Inter – Slavia Praga 1-1: Barella salva i nerazzurri nel finale

5057

Inter Slavia Praga cronaca diretta live risultato in tempo reale

Diretta di Inter – Slavia Praga: difficile esordio della squadra di Conte che dopo un discreto primo tempo dove ha sfiorato in un paio di occasioni il gol, scende di intensità nella ripresa e passa in svantaggio. Ci pensa il suo numero 23 a salvare da una sconfitta

La cronaca minuto per minuto

RISULTATO FINALE: INTER - SLAVIA PRAGA 1-1

SECONDO TEMPO

53' si chiude il match sul punteggio di 1-1. Risultato alla vigilia un pò inatteso ma per come è pervenuto e per il gioco espresso oggi deve andare stretto a Conte e company. Vi ringraziamo per l'attenzione e vi ricordiamo che dalle 21 potete seguire live la gare del Napoli e Borussia - Barcellona

52' miracolo di Kolar su colpo di testa ravvicinato di Lukaku su pennellata di Sensi ma tutto fermo perchè è stato segnalato un fuorigioco

50' conclusione di Politano deviata, palla in area a Lazaro pescato in offside

49' c'è ancora tempo per provarla a vincere, grande lotta a centrocampo

47' BARELLA!!!! PAREGGIO DELL'INTER!!!! punizione dal limite di Sensi che si stampa sulla traversa e rientra in campo, in area Barella conclude verso la porta e con la complicità di una deviazione trova la rete che infiamma il San Siro

46' spunto di Politano che al limite brucia Soucek e viene steso. Giallo per il capitano dello Slavia

45' lungo lancio per Lukaku anticipato al limite da Kolar

44' 8 minuti di recupero!

42' conclusione centrale e bassa dal limite di Skriniar, blocca a terra Kolar

41' prova l'azione personale Barella che si accentra ma dal limite colpisce troppo sotto, palla alta

40' in campo Provod per Olayinka

39' carica il tiro D'Ambrosio ma un pò troppo centrale, respinge Kolar

37' giallo anche a Politano per un fallo su Coufal

36' proteste di D'Ambrosio che entra un pò duro su Yusuf Helal che resta a terra, nessun provvedimento disciplinare per il nerazzurro ma punizione assegnata

34' cambio nello Slavia con Yusuf Helal in campo per Masopust. Curiosità il neo entrato è il primo giocatore del Bahrein a giocare almeno un minuto in Champions

34' prova dal limte Barella che non riesce a tenere la sfera bassa e non inquadra lo specchio della porta

32' ottima chiusura in scivolata di Skriniar in area su Boril che stava calciando verso la porta quindi Lazaro in scivolata costretto a regalare un corner

30' resta alta la squadra dello Slavia che continua a pressare molto bene

28' cross di Politano verso il primo palo, non si intende con Lukaku e portiere che blocca agevolmente

26' Conte si gioca una doppia carta: Barella per Brozovic e Politano per Lautaro Martinez

26' raddoppio su Zeleny al limite, palla che arriva appena dentro l'area a Masopust ma alza la mira

24' copertura efficace di Lazaro su cross dalla sinistra, ne esce fuori un pallone debole sul primo palo bloccato dal portiere

23' chiusura in area di Skriniar su Zeleny che aveva ricevuto un pallone di ritorno molto interessante

22' bolide dai 25 metri su punizione di Stanciu con palla che supera la barriera e termina di un soffio a lato con Handanovic proteso in tuffo!

21' fallo di D'Ambrosio proprio davanti all'arbitro su Zeleny, giallo a Martinez per proteste

21' momento di difficoltà per i nerazzuri che sembrano aver accusato il colpo

18' SLAVIA PRAGA IN VANTAGGIO! OLAYINKA! scambio in area del giocatore con Zeleny che calcia sul primo palo e sulla respinta è lesto ad anticipare tutti con un tocco sotto misura. Sospetto di una posizione di offside ma il VAR conferma la regolarità del gol

18' lancio fuori misura di Gagliardini, in questa ripresa si è vista meno Inter rispetto al primo tempo

16' primo affondo di Lazaro che dopo aver superato un avversario arriva fino al fondo ma cross con il destro un pò lungo sul secondo palo per Lukaku

15' in campo Zeleny' per Traoré

13' a terra Traoré che ha accusato il colpo precedente, si è girata la caviglia nell'occasione

13' dopo una lunga consultazione l'arbitro resta alla precedente decisione, confermando il giallo

