Inter: Osvaldo verso la firma

197

logo-interSarà il giorno di Medel, ma anche quello della firma di Pablo Daniel Osvaldo. Con ogni probabilità, infatti, l’attaccante oggi metterà nero su bianco il suo contratto con l’Inter. Stamattina sveglia presto: test del sangue in albergo, poi all’Humanitas per le visite mediche e, infine, direzione Coni in via Piranesi. Gli agenti dovrebbero arrivare per le 11 in sede, in modo da chiudere definitivamente ogni passaggio burocratico, apparecchiando per la firma conclusiva. “Ancora da decidere il numero di maglia. Che sia magari la numero 7 se Schelotto dovesse partire?”, si chiede la Gazzetta dello Sport. Al Southampton, Osvaldo aveva la 17, il numero di Kuzmanovic che piace anche a M’Vila (che ha dovuto ripiegare sul 90 come al Rubin) e allo stesso Medel.

Intanto, all’ingresso in clinica, proprio Osvaldo ha rilasciato una breve dichiarazione ai colleghi di Sky: ”Sono tanto felice di stare all’Inter. Se puntiamo allo scudetto? Certo! Cosa rispondo a chi dice che non sono la persona giusta per l’Inter? Io non sono mai la persona giusta (ride, ndr)”. Poche battute anche all’uscita dalla clinica: “Le visite sono andate bene, tutto ok. Felice dell’arrivo di Medel e di tutta la squadra, che ha tanta qualità. Obiettivo scudetto e anche Europa. Rivincite? No, sono tranquillo”.

[Alessandro Cavasinni – Fonte: www.fcinternews.it]