Genoa – Sudtirol 2-0: i rossoblù tornano a vincere con reti di Puscas e Aramu

1600

Genoa Sudtirol cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Genoa – Sudtirol di Giovedì 8 dicembre 2022 in diretta: due gol nel secondo tempo, di Puscas al 19’e di Aramu nel recupero, fanno ritrovare il sorriso alla squadra rossoblù che non vinceva dallo scorso 22 ottobre e regalano tre punti preziosissimi per la classifica

GENOVA – Giovedì 8 dicembre, allo Stadio “Luigi Ferraris”di Genova, andrà in scena Genoa – Sudtirol, gara valida per la sedicesima giornata della Serie B 2022-2023, che si gioca in turno infrasettimanale; calcio di inizio previsto per le ore 15.  

Indice

Momento critico per i rossoblù perché nelle ultime cinque giornate sono arrivati soltanto due punti e tre sconfitte: contro Reggina, Perugia, e domenica scorsa in casa contro il Cittadella. Non vincono dallo scorso 22 ottobre quando ebbero per 1-2 contro la Ternana grazie alla doppietta di Massimo Coda. Davvero troppo poco per una squadra neoretrocessa con ambizioni di tornare  il prima possibile nella massima categoria. Per porre rimedio la società ha esonerato Alexander Blessi e, in attesa del nuovo allenatore, la guida della squadra é stata affidata ad Alberto Gilardino, attuale tecnico della Primavera.Attualmente il Grifone occupa la terza posizione, a pari merito con Parma e Bari ma già -8 dalla vetta della classifica: i suoi 23 punti sono il frutto di sei vittorie, cinque pareggi e quattro sconfitte, sedici gol fatti e tredici subiti. Continua, invece, il momento positivo del Sudtirol che domenica scorsa ha fermato in extremis sull’1-1 la capolista Frosinone. I biancorossi vantano una striscia positiva di dodici giornate, ovvero dall’arrivo in panchina Pierpaolo Bisoli. Ventidue punti (undici in casa), frutto di cinque vittorie e sei pareggi, nello specifico: i successi interni con Pisa e Parma ed esterni a Como, Palermo e Perugia e i pareggi in casa con Cosenza, Benevento, Cagliari, Ascoli e Frosinone e in trasferta sul campo della Spal e a Bari. L’unico confronto risale al 20 luglio 2016 quando in amichevole  finì 3-0 per il Genoa.

Cronaca con commento in tempo reale

RISULTATO IN DIRETTA: GENOA - SUDTIROL 2-0

La redazione di calciomagazine.net ringrazia per l'attenzione e dà appuntamento ai prossimi live. Buon proseguimento di giornata a tutti!

SECONDO TEMPO

49' a Marassi finisce 2-0 per il Genoa,che torna a vincere esattamente dopo 47 giorni

47' RADDOPPIO GENOA!!!! Assist di Yeboah per Aramu che a pochi passi dalla posrta mette la palla in rete!

46' Puscas anticipato in fallo laterale da De Col

44' quattro minuti di recupero

41' doppio cambio nel Genoa: dentro Vogliacco per Hefti e Yeboah per Coda

40' parata di Poluzzi su conclusione di Coda!

39' intervento falloso di Nicolussi Caviglia ai danni di Aramu

38' tiro a giro di sinistro di Aramu! Palla alta sopra la traversa!

37' nel Sudtirol dentro Voltan al posto di Rover

32' fallo di mano di Puscas

30' ancora un cambio nel Genoa: dentro Ilsanker per Strootman

29' nel Sudtirol dentro Berra per D'Orazio

29' cambio nel Genoa: fuori Gudmundsson e dentro Galdames

27' fallo ai danni di Casiraghi. Sugli sviluppi della punizione palla deviata da Dragusin in corner,che però non ha conseguenze

26' tiro da fuori area di Coda! respinto!

25' lancio lungo di Odogwu per Rover che viene colto in fuorigioco

23' conclusione didetsroda fuori areadi Ncolussi Caviglia! La palla finisce alta sopra la traversa!

22' intervento falloso di Bani ai danni di Puscas

20' fallo di Bani

19' VANTAGGIO GENOA!!!! si sblocca il risultato a Marassi! sula respinta di Poluzzi di un tiro di Aramu,di sinistro Puscas mette la palla in rete!

16' nel Genoa dentro Puscas al posto di Jagiello

14' fallo di Bani su Mazzocchi

11' fallo di mano di Aramu

10' nel Sudtirol dentro Odogwu e Mazzocchi al posto di Marconi e Siega

6' calcio d'angolo causato da De Col senza conseguenze

5'calcio d'angolo causato da Masiello che si traduce in un un nulla di fatto

3' ammonito Berra per intervento falloso

1' ammonito Hefti per un fallo sul nuovo entrato Casiraghi

1' si riparte!

nel Sudtirol dentro Casiraghi al posto di Crociata

PRIMO TEMPO

46' finisce qui il primo tempo. Squadre negli spogliatoi con il risultatoancora bloccato sullo 0-0

45'fallo su Aramu che resta a terra.Gioco fermo,entra lo staff medico

45' un minuto di recupero

44' Jagiello prova la conclusione due volte ma il tiro in entrambe le occasioni viene murato

41' fallo di Marconi ai danni di Dragusin

40' cross di Jagiello ma Coda viene anticipato

38' ammonito l'allenatore del Sudtirol Bisoli per aver protestato per un fallo non concesso

35' conclusione di Crociata che però non inquadra lo specchio della porta!

