Genoa – Modena 1-0: il grifone trova il primo successo interno

1213

Genoa Modena cronaca diretta live risultato in tempo reale

La rete di Jagiello regala al Genoa di Blessin il primo successo casalingo di questa stagione. Per il Modena di Tesser arriva la quinta sconfitta in sei gare di campionato.

GENOA –  Il Genoa passa di misura al Ferraris contro un buon Modena. La gara è decisa dalla rete di Jagiello che con il destro manda la palla nell’angolino basso nella prima frazione di gioco. Nella ripresa i rossoblu sfiorano a più riprese il raddoppio, in particolare Pajac centra in pieno il palo sinistro di Gagno con un bel sinistro rasoterra scagliato dalla distanza. Il Modena gioca bene, ma non impensierisce mai seriamente il Genoa che si porta, grazie a questa vittoria, in quinta posizione.

Cronaca con tabellino in tempo reale

A cura di Emanuele Ignazi

RISULTATO FINALE: GENOA - MODENA 1-0

95' Finisce qui!

95' Grande risposta di Gagno che tine il risultato sull'1-0

90' 5 minuti di recupero

90' Giallo per Cittadini

85' Dentro Strootman e Ilsanker per Portanova e Badelj. Nel Modena invece fuori Armellino per Tremolada

83' Calcia a incrociare con il mancino Bonfanti da posizione defilatissima, palla larga

79' Fuori Gargiulo e Diaw dentro Panada e Bonfanti

77' Giallo per Dragusin

76' Ci prova Silvestri in girata con il mancino, palla larga non di molto rispetto alla porta difesa da Martinez.

72' Dentro Bani e Yeboah fuori Vogliacco e Yalcin

65' Cross pericoloso di Pajac che taglia tutta l'area di rigore non trovando per pochi centimetri la deviazione verso la porta

60' Dentro Aramu fuori Jagiello

57' Palo clamoroso di Pajac che ha cercato la porta dai 25 con un bel rasoterra

54' Uscita fondamentale di Gagno sui piedi di Badelj. Il giocatore del Genoa ha provato a saltare il portiere ospite che è stato bravo a levare la palla al centrocampista rossoblu

53' Occasione per Falcinelli che colpisce malissimo la palla con mancino da ottima posizione. Si resta sull'1-0

49' Ci prova Jagiello da lontanissimo, nessun problema per Gagno che blocca agevolmente la sfera

45'Fuori Marsura e Mosti dentro Falcinelli e Giovannini

INIZIO SECONDO TEMPO

47' Finisce qui il primo tempo

45' 2 minuti di recupero

44' JAGIELLOOOO!!! DESTRO PRECISO ALL'ANGOLINO!!! NULLA DA FARE PER GAGNO!

41' Giallo per Diaw

36' I ritmi si sono vistosamente abbassati, mancano 9 minuti al termine del primo tempo.

31' Ci prova anche Jagiello con il destro a incrociare da buona posizione, palla che termina larga

27' Gagno para la conclusione di Yalcin che ha cercato, dopo una percussione, il primo palo. Buona risposta del portiere ospite che respinge con i piedi

23' Passato il primo quarto di gara, risultato bloccato sullo 0-0 al Luigi Ferraris

18' Grande diagonale di Azzi che anticipa Portanova su un cross dalla sinistra di Pajac, palla in angolo

14' Grande parata di Martinez che in uscita chiude la conclusione di Diaw che aveva saltato tre difensori del Genoa

12' Ci prova da fuoti Pajac, nessun problema per il portiere del Modena che blocca la sfera

9' Giallo per Gargiulo

8' Prima occasione del match per il Genoa con Portanova. Sinistro pericoloso scoccato dopo aver saltato un difensore del Modena, la palla trova l'esterno della rete.

3' Grande ritmo in questi primi minuti.

0' Si parte!