11' gioco dunque fermo con le squadre che attendono il responso

10' si rialza un pò dolorante il giocatore, ci sarà il VAR per valutare l'intervento se era da giallo o addirittura da rosso

9' intervento duro di Asamoah in tackle sulla caviglia sinistra di Traoré, giallo inevitabile

8' scambio in verticale tra Olayinka e Stanciu che prova quasi dal limite ma alza la mira. Per Candreva un'uscita a scopo precauzionale, nel primo tempo aveva ricevuto un colpo alla schiena

6' diagonale da posizione defilata di Stanciu, blocca a terra Handanovic. Bello il fraseggio stretto degli ospiti nell'occasione

4' lascia il terreno di gioco Candreva, chance dunque per Lazaro classe '96

2' a terra Candreva che accusa un dolore alla schiena, già nel primo tempo aveva accusato dei dolori dopo uno scontro di gioco

1' tiro cross molto insidioso di Sensi, Kolar con un pugno, Martinez sul palo opposto prova il tap in ma lo stesso portiere gli sbarra la strada

Inter e Slavia sono tornate sul terreno di gioco, si riparte!

squadre che si preparano all'ingresso in campo per questo secondo tempo

PRIMO TEMPO

46' si chiude il primo tempo sul punteggio di partenza. Prima parte a favore degli ospiti quindi i nerazzurri hanno avuto alcune chance per colpire ma è mancato un pizzico di cattiveria sotto porta. Ci sentiamo fra qualche istante per seguire assieme il secondo tempo del match

46' angolo regalato all'Inter:palla appena fuori area con Kolar che rinvia addosso a Soucek rischiato l'autorete! Sugli sviluppi nulla di fatto

45' 1 minuto di recupero

45' prova a chiudere in avanti lo Slavia che riparte da dietro per impostare la sua azione

42' energico intervento di Boril su Martinez a centrocampo, lo stesso attaccante arriva a crossare sul fondo ma è sfortunato nel rimpallo. Rimessa dal fondo con Kolar che perde un pò di tempo e viene richiamato dal direttore di gara

40' corner conquistato dai nerazzurri, caparbio nel pressing Asamoah. Giallo a Hovorka per un precedente fallo su Sensi. Troppo lungo il tiro dalla bandierina, palla che si perde sul fondo

37' si riprende a giocare, nessun problema per i due calciatori

36' fallo in attacco di Olayinka su Candreva, gioco fermo con i due giocatori a terra

35' conclusione potente da fuori area di D'Ambrosio ma palla che sorvola la traversa

33' triangolo tra Stanciu e Masopust in area con difesa un pò ferma, a centroarea statico Olayinka che non segue l'azione

32' lancio in area di Gagliardini per Lautaro che non riesce ad agganciare la sfera, dall'altra fascia prova un uno contro uno Asamoah ma finisce per commetter fallo in attacco

30' fallo in attacco di Olayinka. Il giocatore è entrato in scivolata sul Handanovic che su retropassaggio di D'Ambrosio ha effettuato un controllo di troppo rischiando la frittata

28' pescato in offside Lukaku che aveva tagliato a destra lanciato da Gagliardini. Nell'occasione Sensi dall'altra fascia era liberissimo e in posizione regolare

27' lancio lungo da centrocampo di de Vrij per Lautaro che non può arrivare sulla sfera preda del portiere

25' atterrato Asamoah, punizione dal vertice sinistro dell'area. Batte Sensi ma colpisce troppo sotto la sfera che termina alle stelle

23' punizione di Sensi analoga a quella di qualche minuto fa, D'Ambrosio si smarca e schiaccia il pallone ma sul portiere che si è comunque fatto trovare pronto all'intervento con i guantoni

21' dall'altra parte cross sul primo palo di Candreva per l'inserimento di Lukaku sul primo palo ma calcia a lato

20' grande intervento in scivolata pulito al limite di Sensi su Stanciu che poteva sfruttare una sponda per creare un pericolo

18' cross morbido dalla destra di Traoré con D'Ambrosio che appoggia di petto sul portiere

16' verticalizzazione molto bella di Sensi per Lauraro che sterza sul sinistro mandando il marcatore fuorigiri ma diagonale in area che esce di un soffio a lato!

15' D'Ambrosio lancia in area Martinez, Kudela in ritardo lo ostacola un pò rallentandone lo scatto e favorendo l'anticipo in presa bassa di Kolar

13' prova Candreva dai 25 metri in posizione defilata ma sfera che termina alcuni metri a lato. Nell'occasione Lukaku smarcato cercava uno scambio con il compagno che non l'ha visto

12' punizione molto ben calibrata a centro area di Sensi per de Vrij che solo da due passi non riesce a schiacciare la sfera che supera la traversa!

