Galles – Inghilterra 0-3: la squadra di Southgate stacca il pass per gli ottavi, il Galles saluta il Qatar

1028

Galles Inghilterra cronaca diretta live risultato in tempo reale

Una doppietta di Rashford e la rete di Foden trascinano l’Inghilterra agli ottavi di finale, il Galles invece saluta da fanalino di coda del Gruppo B.

AL RAYYAN – L’Inghilterra ne fa tre al Galles e vola agli ottavi di finale dove se la vedrà con il Galles. Dopo il primo tempo, concluso 0-0, i tre leoni ne fanno due in un minuto con Rashford, con un bel calcio di punizione, e con Foden. Nel finale di gara ancora Rashford chiude il match con un sinistro potente che passa sotto le gambe di Ward. Il Galles saluta il Qatar con un solo punto fatto.

La cronaca con commento minuto per minuto e tabellino

[AGGIORNA LA DIRETTA]

RISULTATO IN DIRETTA: GALLES - INGHILTERRA 0-3

94' FInsice qui!

90' 4 minuti di recupero

80' Dentro Colwill per Allen

78' Ancora Ward a salvare l'imbarcata, ottimo riflesso sul mancino deviato di Rashford.

75' Dentro Grealish per Rashford

71' Vicino al 4-0 l'Inghilterra ancora con Rahford, attento Ward sul suo palo a respingere coi piedi.

68' RASHFOOOORD!!! TIRO POTENTE SOTTO LE GAMBE DI WARD!! 3-0

65' Dentro Tripper per Shaw

61' Giallo per Ramsey

58' Girandola di cambi: dentro Devies nel galles, per l'Inghilterra entrano Alexander Arnold, Wilson e Phillips

55' Si fa vedere in avanti il Galles con Moore, molto reattivo Pickford che dopo una devizione salva la porta.

51' CLAMOROSO RADDOPIOOO!!! DOPO UN MINUTO FODEN METTE IN RETE!!

50' RASHFOOOORDDD!!!! BATTUTO WARD DIRETTAMENTE DA CALCIO DI PUNIZIONE!!! INGHILTERRA IN VANTAGGIO!!

45' Si ricomincia!

INIZIO SECONDO TEMPO

50' Finisce qui il primo tempo!

45' Cinque minuti di recupero

38' pericoloso Foden con il destro con il piede perno, palla alta.

36' Sostituzione per il Galles dentro Roberts per Williams

30' Giallo per James

28' Atteggiamento molto remissivo del Galles che, ricordiamolo, per passare il turno deve per forza vincere.

22' Superata la prima metà del primo tempo, un'occasione degna di nota, ma nel complesso meglio l'Inghilterra

13' Ci prova Foden dal limite, palla larghissima!

10' Miracolo di Ward che in uscita bassa chiude la conclusione di Rashford a limite dell'area

8' Fase di studio della gara, l'Inghilterra tiene il pallino del gioco, il Galles attende chiuso nella sua metà campo.

5' maglia bianca per l'Inghilterra e pataloncini blu, maglia rossa per il Galles e pantaloncini bianchi

0' Si parte!

INIZIO PARTITA

Un saluto ai lettori di Calciomagazine, questa sera dalle ore 20 seguiremo in diretta la sfida tra Galles e Inghilterra per la terza e ultima giornata della fase a gironi del Mondiale.

TABELLINO

GALLES (3-4-2-1): Ward; Mepham, Rodon, Davies (14'st Morrell); Allen (35'st Colwill), Ramsey, Ampadu, Williams (36'pt Roberts); James (31'st Wilson), Bale (1'st Johnson); Moore. A disposizione: Davies, Gunter, Morrell, Lockyer, Harris, Thomas, Levitt, Cabango, Smith. Allenatore: Page.

INGHILTERRA (4-2-3-1): Pickford; Walker (12'st Alexander-Arnold), Stones, Maguire, Shaw (20'st Trippier); Bellingham, Rice (13'st Phillips); Henderson, Foden, Rashford (30'st Grealish); Kane (13'st Wilson). A disposizione: Pope, Ramsdale, Sterling, Dier, Coady, Saka, Mount, Maddison, Gallagher. Allenatore: Southgate.

Reti: 5'st Rashford, 6'st Foden, 23'st Rashford

Ammonizioni: James (G), Ramsey (G)

Recupero: 5'pt, 4'st

Formazioni ufficiali di Galles – Inghilterra

GALLES (3-4-2-1): Ward; Mepham, Rodon, Davies; Allen, Ramsey, Ampadu, Williams; James, Bale; Moore. A disposizione: Davies, Gunter, Wilson, Johnson, Roberts, Morrell, Lockyer, Harris, Thomas, Levitt, Cabango, Colwill, Smith. Allenatore: Page.