INIZIO PARTITA

Ore 15.15 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio benvenuti nella diretta di Genoa - Modena

TABELLINO 

GENOA (4-2-2-2): Martinez; Hefti, Vogliacco (27'st Bani), Dragusin, Pajac; Frendrup, Badelj (40'st Ilsanker); Portanova (40'st Strootman), Jagiello (15'st Aramu); Coda, Yalcin (27'st Yeboah).  A disposizione: Agostino, Semper, Bani, Czyborra, Sabelli, Ilsanker, Strootman, Puscas, Yeboah.  Allenatore: Blessin

MODENA (4-3-2-1): Gagno; Oukhadda, Silvestri, Cittadini, Azzi; Armellino (40'st Tremolada), Magnino, Gargiulo (34'st Panada); Mosti (1'st Giovannini), Marsura (1'st Falcinelli); Diaw (34'st Bonfanti).  A disposizione: Seculin, Pergreffi, Duca, Renzetti, Coppolaro, Piacentini. Allenatore: Tesser

Reti: 44'pt Jagiello

Ammoniti: Gargiulo (M), Diaw (M), Magnino (M), Silvestri (M), Dragusin (G), Oukhadda (M), Cittadini (M)

Recupero: 2'pt, 5'st

L’arbitro

A dirigere il match sarà Luca Zufferli della sezione di Udine, coadiuvato dagli assistenti Bindoni di Venezia e Valeriani di Ravenna. Quarto uomo Panettella di Gallarate. Al VAR ci sarà Marini della sezione di Roma1, mentre AVAR sarà Tolfo di Pordenone.

Presentazione del match

GENOA –  Sabato 17 settembre 2022, allo Stadio “Luigi Ferraris di Genova, il Genoa affronterà il Modena nella sesta giornata del campionato di Serie B 2022-2023; calcio di inizio alle ore 16.15. Una sfida tra due squadre che vengono da una sconfitta e che sono a caccia di punti preziosi, se pur con obiettivi opposti. I rossoblù di Blessin, partiti con grandi ambizioni di promozione, non possono permettersi, infatti, di perdere ulteriore terreno dalla vetta della classifica dopo la sconfitta di misura rimediata a Palermo: ora sono a quota 8 punti, con un percorso di due partite vinte, due pareggiate e una persa, sei gol fatti e cinque subiti. Sono, inoltre, a caccia del primo successo stagionale davanti al proprio pubblico dopo i pareggi con Benevento e Parma. I gialloblù di Tesser hanno bisogno di punti per poter puntare alla salvezza: finora l’impatto con il torneo cadetto non é stato dolce perché hanno rimediato quattro sconfitte, ultima delle quali in casa per 1-3 contro il Brescia, e una vittoria per 4-1 contro la Ternana, con sei reti realizzate e otto incassate. L’ultimo confronto, a Marassi, tra le due compagini risale al lontano 7 aprile 2017 quando il Genoa si impose di misura.

QUI GENOA – Blessin dovrebbe affidarsi al modulo 4-2-3.1 con Martinez tra i pali e con una retroguardia composta al centro da Dragusin e Bani e sulle fasce da Hefti e Pajac. In mediana Badelj e Frendrup. Sulla trequarti Portanova,  Aramu e dEkuban, di supporto all’unica punta Coda. Soliti ballottaggi Ekuban-Yeboah e Portanova-Jagiello.

QUI  MODENA – Tesser dovrebbe rispondere col modulo 4-3-1-2 con Gagno in porta e con Azzi, l’ex De Maio, Cittadini e Oukhadda pronti a formare il blocco difensivo. A centrocampo Panada, Gargiulo e Magnino. In attacco Diaw e Falcinelli, supportati dal trequartista Tremolada.

Le probabili formazioni di Genoa – Modena

GENOA (4-2-3-1): Martinez; Hefti, Bani, Dragusin, Pajac; Badelj, Frendrup, Portanova, Aramu, Ekuban; Coda. Allenatore: Blessin.

MODENA (4-3-1-2): Gagno; Azzi, De Maio, Cittadini, Oukhadda; Panada, Gargiulo, Magnino; Tremolada; Diaw, Falcinelli. Allenatore: Tesser.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso da Dazn, sia sull’app che sul sito ufficiale. Il match sarà visibile anche su Sky Sport Uno (numero 201), Sky Sport Calcio (202) e Sky Sport (251) oltre a Helbiz Live, piattaforma per la mobilità sostenibile, visibile tramite app anche sulle moderne smart tv.