11' sponda di Lukaku su lancio di Sensi, palla a Lautaro che supera il marcatore sulla trequarti costringendolo al fallo

9' nuova chance per gli ospiti che provano un cross verso la fascia opposta ma attento in copertura Brozovic quindi qualche esitazione dietro e nuovo angolo concesso. Svetta Lukaku sul primo palo ad allontanare

7' punizione per lo Slavia al vertice sinistro dell'area. Batte direttamente verso la porta Stanciu con un rasoterra, Handanovic si distende per deviare in angolo. Sugli sviluppi cross telefonato per il portiere

6' retropassaggio corto in area di Soucek per il portiere che deve anticipare Lautaro che aveva intercettato la sfera

5' fitta rete di passaggi degli ospiti, linee serrata dei nerazzurri, verticalizzazione errata, palla ad Handanovic

3' non senza brividi il passaggio rasoterra di Kolar per un compagno sul pressing di Lukaku

2' pressing molto alto dello Slavia, tentato un lancio lungo per Lukaku ma palla in area preda di Kolar

1' lungo lancio di Husbauer per Olayinka che non ci arriva, quindi Handanovic si complica un pò le cose nel rinvio ma i nerazzurri recuperano la sfera

partiti! calcio d'inizio battuto dagli ospiti

Le squadre fanno il loro ingresso sul terreno di gioco, tutto pronto all'inizio del match!

Benvenuti alla diretta di Inter - Slavia Praga, seguiremo il primo match dei nerazzurri nella nuova Champions League 2019-2020. Dall'ingresso in campo delle due squadre vi terremo aggiornati sul match.

La presentazione del match

MILANO – Questa sera alle ore 18.55 si giocherà Inter – Slavia Praga, incontro valevole per la prima giornata del Gruppo F di Champions League. Prima di commentare il match vediamo le scelte di Conte sui giocatori da mandare in campo. Le novità riguardano la difesa con D’Ambrosio dal primo minuto preferito a Godin mentre a centrocampo c’è Gagliardini che la spunta su Barella e Vecino. In avanti non c’è Politano che aveva giocato in campionato ma Lautaro Martinez con Lukaku. Da una parte c’è la squadra di Conte che, in campionato, è reduce dal successo di misura contro l’Udinese ed in classifica occupa la prima posizione a punteggio pieno. Dall’altra parte, invece, c’è la squadra ceca che viene dalla vittoria casalinga contro lo Slovacko ed in classifica occupa saldamente la prima posizione. In serata, poi, si giocherà l’altro match del Gruppo F con Borussia Dortmund-Barcellona. Non ci sono precedenti tra le due squadre, a dirigere l’incontro sarà il francese Ruddy Buquet.

QUI INTER – Conte manderà in campo la sua squadra col 3-5-2 con Handanovic in porta, pacchetto difensivo composto da D’Ambrosio, De Vrij e Skriniar. A centrocampo Brozovic in cabina di regia con Vecino e Sensi mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Lazaro e Asamoah. In attacco tandem offensivo composto da Lukaku e Lautaro con l’argentino in vantaggio su Sanchez.

QUI SLAVIA PRAGA – La squadra ospite dovrebbe schierarsi col 4-2-3-1 con Kolartra i pali, pacchetto difensivo composto da Coufal e Zeleny sulle corsie esterne mentre nel mezzo Kudela e Hovorka. A centrocampo Soucek e Stanciu in cabina di regia mentre in avanti spazio al terzetto formato da Traore, Husbauer e Olayinka a supporto dell’unica punta Skoda.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Inter – Slavia Praga, valevole per la prima giornata del Gruppo F della Champions League, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Uno e Sky Calcio 2.

Le probabili formazioni di Inter – Slavia Praga

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, de Vrij, Skriniar; Lazaro, Vecino, Brozovic, Sensi, Asamoah; Lautaro Martinez, Lukaku. Allenatore: Conte

SLAVIA PRAGA (4-2-3-1): Kolar; Coufal, Kudela, Hovorka, Zeleny; Soucek, Stanciu, Traore, Husbauer, Olayinka; Skoda. Allenatore: Trpišovský

ARBITRO: Ruddy Buquet (FRA)

STADIO: San Siro

Articoli correlati