Hellas Verona – Fiorentina 1-0: decide una rete di Di Carmine nella ripresa

1711

Verona Fiorentina cronaca diretta live risultato in tempo reale

La squadra di Juric si porta a casa 3 punti con una grandissima prestazione e vola a 18 punti in classifica all’ottavo posto insieme al parma

VERONA – Nel match valevole per la tredicesima giornata del campionato di Serie A il Verona torna al successo dopo lo stop contro l’Inter, battendo una Fiorentina sempre spenta che ha faticato a trovare spazi. Persino Ribery si è spento nel secondo tempo dopo aver giocato dei buoni 45′; l’unica sufficienza negli ospiti va a Dragowski, mentre tra le fila casalinghe Juric può essere soddisfatto della partita di tutti. Decide Di Carmine al 66′ al termine di una grande azione coronata dall’assist di Faraoni e dal velo di Verre.

Il racconto della partita

HELLAS VERONA - FIORENTINA: RISULTATO FINALE (1-0)

Un ringraziamento a tutti coloro che hanno seguito la partita da calciomagazine, appuntamento con i prossimi match

Grande vittoria del Verona, grandissima prestazione di tutta la sqadra; in grande difficoltà la Fiorentina, si salva solo Dragowski

FINE PARTITA

90+5' Tutta in avanti la Fiorentina, ma il Verona ruba palla e riparte

90+2' Fallo di Verre su Cristoforo, ma la Fiorentina non trova spazi

90+1' Fallo di Gunter su Vlahovic

Ci saranno 5 minuti di recupero

Problemi per Amrabat che rimane a terra

89' GOL DI STEPINSKI MA IN FUORIGIOCO

88' Sbaglia Amrabat che toglie il pallone a Stepinski che si sarebbe trovato da solo davanti al portiere

84' Esce Di Carmine per Stepinski

82' Ribery perde palla e riparte il Verona, tiro di Zaccagni al volo che finisce fuori di poco

81' Esce Bocchetti per lasciare spazio a Dawidowicz

80' Squadre spaccate in due, contropiedi da entrambe le parti, gioco fermo perchè Verre ha subito un colpo alla testa

78' Ci prova anche la Fiorentina con Vlahovic, ma è salda la difesa casalinga

Dunque resta in panchina Chiesa

76' Cambio per la Fiorentina, entras Ghezzal per Benassi

75' Ancora Verona, stavolta con Lazovic sulla fascia destra fermato in rimessa laterale

74' Grandissima cavalcata di Amrabat che sradica il pallone a Ribery, corre per tutto il campo e serve un grande pallone per Di Carmine, anticipato all'ultimo da una grande uscita di Dragowski

72' Fuori Salcedo, una grandissima partita del classe 2001 che lascia posto a Zaccagni

71' Un grandissimo Verona in campo

70' Cacio d'angolo per il Verona, chiuso Pessina da Badelj

68' Vlahovic servito da Ribery, prova la girata che finisce fuori di poco

68' Vola sulle ali dell' entusiasmo il Verona

AZIONE PAZZESCAAAAAAA, GRANDE AZIONE DI AMRABAT CHE SERVE FARAONI, PALLA IN MEZZO RASOTERRA, VELO DI VERRE, RACCOGLIE DI CARMINE CHE CON UN PIATTO DESTRO LA PIAZZASUL SECONDO PALO E SIGLA IL VANTAGGIO

66' GOOOOOOOL DI CARMINEEEEEEEE

65' Benassi di poco alto, con il colpo di testa si cross dalla bandierina

64' Esce Venuti per lasciare spazio a Lirola

62' Gran palla di Ribery per Benassi che perde il tempo per la conclusione e quando lo fa viene respinto

61' Giallo per Faraoni, sulle gambe di Cristoforo il suo intervento

60' Ammonito Milenkovic per un intervento da dietro su Di Carmine

59' Grandissima parata di Dragowski sullo stacco di Salcedo

59' Tiro deviato dalla barriera, corner

58' Punizione pericolossisima, Lazovic sul pallone

56' Ci prova Verre dal limite, respinto, poi sul rimpallo Venuti in scivolata travolge Lazovic e viene ammonito

