaccagni che parte dalla panchina.

GALATASARAY (4-3-3): Okan; Boey, Emin, Abdulkerim, Van Aanholt; Baran, Midtsjo, Yusuf; Mata, Kerem, Baris. A disposizione: Ordu, J. Yilmaz, Dubois, Yesilyurt, Bulbul, Karatas, Baltaci, Kayar, Almazbekov, Dogan, Akman, Mertens, Demiroglu. Allenatore: Okan Buruk.

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Casale, Romagnoli, Marusic; Luis Alberto, Cataldi, Basic; Felipe Anderson, Immobile, Pedro. A disposizione: Maximiano, Adamonis, Patric, Vecino, Marcos Antonio, Cancellieri, Kamenovic, Romero, Zaccagni, Milinkovic, Hysaj, Radu, Gila, Bertini. Allenatore: Sarri.

Presentazione del match

QUI GALATASARAY – Out Muslera, Torreira e Mertens, tre vecchie conoscenze della Serie A. Buruk  dovrebbe affidarsi al modulo 4-2-3-1 con Yilmaz in porta e difesa composta da Dubois, Baltaci, Bayram e Karitas. In mediana Aksaka e Mata. Sulla trequarti Yilmaz, Demir e Akturkoglu, a sostegno dell’unica punta Gomis

QUI LAZIO   Assenti gli atleti reduci dal Mondiale, Sarri dovrebbe rispondere con il classico 4-3-3 con Provedel tra i pali e difesa a quattro formata al centro da Patric e Romagnoli e sulle fasce da Lazzari e Marusic. A centrocampo. Basic, Cataldi e Vecino. Tridente offensivo composto da Felipe Anderson, Immobile e Zaccagni.

Le probabili formazioni di Galatasaray – Lazio

GALATASARAY (4-2-3-1): Yilmaz, Dubois, Baltaci, Bayram, Karitas, Aksaka, Mata, Yilmaz, Demir, Akturkoglu, Gomis. Allenatore: Buruk.

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Patric, Romagnoli, Marusic; Basic, Cataldi, Vecino; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. Allenatore: Sarri.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta da DAZN, la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale.