Inter – Spezia 2-1: Hakimi-Lukaku, nerazzurri al passo con il Milan

1810

Inter Spezia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Inter – Spezia del 20 dicembre 2020 in diretta: dopo un primo tempo sofferto la squadra di Conte la sblocca con Hakimi e la chiude con Lukaku su rigore, inutile la rete di Piccoli per gli ospiti

La cronaca minuto per minuto

RISULTATO FINALE: INTER-SPEZIA 2-1

SECONDO TEMPO

49' è finita! Successo per 2-1 dei nerazzurri che dove aver sofferto nel primo tempo l'accorto schieramento tattico degli avversari riescono a sfruttare una progressione di Hakimi prima e un rigore di Lukaku poi per mettere il risultato in cantiere. Inutile la rete allo scadere di Piccoli. Vi ringraziamo per averci scelto e appuntamento ai prossimi LIVE con Atalanta - Roma alle 18 e Lazio - Napoli alle 20.45

49' PICCOLI!!! ACCORCIA LE DISTANZE LO SPEZIA quasi allo scadere! Cross dal fondo di Bastoni e sul pallone rasoterra da due passi il compagno ci arriva prima di Darmian sul secondo palo ad appoggiarla in fondo al sacco

45' 4 minuti di recupero

45' in campo Mastinu per Acampora

45' buona chiusura di Vidal in area a rimediare a una disattenzione di Skriniar quindi Ricci dalla distanza spara alto

42' folata di Darmian, cross sul secondo palo per D'Ambrosio che conclude basso in area ma troppo centrale per sorprendere Provedel

40' tiene bene la linea difensiva nerazzurra che non ha concesso al momento palle gol agli avversari

34' girandola di sostituzioni in campo Darmian per Young, D'Ambrosio per Hakimi e Perisic per Lukaku nell'Inter; Farias e Piccoli per Gyasi e Nzola per lo Spezia

32' rete annullata a Gyasi per offside, il giocatore sul cross dalla sinistra, rifinito da un compagno aveva concluso sotto misura ma gioco fermo

30' fermato in offside Gyasi sul filtrante in area di Acampora

28' punizione pennellata da Sensi, sul secondo palo Vidal non si aspettava l'impatto con la sfera che dopo un tocco di coscia termina a lato

27' cambio per lo Spezia con Agudelo e Maggiore per Mora e Deiola

26' LUKAKUUUU!!! RADDOPPIO DELL'INTER!! Dal dischetto l'attaccante conclude alla sinistra di Provedel spiazzato anche se la conclusione basse non era molto angolata

25' sul dischetto è già pronto Lukuku

24' l'arbitro ferma il gioco e va a rivedere l'azione, è RIGORE!

23' angolo conquistato dai nerazzurri, scambio tra Sensi e Barella, quindi su cross di Sensi contestato un tocco con il braccio di Nzola a controllo del VAR ma si gioca

21' cambio per Conte: dentro Vidal per Brozovic

18' segnalato fallo in attacco a Nzola che ha spinto de Vrij nel tentativo di farsi spazio per il colpo di testa. Giallo a Conte per proteste

17' chiusura di Hakimi pulita su Bastoni in area, corner per lo Spezia. Nulla di fatto ma ospiti che provano a spingere sull'acceleratore

13' tiro cross rasoterra di Hakimi, respinge Provedel con Lautaro in agguato sul primo palo

9' fermato in fuorigioco Lautaro

6' HAKIMIII!!! VANTAGGIO DELL'INTER!!! Sponda a centrocampo di con il petto di Lukaku, apertura di prima di Lautaro a destra per il compagno che mettere la freccia bruciando Mora e conclusione di destro in area fulminea che sorprende Provedel

4' palla in area per Hakimi che al contrasto con Bastoni termina a terra ma non c'è il fallo

