Inter-Napoli, le probabili formazioni

225 0

Dopo le vittorie su Bologna e Cska Mosca, Claudio Ranieri vuole continuare la striscia positiva contro il Napoli. I nerazzurri devono fare a meno di Sneijder, Stankovic, Cordoba, Maicon, Thiago Motta, Poli e Viviano per infortunio oltre a Ranocchia squalificato. In forte dubbio anche Giampaolo Pazzini che non dovrebbe recuperare. Davanti a Julio Cesar linea difensiva con Lucio e Samuel al centro, Nagatomo a destra e Chivu a sinistra. A cengtrocampo Zanetti, Cambiasso e il giovane Obi. In attacco Alvarez dovrebbe essere confermato come trequartista alle spalle di Forlan e Milito, in vantaggio su Zarate.

Il Napoli scenderà in campo privo di Edinson Cavani. L’attaccante, che è in recupero dalla distorsione alla caviglia, non sarà rischiato, in modo da preservarlo anche dal doppio impegno con la nazionale. Mazzarri recupera Aronica dalla contrattura muscolare in difesa con Cannavaro e Campagnaro. Rientra anche Maggio che si riprende la corsia di destra mentre sulla sinistra Dossena è in leggero vantaggio su un Zuniga in forma strepitosa. In attacco Hamsik e Lavezzi certi di una maglia da titolare, per completare il tridente il favorito è Pandev. Non è escluso, però, l’impiego di Santana considerando la forma non ottimale dell’ex nerazzurro.

INTER (4-3-1-2): Julio Cesar; Nagatomo, Lucio, Samuel, Chivu; Zanetti, Cambiasso, Obi; Alvarez; Forlan, Milito. A disposizione: Castellazzi, Faraoni, Jonathan, Muntari, Coutinho, Castaignos, Zarate. All. Ranieri

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Inler, Gargano, Dossena; Hamsik, Lavezzi; Pandev. A disposizione: Rosati, Fernandez, Fideleff, Zuniga, Santana, Mascara, Chavez. All. Mazzarri

ARBITRO: Rocchi (Nicoletti-Romagnoli, quarto uomo: De Marco)

[Antonio Gaito – Fonte: www.tuttomercatoweb.com]