Galatasaray – Manchester United 3-3: pareggio in rimonta dei turchi

677

Galatasaray Manchester United cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Galatasaray – Manchester United di Mercoledì 29 novembre 2023 in diretta: sotto di due reti trovano il pari con Ziyech e Akturkoglu

ISTANBUL – Al Rems Park di Istanbul, si giocherà mercoledì 29 Novembre 2023, il match tra Galatasaray Manchester United, valido per la quinta giornata del gruppo A della fase a gironi di Champions League, con calcio di inizio alle ore 18:45. È una corsa ormai a tre per il secondo posto nel girone A che permetterà l’accesso agli ottavi di Champions della stagione 2023-2024; in questa sfida sia Galatasaray che Manchester united, rispettivamente a 4 punti e 3 punti in classifica, si giocano 3 punti davvero pesanti per la rincorsa a questo secondo posto.

Situazione in discesa ma non rassicurante per quanto riguarda i Red Devils, un eventuale pareggio o vittoria porterà i calciatori a giocarsi tutto in casa contro la già qualificata squadra tedesca, mentre più complicato il percorso del Galatasaray, in quanto dopo questa sfida dovrà giocarsi il tutto per tutto nella trasferta in Danimarca contro il Copenaghen. Curiosità: le due squadre si sono già affrontate in un girone di Champions nella stagione 2012-2013 e in quell’occasione si sono qualificate entrambe; l’unico superstite in campo di quella partita che riaffronterà i red devils, è il portiere Muslera.

Tabellino

GALATASARAY: Muslera F., Boey S., Bardakci A., Ayhan K., Angelino (dal 37′ st Nelsson V.), Torreira L., Ndombele T. (dal 15′ st Oliveira S.), Ziyech H. (dal 37′ st Yilmaz B. A.), Mertens D. (dal 15′ st Akturkoglu K.), Zaha W. (dal 43′ st Demirbay K.), Icardi M.. A disposizione: Guvenc G., Bakambu C., Karatas K., Tete Allenatore: Buruk O..

MANCHESTER UNITED: Onana A., Wan-Bissaka A. (dal 33′ st Dalot D.), Maguire H., Lindelof V., Shaw L., McTominay S., Amrabat S. (dal 13′ st Mainoo K.), Antony, Fernandes B., Garnacho A. (dal 33′ st Pellistri F.), Hojlund R. (dal 13′ st Martial A.). A disposizione: Bayindir A., Heaton T., Gore D., Hugill J., Mejbri H., Reguilon S., Varane R. Allenatore: ten Hag E..

Reti: al 29′ pt Ziyech H. (Galatasaray) , al 17′ st Ziyech H. (Galatasaray) , al 26′ st Akturkoglu K. (Galatasaray), al 11′ pt Garnacho A. (Manchester Utd) , al 18′ pt Fernandes B. (Manchester Utd) , al 10′ st McTominay S. (Manchester Utd) .

Ammonizioni: al 42′ pt Boey S. (Galatasaray), al 9′ st Ayhan K. (Galatasaray) al 27′ pt Fernandes B. (Manchester Utd), al 45’+2 pt Amrabat S. (Manchester Utd), al 14′ st Shaw L. (Manchester Utd), al 19′ st Wan-Bissaka A. (Manchester Utd).

Presentazione della partita

QUI GALATASARAY- La squadra allenata da Buruk è reduce da una vittoria per 4 a 0 in campionato, in Champions invece, ha perso le ultime due di fila contro la corazzata tedesca del Bayern monaco. Per dare una svolta alla classifica e agganciare il secondo posto, il tecnico turco scenderà in campo con il 4-2-3-1, in porta il veterano Muslera, difesa a quattro, da sinistra a destra, con Boey, Sanchez, Bardackci, Angelino, subito davanti alla difesa Ayhan e Torreira, la fase offensiva sarà affidata a Mertens, Zaha e Tetè, con la possibilità di vedere Ylmaz entrare a partita in corso; Icardi, bomber della squadra autore già di 13 reti in stagione, sarà la punta titolarissima. In dubbio: Sanchez

QUI MANCHESTER UNITED– Con le ultime vittorie in campionato, il momento difficile sembra ormai acqua passata in casa Manchester, l’allenatore Ten Hag ora però, deve dare una dimostrazione di forza e riuscire nell’impresa di qualificarsi agli ottavi vincendo le ultime due partite rimaste. Con la scelta limitata causa infortuni, il ttecnico dovrebbe schierare un 4-2-3-1 con in porta Onana, in difesa da sinistra a destra, Dalot, Maguire, Lindelof, Shaw, davanti alla difesa McTominay e Amrabat, nella fase offensiva assoluta novità con Pellistri che prende il posto dello squalificato Rashford, Bruno fernandes e Garnacho, dietro la punta Hojlund capocannoniere fin qui della competizione. Indisponibili: Casemiro, Diallo, Eriksen, Rashford, Mount, Lisandro Martinez, Sancho.

Probabili formazioni di Galatasaray – Manchester United

GALATASARAY (4-2-3-1): Muslera; Boey, Sanchez, Bardakci, Angelino; Ayhan, Torreira; Tetè, Mertens, Zaha; Icardi. Allenatore: Buruk

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): Onana; Dalot, Maguire, Lindelof, Shaw; McTominay, Amrabat; Pellistri, Bruno Fernandes, Garnacho; Hojlund. Allenatore: Ten Hag

Dove vedere la partita in TV e streaming

SKY: La partita potrà essere seguita in diretta su Sky Sport uno (canale 201) o anche in streaming con l’app Sky GO.
NOW: La partita sarà disponibile anche sulla piattaforma Now tv on demand e su tablet e cellulare.
INFINITY: La partita sarà trasmessa anche da infiity plus, per gli abbonati mediaset, in streaming e on demand.

A cura di Francesco Pavone