Genoa – Lecce 2-1: per la squadra di Nicola un sospiro di sollievo

1022

Genoa Lecce cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Genoa – Lecce del 19 luglio 2020 in diretta: un gol di Sanabria a inizio gara e una autogol di Gabriel nel finale regalano tre punti pesantissimi alla squadra rossoblu; inutile il gol di Mancosu

La cronaca minuto per minuto

La redazione di calciomagazine.net ringrazia per l'attenzione e dà appuntamento ai prossimi live. Buona serata a tutti

SECONDO TEMPO

50' arriva il fischio finale Il Genoa batte il Lecce e si porta a 4 alla sua diretta avversaria nella lotta per la salvezza

49' interevento falloso su Donati a centrocampo. Intanto Farias é sempre fermo a centrocampo

47' Farias lamenta un problema muscolare e chiede il cambio

45' quattro minuti di recupero

45' conclusione centrale di Jagiello, presa facile per Gabriel

44' nel Genoa dentro Goldaniga al posto di Barreca e dentro Favilli al posto di Pandev

42' ultimi minuti di una partita in cui ci si gioca una fetta di Serie A

40' OCCASIONE LECCE! Barak, servito da Mancosu calcia in porta di prima intenzione e la palla sfiora la traversa

38' nel Lecce entra Falco al posto di Petriccione

35' VANTAGGIO GENOA!! GOL PESANTISSIMO!!! Il tiro di Jagiello colpisce il palo ma la palla torna in campo ed é Gabriel a metterla dentro col corpo

34' Romero enta in area ma il suo tiro viene murato

32' Saponara prova il cross per Lapadula ma non si accorge che nel frattempo il compagno si  era spostato e a palla scorre inesorabilmente sul fondo

31' cominciano a calare le energi perché é stata una partita giocata coi nervi

30' ammonito Liverani che continuava a contestare l'operato di Pairetto

29' intervento irregolare su Donati. Doveri fischia la punizione per il Lecce sulla trequarti

28' equilibio in campo ma in qualsiasi momento, vista la posta in palio, puo accadere qualcosa che lo turba

27' si riprende a giocare

25' spazio al cooling break

23'il cross deviato in corner da Barak

20' prova il colpo di testa Barak ma la palla finisce fuori di un soffio

19' prova la conclusione Schone ma sbaglia l'angolazione e la palla finisce fuori

18' ammonito Romero per aver trattenuto reiteratamente Bara

15' PAREGGIO LECCE! Il cross velenosissimo di Mancosu viene fatto filtrare dalla difesa rosoblu. Un fnto alto di un difensore inganna Perin che non può altro che raccogliere la palla nel sacco

13' PALO! Criscito sfodera un sinstro micidiale e colpisce in pieno il legno. Pinamonti però era in fuorigioco

11' sugli sviluppi del calcio d'angolo Zapata mette la palla sul fondo

10' il cross che aveva l'intento di servire Pinamonti viene deviato in corner

9' palla cross che sfiora soltanto Lapadula e termina sul fondo

7' nel Genoa fuori Iago Falque e dentro Jagiello

5' sugi sviluppi del nuovo corner Barak di tesa mette la palla sul fondo

4' sugli sviluppi di un corner Zapata colpisce col volto la palla e la mette in angolo dalla parte opposta

3' cross teso di Masiello,intercetta paz e mette in fallo laterale

1' nel Genoa c'é Pinamonti al posto di Sanabria

1' si riparte

PRIMO TEMPO

51' finisce qui il primo tempo con il Genoa in vantaggio: decide il gol di Sanabria

51' sugli sviluppi del corner Masiello allontana in qualche modo la palla

50' scivolata di Zapata che manda la palla in corner. Larbitro dice che si può battere

49' sugli sviluppo del corner Criscito colpisce al volo la palla, che termina sul fondo

46' CLAMOROSO ERRORE DAL DISCHETTO di Mancosu, che tira la palla alle stelle!!!

45'cinque  minuti di recupero

44' RIGORE per il Lecce per l'intervento di Perin su Lapadula

43' si va al VAR

43' ammonito Saponara per proteste

42' tentativo di lapadula, servito da Saponara: uscita di Perin

39'' una azione tutta di prima intenzione termina col clpo di testa di la

38' cross di Saponara, Farias colpisce male la palla e la manda su fondo

35' Lapadula entra in area pericolosamente ma é bravo Zapata adanticiparlo e a  metterlo in angolo

33' intervento falloso di Lapadula: tocco col braccio su passaggio di Lucioni

31' non ce la fa Babacar, che viene sostituito da Lapadula

30' problema muscolare per Babacar. La palla viene buttata fuori per prestargli soccorso

28' si riprende a giocare

25' cooling break

24' Babacar cerca l'insermento a sinistra, viene servito da Barak a non arriva in tempo sulla palla

23' Saponara a terra in area, lamenta un fallo di Barreca ma per Doveri é tutto regolare

20' il cross di Lucioni finisce direttamente sul fondo

19' Lecce vivo in queta fase di gioco. D'altronde il Genoa non ha nessun interesse ad alzare i ritmi

18' prova nuovamente la conclusione Babacar ma la palla finisce di poco a lata

16' prova la conclusione di prima intenzione Babacar, su suggerimento di Farias, ma la palla termina a lato

15' avanza Masiello sulla fascia ma Farias interviene e mette in fallo laterale

14' ammonito Lerager per intervento falloso su Babacar

13' nel Genoa entra Barreca al posto di Sturaro, costretto a lasciare il campo

12' si infortuna Sturaro, che chiede il cambio a Nccola

11' ripartenza dei salentini e stacco finale di Barak ma la palla termina sulfodno

10 intevento falloso a centrocampo di Lasse Schone su Petriccione

7' combnazione al limite tra Pandev e Sanabria, che col collo del piede mette la palla sul primo palo e spiazza Gabriel

3' Babacar a terra in area lamenta un contatto di Zapata. Per Doveri tutto regolare

2' conclusione rasoterra di pandev ma c''è fallo di Sanabria su Gabriel

2' cross sul secondo palo di Schone ma a palla termina sul fondo senza che nessuno la tocchi

1' partiti! primo pallone battuto dal Genoa

Un cordiale buonasera a tutti i lettori collegati per vivere insieme ogni emozione di Genoa-Lecce

GENOA (4-3-2-1): Perin; Romero, Zapata, Masiello, Criscito; Schone, Sturaro (dal 14′ Barreca, dal 44' st Goldaniga), Lerager; Falque (dal 10′ st Jagiello), Pandev (dal 44' st Favilli); Sanabria (dal 1′ st Pinamonti). A disposizione: Ichazo, Marchetti, Goldaniga, Biraschi, Ghiglione, Destro,  Ankersen, Soumaoro. Allenatore: Nicola.

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Donati, Lucioni, Paz, Dell’Orco; Barak, Petriccione (dal 38' st′ Falco), Mancosu; Saponara; Farias, Babacar (31′ Lapadula). A disposizione: Vigorito, Sava, Vera, Shakhov, Monterisi, Meccariello, Rispoli, Maselli, Majer, Tachtsidis. Allenatore: Liverani.

Reti: al 7' Sanabria, al 16' st Mancosu, al 36' st Gabriel (autogol)

Ammonizioni: Lerager (G), Petriccione (L), Saponara (L), Lucioni (L), Romero (G).

Recupero: 1' nel primo tempoe  4' nella ripresa

 

La presentazione del match

GENOVA – Nel tardo pomeriggio di oggi, domenica 19 luglio, alle ore 19.30 allo stadio Luigi Ferraris, si giocherá Genoa – Lecce, gara valida per la trentaquattresima giornata del campionato di Serie A 2019/2020, quattordicesima del girone di ritorno. Fischio di inizio previsto per le ore 19.30. La partita sarà giocata rigorosamente in assenza di pubblico, in osservanza delle disposizioni dettate per contenere la diffusione del contagio.

In palio punti importantissimi per quello che può essere considerato una sorta di spareggio per la salvezza. Nell’ultimo turno disputato la squadra di Nicola ha perso per 3-0 sul campo del Torino e in classifica é quartultima con 30 punti.  A quota 39  quella di Liverani , terzultima e reduce dalla sconfitta casalinga per 1-3 contro la Fiorentina. Una vittoria dei rossoblù porterebbe a quattro le lunghezze di vantaggio sulla diretta antagonista con ancora quattro giornate da giocare mentre un successo dei salentini permetterebbe loro di ribaltare la situazione. Sono 6 i precedenti a Marassi tra le due compagini, con il bilancio di 4 successi per i padroni di casa, 3 pareggi e nessuna affermazioni degli ospiti. La gara di andata si chiuse sul risultato di 2-2: al doppio vantaggio ospite grazie alle reti di Pandev e Criscito su rigore risposero Falco e Tabanelli.

QUI GENOA – Davide Nicola potrebbe schierare il modulo 3-4-2-2 con Perin in porta e difesa composta da Goldaniga, Soumaoro e Masiello. In mezzo al campo Behrami e Schone mentre sulle corsie esterne spazio a Biraschi e Criscito. Sulla trequarti Iago Falque, di supporto alla coppia d’attacco composta da Pandev e Pinamonti.

QUI LECCE – Liverani dovrebbe schierare la sua squadra col 4-3-2-1 con Gabriel tra i pali e retroguardia composta dalla coppia centrale Lucioni e Paz mentre sulle corsie esterne spazio a Rispoli e Donati. A centrocampo Barak, Petriccione e Majer. Sulla trequarti Saponara e Farias alle spalle di Babacar.

Dove vederla in TV e in streaming

Genoa – Lecce potrà essere seguita esclusivamente su Sky Sport (numero 253 del satellite, numero 484 del digitale terrestre). Gli abbonati Sky potranno seguirla anche da pc, notebook, smartphone e tablet collegandosi con la app SkyGo, scaricabile gratuitamente. Saremo pronti a comunicarvi tempestivamente le ultime notizie e le formazioni ufficiali alle ore 17.30. Poi, a partire dalle ore 19.30 vi terremo compagnia nell’arco dei novanta minuti, proponendovi tutti gli aggiornamenti minuto per minuto.

Le probabili formazioni di Genoa – Lecce

GENOA (3-4-1-2): Perin; Goldaniga, Soumaoro, Masiello; Biraschi, Behrami, Schone, Criscito; Iago Falque; Pandev, Pinamonti. Allenatore: Nicola.

LECCE (4-3-2-1): Gabriel; Rispoli, Lucioni, Paz, Donati; Barak, Petriccione, Majer; Farias, Mancosu; Babacar. Allenatore: Liverani.

STADIO: Luigi Ferraris

Articoli correlati