Genoa – Hellas Verona 3-3: al 91′ la chiude Kalinic

1031

Genoa Hellas Verona cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Genoa – Hellas Verona del 25 settembre 2021 si conclude con un 3-3 spettacolare a Marassi: nel primo tempo il Grifone va sotto. Nel secondo tempo la rimonta targata Destro

GENOVA – Non poteva esserci un esordio migliore, per il nuovo Genoa targato 777 Partners: questa sera il match Genoa – Hellas Verona, valido per l’anticipo della 6a giornata del campionato di Serie A, si è concluso con uno spettacolare 3-3 a Marassi. Davanti alla nuova dirigenza americana, i ragazzi del tecnico Ballardini si sono divertiti e hanno fatto divertire ribaltando completamente una partita che sembrava segnata. Primo tempo che comincia con il vantaggio degli ospiti: all’8° minuto è Simeone a sbloccarla, con un’incornata vincente sottorete. Il resto della prima frazione di gara è abbastanza equilibrato, senza che le due squadre riescano a prevalere. Si va negli spogliatoi sul parziale di 1-0: ma appena comincia la ripresa per il Grifone le cose si complicano.

Un pestone in area di Maksimovic a Simeone, regala un rigore agli scaligeri: dal dischetto Barak non sbaglia. Partita segnata e Genoa nel pallone: ma solo fino al 76′. Durante un’azione offensiva del Genoa, la palla finisce contro il braccio largo di Dawidowicz: stavolta il penalty è per i padroni di casa. A riaprire la partita è Criscito, con un tiro centrale che spiazza Montipò. Ma la vera magia arriva nei successivi dieci minuti: l’autore del pareggio – e poi del sorpasso – è Mattia Destro. Che prima sorprende il portiere dell’Hellas Verona con un colpo di testa servito in area, dopo la punizione battuta Rovella. Poi, qualche minuto dopo, l’attaccante classe 1991 viene lanciato in avanti da Pandev. Finta e sterzata: Destro prima salta Gunter, poi spiazza Montipò con un pallonetto morbido. Gli ultimi minuti sono incandescenti: il pareggio arriva solo al 91′, con Kalinic che sigla il pareggio degli scaligeri.

La cronaca con commento minuto per minuto

RISULTATO FINALE: GENOA - HELLAS VERONA 3-3

Secondo tempo

96' Ekuban, toglie palla a Sutalo: insiste il Genoa. Ekuban su Pandev! Montipoò!!! Salvataggio che conta come un gol. Doveri dice che può bastare: la partita è finita

95' Ancora una punizione per il Genoa a centrocampo: ma Barak prova a ripartire

94' Ancora Destro, scambio con Pandev: Casale spazza via

93' Gioco fermo: Montipò sembra abbia preso un colpo alla testa

91' Caprari, per Casale sul lato corto destro dell'area: cross morbido, palla in mezzo per KALINIIIIIIC!!! Stacca di testa nell'angolino basso sinistro ed è GOOOOOOOOL!!! 3-3 a Marassi!!!

90' 5' Assegnati 5' di recupero

90' Genoa che ora fa possesso palla, evitando gli attacchi degli scaligeri

89' Hellas all'attacco: Bessa al cross. Kalinic in area: ripartenza Genoa. Fallo su Destro: ormai è quasi finita

88' Ekuban, vola Pandev ma sbaglia. Contropiede Verona con Barak

87' Verona che prova a reagire, Barak in area. Va al tiro!!! Palla completamente fuori traiettoria

85' Kalinic, non può girarsi, ripartenza Genoa!!! Destro, uno contro uno salta Gunter!!! Tunnel al portiere ed è GOOOOOOOL!!! DESTROOOOOOOO!!!

84' Il Verona adesso carica a testa bassa: muro di Fares, Caprari palla a Bessa

83' Rovella libera l'area: ora Tudor schiera Caprari. Ultimo cambio per gli ospiti

82' Contropiede Verona, Lasagna!!! Sirigu, ancora una volta in angolo...

81' Destro, palla da Behrami, si invola, tira!!! Palla respinta!!!

80' Palla sul secondo palo; svetta DESTROOOOOOOOOO!!! PARI A MARASSI!!! Palla che bacia il palo e si insacca sulla destra!!! Ballardini scatenato!!!

79' Esplode Marassi: ora il Genoa ci crede dopo questo fallo guadagnato da Destro

78' Punizione per il Verona: Ilic, palla in mezzo. Salta Magnani, ma Sirigu esce sicuro e la fa sua

77' Dal dischetto calcia Criscito: ed è GOOOOOOOOOL! Il capitano!!! Partita riaperta con questo tiro di piatto centrale

75' Rimessa laterale per il Genoa: Pandev quasi da trequartista. Colpo di mano di Dawidowicz, che allarga il braccio: e sarà calcio di rigore!!!

