Il Modena ha più fame del Livorno, 1 a 0

256

Modena – Il Livorno era sceso in campo allo stadio Braglia di Modena per dimenticare e far dimenticare la sconfitta subita sabato scorso in casa contro la Reggina. Ma le cose, contro il Modena, si sono messe asubito male. Già al 9′ i canarini erano in vantaggio con Stanco. La rete che ha poi risolto la partita è arrivata da un cross battuto dalla destra da Nardini sui cui sviluppi Stanco, anticipando Miglionico, ha superato Bardi. Al 28′ Greco ha inoltre centrato la traversa e perciò sfiorato il raddoppio dei padroni di casa. La ripresa, almeno fino a metà, è stata senza emozioni. Il Livorno è cresciuto solo negli ultimi venti minti. E allo scadere, in pieno recupero, Paulinho ha letteralmente gettato al vento il gol del pareggio. Al 48′ ha sparato alto il pallone arrivatogli a seguito di un traversone su calcio d’angolo. Alla fine ha vinto il Modena, squadra che ha mostrato di avere, rispetto agli amaranto, più grinta e più determinazione in corpo.

TABELLINO:

Modena (4-4-2): Guardalben; Nardini, Dalla Bona, Perna, Stanco (26′ st Bernacci); Giampà, Carini, Turati, Greco (33′ st Ciaramitaro); Jefferson, Fabinho (23′ st Gilioli). All. Bergodi.

Livorno (4.4-1-1): Bardi; Perticone, Bernardini, Miglionico, Lambrughi; Schiattarellla (6′ st Bigazzi), Barone, Genevier, Belingheri (16′ st Dell’Agnello); Piccolo (35′ Rampi); Paulinho.

All. Novellino.

Arbitro: Gallione di Alessandria.

Rete: 9′ Stanco.

[Marco Ceccarini – Fonte: www.amaranta.it]