Inter – Parma 2-2: Perisic in pieno recupero evita la sconfitta

2375

Inter Parma cronaca diretta risultato live

La partita Inter – Parma del 31 ottobre 2020 in diretta: prova opaca della squadra di Conte che fatica in zona gol anche a causa dell’assenza di Lukaku. Doppietta per Gervinho, cinico sotto porta

La cronaca minuto per minuto

RISULTATO FINALE: INTER-PARMA 2-2

SECONDO TEMPO

50' è finita! L'Inter trova il pari in pieno recupero e porta a casa un punto in una giornata piuttosto opaca. Prova ordinata degli ospiti che hanno sfruttato al meglio le due occasioni gol e che hanno sfiorato il colpo grosso al San Siro. Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento ai prossimi live

50' cross di Perisic dalla destra per Vidal che sfiora il bersaglio con un colpo di testa sotto porta probabilmente decisivo un intervento di Balogh in disturbo da dietro!

49' ultimo assalto per l'Inter

47' PERISICCC!!! PAREGGIO DELL'INTER!!! Punizione battuta da Kolarov, inserimento perfetto sotto porta del giocatore che colpisce di testa a pochi passi dalla linea di porta. C'è il VAR che deve confermare, c'è il 2-2!

46' punizione per l'Inter dalla sinistra d'attacco

45' traversone di Kolarov in area per Perisic che finisce per travolgere Pezzella, bravo nella protezione palla

44' 4 minuti di recupero

42' fermato in offside Pinamonti

41' conclusione a giro di Brozovic dal limite, palla che sorvola la traversa

39' 14mo angolo per l'Inter, nulla di fatto con la difesa che spazza rinunciando al possesso palla

39' dentro Brugman per un generoso Grassi

38' angolo conquistato dal Parma che può rifiatare con la difesa: sugli sviluppi sul primo palo di testa allontana Perisic

36' ci prova da fuoria rea Vidal ma impatta male sul pallone che termina alto

34' azione personale di Nainggolan che prova quasi dal limite in posizione centrale ma non inquadra lo specchio della porta

34' piede sull'acceleratore per l'Inter che sta prendendo d'assedio la trequarti avversaria

33' altre due mosse per Conte con Nainggolan e Young in campo per Barella e Hakimi

31' cross lungo di Perisic, colpo di testa a centroarea di Hakimi ma palla tra le braccia di Sepe

29' doppio cambio per il Parma: fuori Kurtic e Gervinho per Cyprien e Sohm

27' colpo di testa ravvicinato su corner dalla destra di Ranocchia e grande intervento di Sepe a terra con la mano sul rimbalzo del pallone!

27' angolo per l'Inter, la difesa allontana di testa

25' prova a spingere l'Inter che dopo la rete di Brozovic ha trovato nuovi stimoli

23' lascia il campo Darmian, al suo posto Pinamonti

22' intervento in area di Balogh su Perisic che finisce a terra, gioco fermo e VAR in corso. Ranocchia ammonito per proteste. Solo angolo per l'Inter e sugli sviluppi palla fuori su Hakimi palla a lato

20' torna prontamente in partita la squadra di Conte che in questa ripresa si è complicata la vita concedendo il corridoio vincente del 2-0

19' BROZOVIC!!! ACCORCIA LE DISTANZE L'INTER!!! filtrante di Barella per il compagno che si aggiusta la conclusione dal limite che non lascia scampo a Sepe

16' GERVINHO! RADDOPPIO DEL PARMA!!! Azione di Kucka, filtrante di Inglese dalla trequarti per il taglio del compagno che brucia i marcatorie e tocco sotto misura su Handanovic in uscita

15' azione di Gervinho, assist per Kurtic palla alta da buona posizione

14' traversone sul secondo palo, fischiato fallo di sfondamento a Vidal

13' in campo Vidal e Brozovic per Gagliardini ed Eriksen

12' cross di Darmian sulla fascia opposta per Hakimi che non arriva sul pallone ostacolato da Pezzella

12' verticalizzazione per Perisic che in area non riesce ad agganciare la sfera

9' su cross dalla destra colpo di testa prevedibile in area di Lautaro che non spaventa Sepe

7' undicesimo corner conquistato da Perisic: batte Eriksen per Ranocchia anticipato dai pugni di Sepe. L'azione prosegue con Barella che calcia verso la porta, tocco di de Vrij a favorire Ranocchia, tocco sotto misura vincente ma in offside. Anche il VAR lo conferma

6' palla rinconquista sulla trequarti dall'Inter, passaggio per Lautaro che dai 25 metri calcia rasoterra frettolosamente, nessun problema per Sepe

5' conclusione centrale dalla distanza per Grassi, poco più di un passaggio per Handanovic

5' fallo in attacco di Perisic su Hernani che gli aveva preso il tempo

3' palla deliziosa di Lautaro in area per Perisic che arriva con un pizzico di ritardo, la fa sua in uscita Sepe