34' calcio d'angolo per il Genoa causato da Crociata,senza conseguenze

32' conclusione di destro da fuori area di Coda, su assist di Bani! Murata!

29' fallo ai danni di Aramu a centrocampo

26' non riesce il triangolo Hefti-Aramu perché la palla finisce in fallo laterale

24'fallo di Dragusin su Marconi

23' trattenuta di Dragusin su Marconi

20' calcio d'angolo causato da De Col che si traduce in un nulla di fatto

18' lancio lungo di Tait per Zaro che viene colto in fuorigioco

16' intervento falloso ai danni di Dragusin

15' calcio d'angolo in favore del Genoa conquistato da Gudmundsson.Sugli sviluppi del corner palla allontanata dalla difesa biancorossa

14' retropassaggio da brivido di Zaro per Poluzzi ma non c'eranessun giocatore rossoblu nelle vicinanze pronto ad approfittarne

11' OCCASIONE GENOA! Codaa due passi dalla porta di tacco manda la palla fuori di un soffio!

10' intervento falloso di Rover

10' punizione battuta dallo stesso Aramu direttamente in porta, De Col intercetta la palla di testa e la allontana

9' brutto fallo ai danni di Aramu. Punizione in favore del Genoa da buona posizione

8' Strootman e Frendrup non siintendono e la palla sfila sul fondo

6' ammonito Gudmundsson per un fallo su De Col

4' Gudmundsonn mette la palla in mezzo ma Berra libera l'area

3' cross di Sabelli per Aramu che viene anticipato di testa dall'avversario

2' rimessa laterale conquistata dal Genoa con Sabelli

2' intervento falloso ai danni di Marconi

1' partiti! primo pallone battuto dai padroni di casa

le squadre fanno il loro ingresso in campo

Tabellino

GENOA (4-4-2): Semper; Hefti (dal 41 st Vogliacco), Dragusin, Bani, Sabelli; Strootman (dal 30' st Ilsanker), Frendrup, Aramu; Jagiello (dal 14' st Jagiello), Gudmundsson (dal 29' st Galdames) Coda (dal 41'st Yeboah). A disposizione Martinez, Agostino,Czyborra, Sturaro, Lipani, Yalcin, Boci Allenatore: Alberto Gilardino.

SUDTIROL (4-4-2): Poluzzi; Siega(dal 10' st Mazzocchi), Zaro, Masiello, Berra (dal 29' st D'Orazio); de Col, Tait, Nicolussi Caviglia, Rover; Crociata (dal 1' st Casiraghi), Marconi (dal 10' st Odogwu)A disposizione: Harrasser, Iacobucci,  Pompetti, Davi, Capone, Schiavone, Allenatore: Pierpaolo Bisoli

Reti: al 19' st Puscas, al 45 2 st Aramu

Ammonizioni: Gudmundsson, Bisoli(allenatore Sudtirol), Hefti

Recupero:  1' nel primo tempoe 4' nella ripresa

Le parole di Bisoli alla vigilia

“In questo momento non abbiamo a disposizione tutta la rosa, siamo un po’ in emergenza e bisogna stringere i denti. Ma le difficoltà ci devono fortificare e non devono essere un alibi. Siamo consapevoli della difficoltà di questa gara, però faremo il nostro meglio per portare a casa dei punti. Dal punto di vista tattico mi aspetto una gara simile a quella con il Frosinone. Il cambio in panchina del Genoa influisce sulla preparazione della gara? Gilardino è stato un grande giocatore del Genoa, porterà sicuramente entusiasmo dentro e fuori dal campo. Mi aspetto un’altra partita con un elevato grado di difficoltà.”

L’arbitro

A dirigere il match sarà il Signor Antonio Giua della Sezione di Olbia, coadiuvato dagli assistenti Signori Francesco Fiore di Barletta e Marco Maccadino di Pesaro, quarto ufficiale il Signor Marco Serra di Torino, Var Rosario Abisso di Palermo, Avar Niccolò Baroni di Firenze.

Presentazione del match

QUI GENOA – Gilardino dovrebbe affidarsi al modulo 4-4-2 con Sempre in porta e con una difesa composta dalla coppia centrale Bani-Dragusin e sulle fasce da Sabelli e Hefti. In mediana Frendrup e Strootman mentre sulle corsie esterne agiranno Portanova e Aramu. Davanti Gudmundsson e Puscas.

QUI SUDTIROL –  Bisoli dovrebbe rispondere col modulo 4-4-2 con Poluzzi in porta e con  una difesa a quattro formata al centro da Zaro e Masiello e sulle fasce da Curto e Berra. In mezzo al campo Tait e Nicolussi Caviglia, con De Col e Rover a chiudere la linea di centrocampo. In attacco Mazzocchi e Odogwu.

Le probabili formazioni di Genoa – Sudtirol

GENOA (4-4-2): Semper; Hefti, Dragusin, Bani, Sabelli; Portanova, Strootman, Frendrup, Aramu; Gudmundsson, Puscas. Allenatore: Alberto Gilardino.

SUDTIROL (4-4-2): Poluzzi; Curto, Zaro, Masiello, Berra; de Col, Tait, Nicolussi Caviglia, Rover; Odogwu, Mazzocchi. Allenatore: Pierpaolo Bisoli

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso da Dazn, sia sull’app che sul sito ufficiale. Il match sarà visibile anche su Sky Sport, su Onefotball e su Helbiz Live, piattaforma per la mobilità sostenibile, visibile tramite app anche sulle moderne smart