Giampaolo: “É il momento di cambiare. Ho bisogno di forze fresche”

419

GENOVA – Nella consueta conferenza della vigilia il tecnico della Sampdoria Marco Giampaolo ha affrontato tra le altre cose anche l’argomento della formazione.

Nelle scorse settimane, nel pieno della striscia negativa che prima della vittoria dei blucerchiati nel derby contro il Genoa era arrivata a 6 consecutive partite senza vittoria, la società e i tifosi avevano chiesto alcune modifiche nell’assetto della compagine doriana in campo. Giampaolo aveva sempre tenuto duro ripresentando uno schema e una formazione tutto sommato lineare con pochi cambi.

Durante l’incontro di oggi con la stampa il tecnico ha invece dichiarato: “É il momento per cambiar qualcosa. Ho bisogno di forze fresche per tenere la partita in equilibrio. Devo cercare di essere competitivo sul piano fisico e sul piano della qualità”.

A un cronista che domandava se la Juventus possa essere ferita dall’errore arbitrale a suo danno dello scorso turno contro il Milan, Giampaolo ha risposto: “Penso che sia l’occasione per dimostrare di essere al di sopra di ogni sospetto. Ho sempre grande fiducia nella classe arbitrale e Tagliavento ne è stata la dimostrazione. Ha saputo tenere in mano la partita senza togliere lo spirito di un derby. Domani sarà una partita complicata, mi aspetto come sempre un arbitraggio equo che non deve rimettere apposto quanto accaduto tre giorni prima”.

La Sampdoria ha avuto dall’inizio della stagione, per lunghi periodi l’infermeria piena, questo quanto ha detto l’allenatore riguardo agli infortunati Carbonero e Pavlovic: “Il recupero di Carbonero credo sia ad un discreto punto. Ultimamente sta meglio, ha intensificato i carichi di lavoro. Per Pavlovic aspetto che possa tornare. Forse l’ultima prima della sosta”.

La partita avrà inizio alle ore 20.45 di domani mercoledì 26 ottobre allo Juventus Stadium di Torino ed è valida per la 10a giornata del campionato.