74' Destro, fa correre Behrami che si fa cadere in area!!! Ma l'arbitro fa giocare. Genoa all'attacco, ma ci sarà la rimessa dal fondo. Tudor, nel frattempo, fa uscire Faraoni: dentro Magnani

73' E Sirigu la para con decisione!!!

72' Occasione per gli scaligeri: dal tiro piazzato va Barak. La barriera è pronta a saltare

71' Kalinic, potrebbe tirare: ma c'è un fallo commesso da Bani al limite dell'area

70' Sirigu, la passa ad un compagno

69' Insiste Fares, Pandev non trova spazi: la difesa libera l'area

68' Genoa che guadagna metri, ma il Verona si difende. Punizione per il Grifone; va Rovella

67' Occasione letteralmente sciupata dal Verona, con Lasagna vede la porta e prova ad incrociare di piatto. Sirigu para con i piedi

66' Doppio cambio per l'Hellas Verona: dentro Bessa e Kalinic a posto di Tameze e Simeone

64' Attenzione, Biraschi non ce la fa e chiede il cambio a Ballardini. Entrerà Ghiglione

63' Ilic porta a spasso Biraschi: rimessa laterale per il Genoa

62' Dawidowicz difende un pallone pericoloso innescato da Ekuban. Ammonito anche Ilic per proteste

60' Barak, Tameze: Faraoni sul lato corto dell'area. Sirigu c'è...

59' Genoa che deve assolutamente recuperare la lucidità per evitare il disastro: ha in campo ben due ammoniti, senza Maksimovic

58' Ballardini fa uscire Kallon e schiera Ekuban

57' Ammonito anche Gunter: punizione

56' Si gioca, ma c'è ancora un fallo

55' Troppa tensione in campo: Pandev perde la lucidità con l'arbitro e si prende un giallo per proteste

54' Entra Bani per il Genoa, fuori Maksimovic

53' Genoa all'attacco: Biraschi prova a saltare un compagno ma la difesa copre bene. Ammonito anche Behrami dopo un fallo

52' Biraschi a terra, dopo un'entrata troppo dura di Sutalo

51' Rimessa laterale per il Genoa: va Fares

50' Partita in salita ora per i padroni di casa, che devono recuperare ben due gol

49' Dal dischetto va Barak: col mancino GOOOOOOOL!!! BARAAAAAAAAK!!! 2-0 a Marassi...

48' Sarà quindi calcio di rigore per l'Hellas Verona: Maksimovic si prende anche il cartellino giallo

47' Attenzione, c'è un contatto tra Maksimovic e Simeone in area, che riceve un pestone: il signor Doveri si reca al Var...

46' Partiti! Entrano subito Pandev e Behrami al posto di Cambiaso e Melegoni, per il Genoa. Per l'Hellas entra invece Sutalo al posto di Lazovic

21:45 Tutto pronto per il secondo tempo

Primo tempo

46' Per Doveri può bastare: fine primo tempo

46' 1' Assegnato 1' di recupero

45' Ultimo minuto di gioco a Marassi: Maksimovic, ancora una volta toglie palla a Simeone

44' Barak, super giocata ma Maksimovic gli impedisce di andare al tiro

43' Criscito, palla in mezzo per Melegoni: Lazovic la spazza via

42' Dawidowicz spreca tutto: rimessa laterale per il Grifone

41' Hellas che prova a costruire: Lazovic, errore da parte sua, ma Ilic ci mette una pezza

40' Genoa che ora si fa più aggressivo e fa girare molto la palla

39' Lazovic dalla bandierina, palla ribattuta all'esterno: tentativo disinnescato

38' Cambiaso, Criscito, uno-due con Fares: Kallon perde il duello. Ripartenza Hellas, che guadagna il corner dopo la ripartenza

37' Ripartenza Verona: Lasagna a terra, ma si gioca. Melegoni per Badelj: rimessa laterale per l'Hellas

36' Attenzione, spizzata dafuori di Badelj! Palla di molto a lato

35' Palla lunghissima per Kallon, marcato stretto da Casale che lo fa sbagliare: rimessa lateraler per il Genoa

34' Genoa che intercetta una palla con Rovella: intercettato da Faraoni. Badelj, palla per lui. Fares!!! Che però non tira e cerca un altro compagno: Hellas che può ripartire