1' GERVINHO! VANTAGGIO FLASH (appena 24 secondi) DEL PARMA. Lancio da centrocampo di Hernani per l'attaccante che scatta dietro de Vrij in area e conclusione di piatto vincente a tu per tu con Handanovic e palla che si infila alla sua sinistra

partiti! calcio d'avvio battuto dal Parma con Kurtic

fuori Cornelius per Inglese la novità nelle fila del Parma all'intervallo. Ricordiamo che nel finale di primo tempo è stato ammonito il tecnico Conte per proteste

PRIMO TEMPO

47' si chiude sullo 0-0 di partenza il primo tempo tra Inter e Parma. Fra qualche minuto seguiremo assieme il secondo tempo

45' affondo di Grassi, ci mette una pezza Darmian in angolo. Fischiato fallo in attacco su Darmian

44' salgono a 10 gli angoli per i nerazzurri. Sugli sviluppi azione elaborata che si conclude con una palla dentro di Kolarov troppo lunga per tutti

44' 2 minuti di recupero

43' traversone di Kolarov per Hakimi che prende di infilata Pezzella in area ma colpo di testa ravvicinato che termina alto!

41' nono angolo per l'Inter: prova a staccare di testa a centroarea Ranocchia ma non riesce a impattare sulla sfera, buon intervento di Kucka nell'ostacolare regolarmente l'avversario

39' scontro di gioco tra Barella e Pezzella che cade male sulla spalla, gioco fermo e staff tecnico in campo

38' punizione conquistata da Pezzello, un pò ingenuo Barella nell'intervento, una sorta di corner corto per gli ospiti, sugli sviluppi libera sul primo palo di testa Lautaro

37' è quasi del 62% il possesso palla per la squadra di Conte in questo primo tempo ma appena due le conclusioni nello specchio della porta

35' cross teso di Barella in area, Grassi non corre rischi e devia in angolo. Sugli sviluppi Perisic sul primo palo proluga la traiettoria ma non trova nessun compagno

33' destro schiacciato di Gagliardini su passaggio di Perisic, palla che non inquadra lo specchio della porta

32' scontro tra Darmian e Grassi con quest'ultimo a terra, gioco fermo. Lo staff medico in campo rimette subito in piedi il giocatore

30' lancio si Barella su Hakimi, Pezzella per il settimo corner, nulla di fatto

29' in questa prima mezz'ora difficoltà degli ospiti a impostare il gioco ma in compenso difesa piuttosto attenta se escludiamo qualche disattenzione di Balogh

28' spunto di Kolarov che al vertice sinistro dell'area lascia partire un diagonale largo di alcuni metri

26' cross di Gagliardini per Lautaro anticipato di testa da Iacoponi, altro tiro dalla bandierina. Palla sul secondo palo e ancora Iacoponi bravo in anticipo, palla nuovamente sul fondo. Nulla di fatto sulla traiettoria a mezz'altezza di Eriksen

23' pestone di Hernani su Hakimi, il giocatore è il primo a finire nella lista dei "cattivi"

21' spunto di Hakimi con Grassi che lo rimonta e gli impedisce il cross. Quarto angolo per i nerazzurri ma sugli sviluppi Barella apre su Eriksen ma allarga troppo la misura del lancio, palla in fallo laterale

20' bello scambio a tre tra Barella, Eriksen e filtrante per Perisic finito però in offisde. La sua conclusione in area era comunque terminata alta

19' fallo in attacco di Lautaro su Pezzella

15' la squadra di Conte prova a stringere nella propria trequarti il Parma, nuovo angolo conquistato: palla di Eriksen troppo sul portiere che blocca in presa alta

12' buona chiusura di Pezzella su cross di Hakimi e palla che carambola sul marocchino. Rimessa dal fondo per Sepe

10' fermato in posizione di offside Gervinho: il giocatore aveva approfittato di una incomprensione tra Barella e Lautaro quindi in area aveva servito Cornelius, conclusione ravvicinata respinta dall'attento Handanovic

9' lungo lancio di Kolarov per Hakimi con sfera che si perde sul fondo

7' tentativo di ripartenza del Parma che si conclude con un tentativo di Gagliolo dai 25 metri murato dalla difesa

5' bella sovrapposizione di Darmian servito da Perisic, cross deviato in angolo. Sugli sviluppi segnalato un fallo di Kolarov su Gervinho che voleva tentare una ripartenza

4' conclusione dal limite di Lautaro dopo uno scambio con Eriksen, palla tra le braccia di Sepe

2' invito in area di Barella per Perisic che passa dietro a Balogh, stop di petto ma conclusione alta da buona posizione!

1' spunto sulla destra di Eriksen rimpallato in angolo, primo tentativo per Kolarov. Nulla di fatto, resta in zona d'attacco l'Inter

partiti! calcio d'avvio battuto da Lautaro

Le squadre fanno il loro ingresso sul terreno di gioco, tutto pronto per l'inizio della partita!

Un saluto agli amici di Calciomagazine oggi pomeriggio dalle 18 la cronaca della partita di Inter - Parma. Nell'attesa sguardo alle formazioni che scenderanno in campo.