2' guadagna metri la squadra di Italiano che è ripartita come aveva chiuso nel primo tempo

squadre in campo per il secondo tempo, calcio d'avvio per gli ospiti

Sensi per Gagliardini la prima mossa di Conte per questo secondo tempo

PRIMO TEMPO

47' si chiude sullo 0-0 di partenza Inter - Spezia con gli ospiti che si sono difesi con ordine non concedendo palle gol limpide ai nerazzurri se si esclude il diagonale di Young in avvio. Appuntamento fra qualche minuto per seguire il secondo tempo del match

47' conclusione appena dentro l'area Brozovic, blocca a terra di Provedel

44' 2 minuti di recupero

43' sulla punizione dalla destra di Brozovic, testa a testa tra Gagliardini e Ismajli, gioco fermo. Per fortuna nessun problema per i due giocatori che si rialzano prontamente e senza alcun taglio

42' giallo anche per Terzi che era in ritardo su Lukaku, intervento diritto sull'uomo

41' fallo in attacco di Nzola che va un pò duro su Barella, giallo per lui

40' fallo in attacco di Brozovic che provava a recuperare una palla su Terzi

38' tentativo strozzato con il mancino di Acampora dal limite e palla a lato ma bell'azione corale degli ospiti

36' conclusione di Lukaku murata da Mora quindi su cross di Hakimi, lo stesso Lukaku prova ad anticipare l'uscita di Provedel ma il suo tocco è sul fondo

34' gara che appare un pò bloccata con la squadra di Italiano che resta molto ordinata e corta in campo

33' spunto di Young che cross lungo sul secondo palo ma la difesa riesce ad allontanare

30' palla restituita allo Spezia dal direttore di gioco, si riprende

29' gioco interrotto, pallonata involontaria per Fabbri a centrocampo

27' dopo un buon avvio la squadra di Conte fatica a trovare spazi per colpire sulla trequarti d'attacco

24' spunto di Gyasi in area ma riesce a passare de Vrij. Ospiti che continuano a giocare a viso aperto in questo avvio

18' giallo per Brozovic che è intervenuto da dietro su Acampora ai 25 metri. Punizione tentata da Deiola, palla che supera la barriera ma si spegne abbondantemente a lato

16' verticalizzazione di Skriniar per Lukaku che un pò frettolosamente serve Lautaro ma era ben coperto

15' senza fretta la squadra ospite prova l'azione ragionata, pressing falloso di Bastoni

12' buona punizione conquistata da Hakimi, fallo di Gyasi: batte Brozovic, sul secondo palo Martinez stacca di testa approfittando del tentennamento in uscita di Provedel ma la mira è alta

9' bella giocata di Young che supera due avversari, entra in area e da posizione defilata lascia partire un bel diagonale deviato in tuffo da Provedel! Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina ci prova Brozovic dal limite, palla a lato

8' intervento falloso di Mora su Barella, resta alta la linea difensiva ospite

7' possesso palla per la squadra di Conte che con l'avversario schierato prova a di frequente l'appoggio sui difensori

5' sulla angolo di Brozovic colpisce di testa Lautaro sul secondo palo, anticipando anche Lukaku ma palla a lato

5' per precauzione Italiano fa scaldare Erlic dalla panchina

4' filtrante di Lautaro per Lukuku che entra in area ma al momento della conclusione Ismajli in scivolata la sporca in angolo ma resta a terra. Gioco fermo e staff medico in campo per verificare la situazione

3' primo duello tra Hakimi e Bastoni, fallo laterale conquistato e gioco che si sposta verso sinistra

2' lungo lancio di Provedel, palla preda della difesa nerazzurra

si parte! calcio d'avvio battuto da Lukaku

Squadre in campo, siamo pronti a commentare l'incontro del Meazza

Benvenuti alla diretta di Inter - Spezia, siamo pronti a collegarci per commentare il match in tempo reale.

TABELLINO

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 95 A. Bastoni; 2 Hakimi (dal 34' st 33 D’Ambrosio), 23 Barella, 77 Brozovic (dal 21' st 22 Vidal), 5 Gagliardini (dal 1' st 12 Sensi), 15 Young (dal 34' st 36 Darmian); 9 Lukaku (dal 34' 14 Perisic), 10 Lautaro Martinez. A disposizione: 27 Padelli, 97 Radu, 11 Kolarov, 13 Ranocchia, 24 Eriksen. Allenatore: Conte.

