Genoa-Roma: i testa a testa

Dopo giorni di infinite polemiche, torna finalmente il campionato con la Roma ospite del Genoa di mister De Canio. Vocegiallorossa.it vi propone come di consueto i duelli che decideranno il match.

CASTAN – BORRIELLO – L’ex centravanti giallorosso ha recuperato dai problemi muscolari che avevano messo in dubbio la sua presenza nella sfida di questa sera. L’attaccante del Genoa giocherà in coppia con Immobile (sempre se quest’ultimo smaltirà la febbre) nel 4-4-2 di De Canio, e troverà come suo diretto avversario Leandro Castan. Il difensore della Nazionale brasiliana è tra le note più positive di questa stagione e poche volte si fa superare dal suo diretto avversario.

FLORENZI – JANKOVIC – Il centrocampista serbo preferisce partire sulla fascia e, contro il Palermo, dopo aver iniziato sulla sinistra, ha ottenuto di spostarsi sull’altro lato e anche stasera si posizionerà largo a destra, per poi accentrarsi. Agirà quindi dalle parti di Florenzi che dovrà essere molto bravo a cercare di arginarlo prima che si possa rendere pericoloso.

OSVALDO – BOVO/CANINI – Saranno probabilmente loro due i centrali contro cui si scontrerà questa sera l’attaccante italoargentino.  Osvaldo ha una voglia matta di dimostrare di essere da Roma e di poter fare il titolare in questa squadra.  L’ex attaccante della Fiorentina ha fino ad ora siglato già tre gol su tre gare disputate.

[Alessandro Carducci – Fonte: www.vocegiallorossa.it]