TABELLINO

INTER (3-4-1-2): 1 Handanovic; 6 de Vrij, 13 Ranocchia, 11 Kolarov; 2 Hakimi (dal 33' st 15 Young), 5 Gagliardini (dal 13' st 22 Vidal), 23 Barella (dal 33' st 44 Nainggolan), 36 Darmian (dal 23' st 99 Pinamonti); 24 Eriksen (dal 13' st 77 Brozovic); 14 Perisic, 10 Lautaro Martinez. A disposizione:  27 Padelli, 97 Radu, 33 D'Ambrosio, 42 Moretti, 48 Carboni, 49 Satriano, 95 Bastoni. Allenatore: Conte.

PARMA: 1 Sepe, 2 Iacoponi, 3 Pezzella, 4 Balogh, 7 Gagliolo, 8 Grassi (dal 39' st 15 Brugman), 11 Cornelius (dal 1' st 45 Inglese), 14 Kurtic (dal 29' st 18 Cyprien), 23 Hernani, 27 Gervinho (dal 29' st 19 Sohm), 33 Kucka. A disposizione:  40 Turk, 77 Rinaldi, 10 Karamoh, 30 Valenti, 93 Sprocati, 99 Adorante. Allenatore: Liverani.

Reti: al 1' st Gervinho, al 16' st Gervinho, al 19' st Brozovic, al 47' st Perisic

Assist: Hernani, Inglese, Ranocchia

Ammonizioni: Hernani, Conte, Ranocchia

Recupero: 2 minuti nel primo tempo, 4 minuti nella ripresa

La presentazione del match

MILANO – Nel tardo pomeriggio di oggi, sabato 31 ottobre, alle ore 18 si giocherà Inter – Parma, incontro valevole per la sesta giornata del campionato di Serie A 2020/2021. Sguardo alle formazioni ufficiali con Conte che conferma Ranocchia e Kolarov in difesa con de Vrij mentre ritrova a centrocampo Gagliardini. Turno di riposo per Vidal e spazio a Eriksen che supporterà Perisic e Laurato. Liverani inserisce Balogh in difesa vista l’assenza di Bruno Alves; a centrocampo spazio per Grassi che ha vinto il testa a testa con Cypriene mentre in avanti si vede Cornelius con Gervinho e panchina per Karamoh.

Da una parte ci sono i nerazzurri che sono reduci dal secondo pareggio consecutivo in Champions League, contro lo Shakhtar. In campionato, invece, la squadra di Conte viene dalla vittoria esterna contro il Genoa ed in classifica occupa il quarto posto con 10 punti. Dall’altra parte troviamo gli emiliani che, in campionato, sono reduci dal pareggio in rimonta contro lo Spezia ed in classifica occupano la quindicesima posizione, al pari del Genoa, con 4 punti. Il match di San Siro verrà diretto dal signor Pairetto della sezione di Nichelino.

QUI INTER – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 3-4-1-2 con Handanovic in porta, pacchetto difensivo composto da Ranocchia, De Vrij e Kolarov. A centrocampo Barella in cabina di regia con Gagliardini mentre sulle corsie esterne spazio ad Hakimi e Darmian. In attacco tandem offensivo composto da Lautaro Martinez e Perisic con quest’ultimo al posto di Lukaku. Alle loro spalle ci sarà Eriksen.

QUI PARMA – I Ducali potrebbero scendere in campo col 4-3-1-2 con Sepe in porta, pacchetto difensivo composto da Iacoponi e Pezzella sulle corsie esterne mentre nel mezzo Bruno Alves e Gagliolo. A centrocampo Cyprien in cabina di regia con Grassi e Kurtic mezze ali mentre davanti spazio a Kucka alle spalle del tandem offensivo composto da Cornelius e Gervinho.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Inter – Parma, valido per la sesta giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). Il match sarà visibile anche in diretta streaming. Gli abbonati Sky potranno affidarsi a Sky Go per seguire la partita sul proprio pc o notebook o su un dispositivo mobile come un tablet o uno smartphone. Nel primo caso basterà collegarsi con il sito ufficiale della piattaforma, nel secondo invece occorrerà preoccuparsi prima di scaricare l’applicazione per sistemi Android o iOS. L’alternativa per tutti è rappresentata da Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky, che offre la visione di diversi eventi sportivi, fra cui anche le partite di Serie A, a coloro che comprano uno dei pacchetti dedicati.

Le probabili formazioni di Inter – Parma

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Kolarov, De Vrij, Ranocchia; Hakimi, Barella, Gagliardini, Darmian; Eriksen; Perisic, Lautaro Martinez. Allenatore: Conte

PARMA (4-3-1-2): Sepe; Iacoponi, Gagliolo, Bruno Alves, Giu. Pezzella; Grassi, Cyprien Kurtic; Kucka; Gervinho, Cornelius. Allenatore: Liverani

STADIO: San Siro

Articoli correlati