33' Faraoni, allarga a destra: palla in mezzo!!! Biraschi incorna e respinge

32' Biraschi, riesce ad intervenire in modo pulito su una ripartenza degli scaligeri

31' Palla a centrocampo, Hellas che ora si deve difendere

30' Hellas che ora passa all'attacco: piovono i fischi del Marassi

29' Ora è l'Hellas a soffrire le offensive del Grifone, che però ancora non trova l'occasione del pareggio

28' Biraschi, palla per Cambiaso che taglia all'interno e prova il tiro: tentativo insidioso che però non trova lo specchio

27' Rimessa laterale per il Grifone in fase offensiva

26' Genoa che conserva il maggior possesso palla (56 %)

25' Tameze, palla per Faraoni che la spara in tribuna dalla distanza

24' Genoa che ora prova ad alzare il baricentro: Destro all'indietro, poi contropiede dell'Hellas Verona

23' Destro, buon movimento di Kallon: e sarà calcio d'angolo per i padroni di casa. Va Rovella dalla bandierina: palla sul primo palo respinta dalla difesa

22' Rimessa laterale per il Genoa in fase difensiva

21' Il gioco può riprendere: rientra Lasagna

20' Palla vagante per Lasagna!!! Che non riesce a calciare di prima. Attenzione però: Lasagna e Criscito a terra dopo aver preso una pallonata sul viso

19' Hellas che può ripartire da dietro: Ilic, orizzontale per Barak e poi Lazovic. Intervento pulito di Badelj: rimessa laterale per gli ospiti vicino alla bandierina

18' Barak, a tu per tu col portiere!!! E Maksimovic ci mette una pezza all'ultimo momento!

17' Lazovic, retropassaggio per Casale. Dawidowicz, sale anche lui: Ilic, si fa vedere a centrocampo ma urta Melegoni

16' Faraoni, passa a Simeone: Criscito su di lui. Rimessa laterale

15' Contropiede degli scaligeri: Maksimovic chiude bene su Lasagna

14' Genoa, palla in avanti per Fares, Melegoni. Trova Rovella, Criscito sulla trequarti. Ma c'è un fallo per i liguri: tutto da rifare

13' Genoa che amministra il possesso palla

12' Criscito, tiro a lato: rimessa dal fondo

11' Palla che esce fuori per Rovella: trova il varco per Destro

10' Genoa che reagisce subito con Criscito, che però calcia addosso a Tameze

9' Bello questo gol di Simeone, che prende bene i tempi rispetto a Cambiaso sul cross, e incorna sulla destra alla perfezione, dopo una finta di Faraoni su Maksimovic che gli permette di metterla in mezzo

8' Fares, in mezzo, SIMEONEEEEEEEEE: 1-0 a Marassi, con una splendida staccata di testa!!!

7' Tameze, Barak, centrale per Tameze che la perde. Ora c'è Kallon, che però non la tiene

6' Cambiaso, si accentra!!! Palla sul fondo...

5' Azione offensiva del Genoa

4' Scaligeri che provano a costruire da dietro: Ilic, uno-due e si presenta in area. Recupera la difesa dei liguri

3' Azione offensiva per i padroni di casa, sulla fascia destra: Criscito la mette in mezzo!!! Montipò la butta in corner

2' Rimessa laterale per i rossoblù in fase difensiva

1' Partiti!

Di seguito le formazioni ufficiali del match: dalle ore 20.45 la cronaca con commento in diretta della partita.

Il tabellino di Genoa - Hellas Verona 3-3

GENOA (4-2-3-1): Sirigu; Cambiaso (1' st Pandev), Biraschi (19' st Ghiglione), Maksimovic (9' st Bani), Criscito; Badelj, Rovella; Kallon (13' st Ekuban), Melegoni (1' st Behrami), Fares; Destro. A disposizione: Bani, Berhami, Bianchi, Vanheusden, Ekuban, Ghiglione, Hernani, Tourè, Pandev, Sabelli, Semper, Vasquez. Allenatore: Ballardini

HELLAS VERONA (3-4-1-2): Montipò; Casale, Gunter, Dawidowicz; Faraoni (29' st Magnani), Tameze (21' st Bessa), Ilic, Lazovic (1' st Sutalo); Barak; Simeone (21' st Kalinic), Lasagna (38' st Caprari). A disposizione: Pandur, Berardi, Cancellieri, Magnani, Cetin, Ceccherini, Hongla, Bessa, Caprari, Kalinic, Ragusa. Allenatore: Tudor

RETI: pt 8' Simeone (V), st 4' Barak (V), 32' Criscito (G), 35' Destro (G), 40' Destro (G), 46' Kalinic (V)

