Genoa – Juventus 2-0: primo k.o. dei bianconeri

1460

Genoa - Juventus 2-0: primo k.o. dei bianconeri

Cronaca di Genoa – Juventus. Sturaro e Pandev regalano tre punti importani in chiave salvezza alla squadra di Prandelli. Prima sconfitta in campionato per i bianconeri

La cronaca minuto per minuto

La redazione di calciomagazine.net ringrazia per l'attenzione e dà appuntamento ai live delle ore 15. Buon pomeriggio a tutti!

SECONDO TEMPO

49' finisce qui. prima sconfitta della Juventus in campionato

44' quattro minuti di recupero

40' ammonito Emre Can per intervento falloso su Criscito

37' ammonito Pandev

36' RADDOPPIO GENOA! Pandev!

35' conclusione di Kouame che non inquadra lo specchio della porta

32' ultimo cambio per Allegri: dentro Spinazzola per Bentancur

29' nel Genoa dentro Veloso per Radovanovic

28' Allegri manda in campo Kean al posto di Mandzukic

27' VANTAGGIO GENOA! Ed è proprio il nuovo entrato, l'ex Sturaro a battere Perin! Colpo di destro da fuori area e la palla si insacca nella porta avversaria!

27' cambio nel Genoa: nuovo esordio con la maglia rossoblu di Sturaro che prende il posto di Lazovic

23' intervento falloso di Emre Can su Pandev. Punizione per il Genoa. Palla respinta dalla barriera

20' prova la conclusione Dybala col destro ma la palla finisce in gradinata

15' cambio nel Genoa: dentro Pabdev per Sanabria

15' cambio nella Juve: dentro Bernardeschi per Cancelo

12' Di Bello consulta il VAR e annulla il gol per fuorigioco. Ancora 0-0

10' VANTAGGIO JUVE! Dybala in gol su assist di Cancelo

6' punizione in favore della Juve per un contrasto tra Cancelo e Radovanovic

2' conclusione su punizione di Dybala ma Radu è pronto a intervenire

1' si riparte, senza cambi

PRIMO TEMPO

47' finisce qui i primo tempo sul risultato di 0-0

44' due minuti di recupero

43' conclusione di Rolon con palla che finisce fuori dallo specchio della porta

39' Mandzukic lamenta il fallo in area ma per l'arbitro è soltanto calcio d'angolo

35' colpo di testa di Sanabria ma la palla finisce sul fondo

31' L'arbitro cambia decisione. Non è più rigore

29' si consulta il VAR

28' Rigore per il Genoa per un tocco di mano di Cancelo

26' lancio lungo di Sanabria per Lerager, che non raggiunge la palla

23' ammonito anche Caceres per un fallo su Lazovic

21' destro di Dybala ma la palla arriva tra le braccia di Radu

18' prova la conclusione col destro Lazovic dalla distanza, ma la palla fnisce abbondantemente a lato

16' gran parata di Perin su tiro di Sanabria, servito da Kouame!

12' lancio lungo per Sanabria che non riesca a controllare la palla

10' sinistro di Kouame ma calcia male e la palla finisce sul fondo

8' Genoa aggressivo in questi primi minuti di gioco ma la Juve si difende bene

5' ammonito anche Alex Sandro per un fallo su Rolon

4' ammonito Romero per intervento falloso su Cancelo

3' prova la conclusione Kouamè ma Bonucci devia in angolo

1' partiti! calcio di inizio battuto dal Genoa

squadre in campo

Un cordiale buona domenica a tutti i lettori di calciomagazine.net collegati per vivere insieme ogni emozione di Genoa-Juventus

Genoa (4-4-2): Radu; Pereira, Romero, Zukanovic, Criscito; Lazovic (dal 27' st Sturaro), Rolon, Radovanovic (dal 29' st Veloso), Lerager; Sanabria (dal 15′ stPandev), Kouame. A disposizione: Marchetti, Jandrei, Gunter, Lapadula, Pezzella, Biraschi, Mazzitelli, Bessa, Dalmonte, Sturaro, Veloso. Allenatore: Prandelli

Juventus (3-5-2): Perin; Caceres, Bonucci, Rugani; Cancelo (dal 15'st′ Bernardeschi), Emre Can, Pjanic, Bentancur, Alex Sandro; Dybala, Mandzukic (dal 28' st Kean). A disposizione. Szczesny, Pinsoglio, Chiellini, Spinazzola, Matuidi, Nicolussi Caviglia, Kean, Moreno. Allenatore Allegri

Reti: al 27' st Sturaro, al 36' st Pandev

Ammonizioni: Romero, Alex Sandro, Pandev, Emre Can

Espulsioni:

Recupero: 2 minuti nel primo tempo e 4' nella ripresa

La presentazione del match

GENOVA – Tra poco andrà in scena Genoa – Juventus, incontro valido per la ventottesima giornata del campionato di Serie A.

Da una parte c’è la formazione ligure che viene dalla sconfitta col Parma ed in classifica occupa la tredicesima posizione con 30 punti. Dall’altra parte, invece, c’è la formazione bianconera che è reduce dall’incredibile rimonta sull’Atletico che ha permesso a Ronaldo e compagni di accedere ai quarti di finale di Champions League. Ottavo Scudetto ad un passo per la formazione di Allegri che occupa saldamente la prima posizione con 18 punti di vantaggio sul Napoli.

QUI GENOA – La formazione ligure dovrebbe scendere in campo col 4-3-3 con Radu in porta, pacchetto difensivo composto da Pereira e Criscito sulle corsie laterali mentre nel mezzo Romero e Zukanovic. A centrocampo Radovanovic in cabina di regia con Lerager e Rolon mezze ali mentre in attacco spazio al tridente composto da Lazovic, Sanabria e Kouamè.

QUI JUVENTUS – La formazione bianconera dovrebbe schierarsi con un modulo speculare: Perin in porta, reparto difensivo composto da Cancelo e Alex Sandro sulle fasce mentre nel mezzo Bonucci e Rugani. A centrocampo Pjanic in cabina di regia con Can e Bentancur mezze ali mentre in attacco spazio al tridente composto da Bernardeschi, Kean e Dybala.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Genoa – Juventus, valevole per la ventottesima giornata del campionato di Serie A, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su DAZN.

Le probabili formazioni di Genoa – Juventus

GENOA (4-3-3): Radu; Pereira, Romero, Zukanovic, Criscito; Rolon, Radovanovic, Lerager; Lazovic, Sanabria, Kouamé. A disposizione: Jandrei, Marchetti, Gunter, Biraschi, Pezzella, Sturaro, Mazzitelli, Rolon, Veloso, Lapadula, Dalmone, Pandev. Allenatore: Cesare Prandelli.

JUVENTUS (4-3-3): Perin; Cancelo, Rugani, Bonucci, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Bentancur; Dybala, Kean, Bernardeschi. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Chiellini, Caceres, Spinazzola, Matuidi, Nicolussi, Kastanos, Mandzukic, Mavididi. Allenatore: Massimiliano Allegri.

STADIO: Luigi Ferraris

Articoli correlati