INGHILTERRA (4-2-3-1): Pickford; Walker, Stones, Maguire, Shaw; Bellingham, Rice; Henderson, Foden, Rashford; Kane. A disposizione: Pope, Ramsdale, Grealish, Sterling, Trippier, Phillips, Dier, Coady, Saka, Alexander-Arnold, Mount, Wilson, Maddison, Gallagher. Allenatore: Southgate.

La presentazione del match

AL RAYYAN – Martedì 29 novembre alle ore 20:00 andrà in scena Galles – Inghilterra, incontro valevole per la terza e ultima giornata del Gruppo B dei Mondiali del Qatar 2022. Partiamo dagli inglesi che sono già con un piedi e mezzo agli ottavi di finale visto che, per essere eliminata, la squadra di Southgate dovrebbe perdere con ben quattro gol di scarso dopo aver raccolto, nei due precedenti turni una vittoria, contro l’Iran per 6-2, e un pareggio contro gli USA. Di fronte alla nazionale dei tre leoni ci sarà il Galles il quale si trova davanti a una situazione più complessa. La squadra di Page per passare deve obbligatoriamente battere l’Inghilterra, può farlo con qualsiasi risultato se Iran – Usa finisce in parità, altrimenti servono almeno 4 gol di scarto.

QUI GALLES – Page schiera i suoi con il 3-4-1-2. In porta ci sarà Ward, mentre la difesa a tre sarà formata da Mepham, Rodon e Davies. Sulle ali agiranno Roberts e Williams con Ramsey e Ampadu a colpretare il raperto. Alle spalle dell’unica punta Moore spazieranno Wilson e Bale.

QUI INGHILTERRA – Southgate si affiderà al suo classico 4-2-3-1. A difendere i pali ci sarà Pickford, i terzini saranno Trippier e Shaw, mentre al centro Stones e Maguire comporranno la coppia difensiva. La mediana sarà affidata a Bellingham e Rice con Sterling, Mount e Saka che supporteranno la punta Kane.

La rosa del Galles

Portieri: Wayne Hennessey (Nottingham Forest), Danny Ward (Leicester City), Adam Davies (Sheffield United).

Difensori:Ben Davies (Tottenham Hotspur), Ben Cabango (Swansea City), Tom Lockyer (Luton Town), Joe Rodon (Rennes), Chris Mepham (Afc Bournemouth), Ethan Ampadu (Spezia), Chris Gunter (Afc Wimbledon), Neco Williams (Nottingham Forest), Connor Roberts (Burnley).

Centrocampisti: Sorba Thomas (Huddersfield Town), Joe Allen (Swansea City), Matt Smith (Mk Dons), Dylan Levitt (Dundee United), Harry Wilson (Fulham), Joe Morrell (Portsmouth), Jonny Williams (Swindon Town), Aaron Ramsey (Nice), Rubin Colwill (Cardiff City).

Attaccanti: Gareth Bale (Los Angeles Fc), Kieffer Moore (Afc Bournemouth), Mark Harris (Cardiff City), Brennan Johnson (Nottingham Forest), Dan James (Fulham).

La rosa dell’Inghilterra

Portieri: Pickford (Everton), Pope (Newcastle) e Ramsdale (Arsenal).

Difensori:  Alexander-Arnold (Liverpool), Coady (Everton), Dier (Tottenham), Maguire (Manchester United), Shaw (Manchester United), Stones (Manchester City), Trippier (Newcastle), Walker (Manchester City) e White (Arsenal).

Centrocampisti: Bellingham (Borussia Dortmund), Gallagher (Chelsea), Henderson (Liverpool), Mount (Chelsea), Phillips (Manchester City) e Rice (West Ham).

Attaccanti: Foden (Manchester City), Grealish (Manchester City), Kane (Tottenham), Maddison (Leicester), Rashford (Manchester United) Saka (Arsenal), Sterling (Chelsea), Wilson (Newcastle).

Le probabili formazioni di Galles – Inghilterra

GALLES (3-4-2-1): Ward; Mepham, Rodon, Davies; Roberts, Ramsey, Ampadu, Williams; Wilson, Bale; Moore. Allenatore: Page.

INGHILTERRA (4-2-3-1): Pickford; Trippier, Stones, Maguire, Shaw; Bellingham, Rice; Sterling, Mount, Saka; Kane. Allenatore: Southgate.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta e in esclusiva su Rai Sport+ HD tramite Smart TV, console (PS4, PS5 o XBOX One), in diretta streaming su tablet e smartphone grazie all’app di RaiPlay o direttamente su browser tramite il proprio PC.