Gillet: “Solo una vittoria ci potrà ridare un pò di serenità”

Brucia ancora la sconfitta patita sabato scorso contro la Fiorentina. Il Bari è chiamato ora a rialzare la china, e di corsa. Giovedi c’è la Coppa Italia e, a far visita al San Nicola, arriverà il Torino. In questi giorni che precedono il match, però, è sempre la partita persa in Toscana a tenere banco. Anche il capitano del galletto, Jean Francois Gillet, ripercorre la sciagurata trasferta contro i viola, soffermandosi su quelli che sono stati motivi della debacle biancorossa: “La squadra lavora e ha voglia di fare bene. In settimana c’eravamo preparati bene per la trasferta di Firenze. Per fare il nostro gioco ci vuole una certa serenità. In questo momento ci manca un pò di lucidità. Sono convinto che usciremo presto da questo momento negativo anche perché in passato abbiamo fatto delle cose importanti”.

A questo punto il capitano ha parlato anche della prossima difficile gara di domenica prossima in casa contro l’Udinese, squadra che sembra essersi messa alle spalle il periodo no: “Fino a questo momento abbiamo incontrato squadre importanti. E’ un momento dove le cose non girano come dovrebbero girare. Purtroppo quando le cose non vanno bene ogni tanto ci vuole anche un pò di fortuna. Come si dice, la fortuna devi anche prendertela e non aspettarla, perché se l’aspetti potrebbe anche arrivare tardi. Mi auguro che lavorando sodo la fortuna possa essere dalla nostra parte. Ora pensiamo all’Udinese. Contro la squadra friulana dobbiamo solo vincere, non abbiamo altre scelte. Quella di domenica prossima sarà uno scontro diretto e solo una vittoria ci potrà ridare un pò di serenità”.

[Andrea Dipalo – Fonte: www.tuttobari.com]