Hirving Lozano: scheda calciatore e carriera

235

Napoli

La scheda del calciatore Hirving Lozano, i dati aggiornati del profilo. Le caratteristiche tecniche per il fantacalcio, la carriera con i gol e statistiche della stagione

Hirving Rodrigo Lozano Bahena, più noto semplicemente come Hirving Lozano, nasce a Città del Messico il 30 luglio 1995. Dopo cinque anni passati nelle giovanili del Pachuca, esordisce in prima squadra per trasferirsi anni dopo in Olanda e in Italia. In Messico era soprannominato El Chucky, ovvero il nome della bambola assassina di un noto film horror, questo perché da ragazzino amava divertirsi spaventando i compagni di squadra spuntando fuori all’improvviso cogliendoli di sorpresa.

Maglie indossate, presenze e gol

L’esordio con la maglia del Pachuca (in prima squadra dal 2014 al 2017, 149 presenze, 43 gol) arriva nel 2014, subentrando negli ultimi dieci minuti di una partita contro il Club America nella massima serie messicana, riuscendo a segnare la rete decisiva per la vittoria. Dalla stagione successiva diventa titolare, mettendosi in luce e attirando le attenzioni di alcuni club europei. Nel 2017 è infatti il PSV Eindhoven (dal 2017 al 2019, 79 presenze, 41 gol) ad aggiudicarsi le sue prestazioni per 8 milioni di euro. Come nel Pachuca, anche nella squadra olandese riesce a segnare nella partita d’esordio, in un incontro vinto contro l’AZ Alkmaar. In Olanda segna anche di più che in Messico, ma la rottura con il club avviene nel 2019, dopo l’eliminazione della squadra nel preliminare di Champions League, competizione che il giocatore vuole assolutamente giocare. Chiede quindi durante l’estate il trasferimento, che avviene per 38 milioni di euro più bonus al Napoli. Come è per lui consuetudine, segna all’esordio anche nella prima partita giocata nel club italiano, in questo caso contro la Juventus; la partita si conclude con rocambolesco 4-3 per i bianconeri, ma grazie a quel gol Lozano diventa il primo giocatore messicano di sempre a segnare una rete in Serie A. L’ambientamento nel calcio italiano per lui però non è semplice, trovando poco spazio in seguito a prestazioni non all’altezza e con l’esonero di Ancellotti per Gattuso la situazione non migliora. Nella stagione 2020/21 è in ripresa, venendo schierato sovente come titolare e realizzando due doppiette, una contro il Genoa e una contro l’Atalanta.

Le esperienze con la Nazionale

Nel 2015 partecipa al Campionato nordamericano Under 20 del 2015 svoltosi in Giamaica, competizione che vince con il suo Messico realizzando cinque gol che lo rendono il capocannoniere del torneo. Sempre nello stesso anno partecipa al Mondiale Under 20 giocato in Nuova Zelanda nel quale segna una rete in match vinto contro l’Uruguay. Il debutto nella Nazionale maggiore avviene nel 2016 in un’amichevole vinta contro il Senegal, nella quale realizza l’assist per il secondo gol di Pizarro. La sua seconda partita giocata in Nazionale è contro il Canada per le qualificazioni del Mondiale 2018, incontro nel quale mette a segno la sua prima rete per il Messico. Gioca anche nella Copa America Centenario disputata negli Stati Uniti nel 2016 e nello stesso anno è convocato per le Olimpiadi giocate in Brasile. Nel 2018 è nella rosa del Messico nel Mondiale svoltosi in Russia, riuscendo a segnare il gol decisivo nella partita d’esordio vinta sorprendentemente contro la Germania. Nel 2019 gioca anche nella CONCACAF Nations League nella quale segna una delle reti nel 5-1 con cui la sua Nazionale ha vinto contro la rappresentativa del Bermuda.

Caratteristiche tecniche

Lozano in carriera è stato schierato su tutto il fronte d’attacco, ma il suo ruolo naturale è quelli di ala. Abile nel dribbling, cercato a volte anche troppo spesso, sa calciare con entrambi i piedi, per cui indifferentemente dalla fascia in cui è schierato può cercare sia il cross che tagliando dentro il tiro. Ama attaccare in profondità ed è molto rapido, sapendo anche impostare avendo una buona visione di gioco. Dove pecca è la fase difensiva non dando un gran contributo alla squadra in fase di non possesso, anche se nel campionato italiano sta migliorando questa caratteristica rispetto ai trascorsi in Messico e Olanda.

Nato il giorno:30/07/1995
Luogo di nascita:Ciudad de México, Messico
Nazionalità:Messico
Altezza:175 cm
Peso:70 kg
Ruolo:Alla destra
Alla sinistra
Piede preferito:destro

Statistiche di Hirving Lozano per stagione

STAGIONELEGASQUADRAPRETIGGGRTITINOUT
2020/2021Serie ANapoli64510460
2020/2021ELNapoli30110012
2019/2020Ch. LeagueNapoli71410152
2019/2020Serie ANapoli26493041016
2019/2020CoppaNapoli10100010
2019/2020EredivisiePSV Eindhoven10100010
2019/2020EL QFPSV Eindhoven10010001
2019/2020CL QFPSV Eindhoven20200020
2019SupercupPSV Eindhoven10000001
2018/2019EredivisiePSV Eindhoven3017154017300
2018/2019Ch. LeaguePSV Eindhoven62110260
2018/2019BekerPSV Eindhoven10010001
2018/2019CL QFPSV Eindhoven22110220
2018SupercupPSV Eindhoven10000001
2017/2018EredivisiePSV Eindhoven2917144017290
2017/2018BekerPSV Eindhoven32000230
2017/2018EL QFPSV Eindhoven20000011
2016/2017 Clausura1° DivisiónCF Pachuca1431603131
2016/2017 Apertura Playoffs1° DivisiónCF Pachuca20100020
2016/2017 Apertura1° DivisiónCF Pachuca1371317121
2016/2017CONCACAF CLCF Pachuca88100871
2016CampeonesCF Pachuca10000010
2015/2016 Clausura Playoffs1° DivisiónCF Pachuca62000260
2015/2016 Clausura1° DivisiónCF Pachuca1761306170
2015/2016 Apertura1° DivisiónCF Pachuca1746304170
2014/2015 Clausura Playoffs1° DivisiónCF Pachuca20000020
2014/2015 Clausura1° DivisiónCF Pachuca1432103131
2014/2015 Apertura Playoffs1° DivisiónCF Pachuca20000020
2014/2015 Apertura1° DivisiónCF Pachuca1747104161
2014/2015CONCACAF CLCF Pachuca51010132
2013/2014 Clausura Playoffs1° DivisiónCF Pachuca61200160
2013/2014 Clausura1° DivisiónCF Pachuca101000119
LEGENDA
Lega: campionato o torneo giocato
Stagione: anno disputato (se il club ha effettuato più competizioni i dati sono distribuiti)
Squadra: squadra di appartenenza
P: partite complessive disputate
Reti: reti totali realizzate
G: cartellini gialli ottenuti
GG: doppio gialli ottenuti
R: cartellini rossi ottenuti
Tit: partito come titolare quindi dal 1° minuto
In: entrato in campo nel corso del match
Out: sostituito durante il match
nd: dato non disponibile

TUTTE LE STATISTICHE E SCHEDE DEI CALCIATORI

Articoli correlati