SPEZIA (4-3-3): 94 Provedel; 4 Vignali, 19 Terzi, 34 Ismajli, 20 S. Bastoni; 27 Deiola (dal 27' st 25 Maggiore), 8 Ricci, 6 Mora (dal 27' st 80 Agudelo); 4 Acampora (dal 45' st 15 Mastinu), 18 Nzola (dal 34' st 91 Piccoli), 11 Gyasi (dal 34' st 17 Farias). A disposizione: 12 Krapikas, 5 Marchizza, 10 Agoume, 16 Bartolomei, 21 Ferrer, 24 Estevez, 28 Erlic. Allenatore: Italiano.

Reti: al 6' st Hakimi, 26' st Lukaku (rigore), al 49' st Piccoli

Ammonizioni: Brozovic, Nzola, Terzi, Conte

Recupero: 2 minuti nel primo tempo, 4 minuti nella ripresa

NOTA: Nzola ha causato un rigore

La presentazione del match

MILANO – Oggi pomeriggio, domenica 20 dicembre, alle ore 15 si giocherà Inter – Spezia, incontro valevole per la tredicesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021. Conte non opta per stravolgimenti nell’undici titolare con de Vrij confermato nel trio di difesa con Skriniar e Bastoni mentre Hakimi e Young agiranno sulle corsie esterno di centrocampo e interni Barella con il recuperato Brozovic e Gagliardini; in avanti Lukaku e Lautaro. Italiano sceglie per Ismajli in difesa con Terzi, Vignali e Bastoni mentre a centrocampo Deiola, Ricci e Mora; altra novità in attacco dove Acampora farà reparto con Gyasi e Nzola. Da una parte c’è la squadra di Conte che viene dal prezioso successo casalingo contro il Napoli ed in classifica occupa la seconda posizione, al pari della Juventus, con 27 punti, -1 dal Milan. Dall’altra parte troviamo la squadra ligure che è reduce dal rocambolesco pareggio subito in rimonta dal Bologna ed in classifica occupa la sedicesima posizione con 11 punti. La gara di San Siro verrà diretta dal signor Fabbri della sezione di Ravenna.

QUI INTER – Conte dovrebbe mandare in campo i suoi col 3-5-2 con Handanovic in porta, pacchetto difensivo composto da Skriniar, Ranocchia, Bastoni. A centrocampo Brozovic in cabina di regia con Vidal e Barella mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio ad Hakimi e Perisic. In attacco tandem offensivo composto da Lukaku e Lautaro Martinez.

QUI SPEZIA – Italiano dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-3-3 con Provedel in porta, reparto arretrato formato da Ferrer e Bastoni sulle corsie esterne mentre nelmezzo Terzi ed Erlic. A cemtrocampo Ricci in cabina di regia con Estevez e Maggiore mezze ali mentre in attacco tridente offensivo composto da Gyasi, Nzola e Farias.

Le probabili formazioni di Inter – Spezia

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Perisic; Lukaku, Lautaro Martinez. Allenatore: Conte

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Ferrer, Erlic, Terzi, S. Bastoni; Estevez, Ricci, Maggiore; Gyasi, Nzola, Farias. Allenatore: Italiano

STADIO: San Siro

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Inter – Spezia, valido per la tredicesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport che ha acquisito i diritti di 7 partite su 10 di ogni giornata di Serie A. In particolare il match sarà visibile sul canale numero 253 del satellite. Sarà possibile seguire Inter-Spezia non soltanto in tv, ma anche in streaming: gli abbonati a Sky potranno infatti utilizzare l’applicazione gratuita SkyGo su dispositivi come pc, smartphone o tablet. Un’altra alternativa per assistere alla gara tra Inter e Spezia è Now TV, tramite l’acquisto di uno dei pacchetti dedicati.

Articoli correlati