54' Ceccherini di testa manda alta la sfera

54' Palla velenosissima in mezzo, liscio di Amrabat, Caceres scivola e non colpisce il pallone e ostruisce Benassi, altro corner

53' Ribery guadagna un corner

52' Secondo tempo molto più equilibrato rispetto al primo

51' Respinge bene la Fiorentina

51' Sbaglia di testa Venuti che regala un corner al Verona

50' Parte il classe 2000, alto di poco, la palla non scende abbastanza

50' Sul pallone Ribery e Vlahovic

49' Vlahovic guadagna una punizione da una posizione molto pericolosa, fallo ingenuo di Bochetti

48' Inizia il riscaldamento Chiesa

47' Gran cross di Amrabat, servito da Faraoni: per poco Di Carmine non colpisce il palllone

46' Subito pressing alto degli ospiti

INIZIO SECONDO TEMPO

Tutto pronto per ricominciare

Nessun cambio durante l'intervallo

Squadre nel tunnel pronte a rientrare

Partita ferma sullo 0-0, tutto può succedere, fino ad ora decisivo Dragowski con le sue parate

FINE PRIMO TEMPO

2 minuti di recupero

44' Ospiti che concludono il primo tempo in maniera migliore di come lo avevano iniziato, ma finora è decisamente il Verona la squadra messa meglio in campo che meriterebbe il vantaggio

43' Ribery dolorante rimane a terra

42' Si è accesa la partita negli ultimi minuti

40' Sull'ennesimo corner Gunter colpisce di testa ma non riesce ad indirizzare in pallone, blocca Dragowski

39' Sugli sviluppi parte in contropiede il Verona, ferma tutto Dalbert

38' Riparte pericolosamente Ribery, fermato in angolo da un grande Rrahamani

38' Miracolo di Dragowski su una grande azione sviluppata da Salcedo che con il tacco manda da solo davanti al portiere Faraoni che si fa ipnotizzare

36' Colpo di testa di Rrahmani che finisce fuori

35' Ottima percussione di Lazovic che costringe Venuti a rifugiarsi in angolo

34' Gran palla di Ribery per Vlahovic che calcia di destro, chiude con i piedi Silvestri

31' Fatica ancora a trovare spazi la Fiorentina, l'unico che ci riesce è Ribery

29' Benassi sulla sponda di Badelj prova un tiro al volo, ma è sbilanciato con il corpo e la conclusione finisce alta

28' Prova a farsi vedere in avanti la Fiorentina e Venuti guadagna un angolo

27' Si riprende il gioco

26' A terra Vlahovic, un pestone involontario su di lui

25' Fallo in attacco di Pessina

23' Ci prova dal limite Lazovic, blocca senza difficoltà Dragowski

21' Di Carmine raccoglie la respinta del tiro di Verre e al volo prova a coordinarsi, coefficiente di difficoltà alto, pallone colpito male, fuori

20' Grande giocata di Ribery che con un tacco fa tunnel ad un avversario e serve bene un compagno

Arbitro qui molto fiscale, il giocatore del Verona era chiaramente scivolato sul terreno di gioco

19' Fallo ingenuo di Pessina che dopo aver perso palla travolge Milenkovic e commette fallo, ammonito

17' Grande pressing del Verona che porta all'errore la Fiorentina, applaude Juric

16' Sul cross dal centro ci prova ancora Gunter, para in due tempi Dragowski

15' Grandissima conclusione di destro di Verre su assist di Salcedo, grande intervento di Dragowski che la toglie dall'incrocio e la manda in angolo

13' Prova lo schema da rimessa laterale il Verona, sponda di Salcedo per Verre, che tira in qualche modo e spedisce alto il pallone

11' Incredibile occasione per Gunter che raccoglie il cross dalla bandierina e con il piatto destro al volo manda fuori di poco