AMMONIZIONI: st 3' Maksimovic (G), 9' Behrami (G), 10' Pandev (G), 12' Gunter (V), 17' Ilic (V)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 1' nel primo tempo, 5' nel secondo tempo

STADIO: Luigi Ferraris

Le parole di Ballardini e Tudor

Ballardini: “Ci siamo presentati. Mi pare ci siano delle ottime intenzioni. Le persone che abbiamo incontrato mi sembra abbiano grande entusiasmo. Veniamo da un periodo che per tanti anni è stato guidato, direi bene, dal presidente. Ora è un altro capitolo. La speranza di chi vuol bene al Genoa è che queste persone facciano il loro meglio e sappiano gestire al meglio una società tra le più importanti non solo in Italia ma in giro per il mondo. Ci vuole quello spirito lì. Grande cuore, molta testa, squadra, furore e chiarezza in quello che si dovrà fare con la palla e quello che si dovrà fare quando la palla ce l’avranno gli altri. Questi a dirlo sembra facile ma noi abbiamo la capacità di trasformare tutto questo in campo. Dipende dalle caratteristiche dei nostri giocatori. Noi dobbiamo esaltarle e cerchiamo comunque di essere chiari, di coprire bene il campo e dare tante soluzioni anche alla palla. E’ anche vero che nel secondo tempo contro il Cagliari il Genoa si è schierato così. Non mi fisserei molto sulla disposizione ma di più sui principi di gioco”. 

Tudor: “Non lo so, vediamo oggi. È una pazzia, devo fare i complimenti a chi ha stilato questo programma. Dopo la partita con la Roma abbiamo giocato a Salerno, e dopo due giorni andiamo a Genova. Bisogna avere un po’ di buonsenso.. Devono esserci le stesse opportunità per tutte le squadre. Detto ciò, voglio ribadire che non abbiamo scuse, non ci dobbiamo preoccupare in quel senso. C’è da fare un’altra battaglia, un’altra gara importante, contro una squadra forte come il Genoa. Vediamo come stanno i ragazzi e decidiamo chi far giocare. Come ho detto prima, vediamo come stanno i ragazzi. Con Nikola ci conosciamo da tempo, abbiamo giocato insieme sei mesi. Le qualità ci sono, negli ultimi anni, giocando poco, magari ha perso un po’ di forza nelle gambe, non ha lo scatto che aveva cinque o sei anni fa. Ma è un giocatore di classe, si fa trovare nella posizione giusta. Sono contento di averlo, ma tratto tutti allo stesso modo: chi merita gioca, qualche volta qualcuno deve stare fuori”.

La presentazione del match

QUI GENOA – Ballardini dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-5-2 con Sirigu in porta, pacchetto difensivo composto da Bani, Maksimovic e Criscito. A centrocampo Badelj in cabina di regia con Hernani e Rovella mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Cambiaso e Fares. In attacco tandem offensivo composto da Destro e Pandev.

QUI HELLAS VERONA – Tudor dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-4-2-1 con Montipò in porta, pacchetto arretrato formato da Dawidowicz, Magnani e Gunter. A centrocampo Hongla e Ilic in cabina di regia con Faraoni e Lazovic sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Barak e Caprari alle spalle di Kalinic.

Le probabili formazioni di Genoa – Hellas Verona

GENOA (3-5-2): Sirigu; Bani, Maksimovic, Criscito; Cambiaso, Hernani, Badelj, Rovella, Fares; Destro, Pandev. Allenatore: Ballardini

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Gunter, Magnani; Faraoni, Hongla, Ilic, Lazovic; Barak, Caprari; Kalinic. Allenatore: Tudor

STADIO: Luigi Ferraris

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Genoa – Hellas Verona, valido per la sesta giornata del campionato di Serie A 2021/2022, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su DAZN e Sky Sport Calcio (canale 202). Nel primo caso gli abbonati potranno assistere al match scaricando l’app su una moderna smart tv, oppure, per chi è provvisto di un normale televisore, utilizzando una console di gioco Xbox o PlayStation o dispositivi come Amazon Fire Stick o Google Chromecast; nel secondo caso il match sarà trasmesso sui canali Sky Sport Calcio e sul numero 251 del satellite. Genoa – Hellas Verona sarà visibile anche in diretta streaming, o su DAZN (scaricando l’app su pc, smartphone o tablet o semplicemente accedendo al sito ufficiale della piattaforma) oppure su Sky, tramite SkyGo, l’applicazione utilizzabile dagli abbonati all’emittente satellitare.

Articoli correlati