11' Altro corner per il Verona

10' Grande giocata di Ambrabat, Caceres manda il cross filtrante in corner

9' Bene il Verona in questo inizio di gioco, la Fiorentina si affida sempre a Ribery per ripartire in contropiede

6' Lazovic fermato sulla corsia sinistra da Venuti

4' Primo cambio della partita quindi, entra Ceccherini a freddo e esce Pezzella, possibile frattura dello zigomo

4' Pezzella in lacrime, pronto ad uscire

2' A terra Pezzella, ammonito Di Carmine che lo ha colpito in volto con una gomitata

1' Inizia a palleggiare squadra di Montella

CALCIO D'INIZIO

Campo in ottime in condizioni nonostante la pioggia che va e viene

Oltre 20000 spettatori al Bentegodi, più di 3000 da Firenze

Le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo e tra pochi minuti inizierà il match

FORMAZIONI UFFICIALI

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Bocchetti (dal 81' Dawidowicz), Gunter; Faraoni, Pessina, Amrabat, Lazovic; Verre, Salcedo (dal 72' Zaccagni); Di Carmine (dal 84' Stepinski). A disposizione: Berardi, Radunovic, Vitale, Henderson, Stepinski, Pazzini, Zaccagni, Dawidowicz, Wesley, Empereur, Tutino, Adjapong. Allenatore: Juric.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella (dal 4' Ceccherini), Caceres; Dalbert, Benassi (dal 76' Ghezzal), Badelj, Cristoforo, Venuti (dal 64' Lirola); Ribery, Vlahovic. A disposizione: Terracciano, Cerofolini, Ranieri, Pedro, Boateng, Sottil, Eysseric, Ceccherini, Ghezzal, Lirola, Chiesa, Zurkowski. Allenatore: Montella.

Reti: 66' Di Carmine.

Ammoniti: Di Carmine, Pessina, Faraoni (Verona); Venuti, Milenkovic (Fiorentina).

Espulsi: Nessuno.

Recupero: 2 min (1°T); 5 min (2°T).

Domenica 24 novembre alle ore 14 le formazioni ufficiali, dalle 15 la webcronaca della partita.

La presentazione del match

VERONA – Oggi pomeriggio, domenica 24 novembre, alle ore 15 andrà in scena Hellas Verona – Fiorentina, incontro valevole per la tredicesima giornata del campionato di Serie A 2019/2020. Da una parte ci sono gli Scaligeri che sono reduci dalla sconfitta esterna, subita in rimonta, contro l’Inter e in classifica occupano la decima posizione con 15 punti. Dall’altra parte, invece, c’è la Viola che viene dalla clamorosa sconfitta esterna di Cagliari e in classifica occupa la nona posizione con 16 punti.

QUI HELLAS VERONA – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 3-4-2-1 con Silvestri tra i pali, pacchetto difensivo composto da Rrahmani, Dawidowicz e Gunter. A centrocampo Amrabat e Pessina in cabina di regia con Faraoni e Lazovic sulle corsie esterne mentre davanti Zaccagni e Verre a supporto dell’unica punta Di Carmine.

QUI FIORENTINA – Montella recupera Ribery dopo le tre giornate di squalifica scontate dal fuoriclasse francese. La Viola dovrebbe schierarsi, dunque col classico 3-5-2 con Dragowski tra i pali, pacchetto difensivo composto da Milenkovic, Pezzella e Caceres. A centrocampo Badelj in cabina di regia con Benassi e Zurkowski mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Lirola e Dalbert. In attacco tandem offensivo composto da Vlahovic e Ribery.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Hellas Verona – Fiorentina, valevole per la tredicesima giornata del campionato di Serie A 2019/2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma DAZN.

Le probabili formazioni di Hellas Verona – Fiorentina

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Dawidowicz, Gunter; Faraoni, Amrabat, Pessina, Lazovic; Zaccagni, Verre; Di Carmine. Allenatore: Juric

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Benassi, Badelj, Zurkowski, Dalbert; Vlahovic, Ribery. Allenatore: Montella

STADIO: Marc’Antonio Bentegodi

Articoli correlati