Italia – Estonia 4-0: doppietta per Grifo

1434

Italia Estonia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Italia – Estonia dell’11 novembre 2020 in diretta: gara senza problemi per gli Azzurri che realizzano due gol per tempo. In gol anche Bernardeschi e Orsolini

Cronaca e tabellino minuto per minuto

RISULTATO finale: ITALIA - ESTONIA 4-0

SECONDO TEMPO

48' si chiude qui l'incontro tra Italia ed Estonia, 4-0 il punteggio finale. Vi ringraziamo per averci seguito e appuntamento ai prossimi live

44' 3 minuti di recupero

41' ORSOLINI, 4-0 PER L'ITALIA! Altra bella trasformazione con palla a mezz'altezza alla destra di Meerits che non ci arriva

40' numero in area per Orsolini che viene steso, è rigore!

36' subito una chance per El Shaarawy imbeccato di prima da Gagliardini, in area prova a farsi spazio per calciare ma viene chiuso in angolo. Sugli sviluppi nulla di fatto

35' in campo Calabria per D'Ambrosio e El Shaarawy per Grifo

34' giallo a Tunjov per un fallo su Di Lorenzo

33' in campo Jarvelaid per Pikk

30' GRIFO!!! 3-0 ITALIA E DOPPIETTA PER LUI!!! Rigore perfetto con conclusione tanto precisa quanto potente che si infila alla destra del portiere che aveva intuito l'angolo

27' rigore per l'Italia, atterrato Gagliardini in area di rigore!

21' dentro Pellegri per Lasagna, Pellegrini per Emerson e Orsolini per Bernardeschi

18' ci prova Tunjov, mira alta

13' dentro Sorga per Miller e Lepik per Sappinen

12' spunto di Liivak che dal fondo in area conclude sul primo palo impegnando Sirigu, deviazione in angolo. Sugli sviluppi piccola esitazione nell'uscita del portiere e nessun avversario è pronto a colpire

12' sugli sviluppi di un corner, palla che arriva al limite per il collo pieno di Soriano, palla alzata da una deviazione nuovamente in angolo. Su questo secondo tentativo nulla di fatto

7' prova a fare gioco la squadra ospite, l'Italia prova ad alzare il pressing

3' per gli Azzurri c'è Pessina, oggi all'esordio per Tonali. Nell'Estonia dentro Tunjov, Lilander e Tur per Ainsalu, Teniste e Marin

2' subito uno scontro di gioco con Bastoni che è un pò dolorante al ginocchio

calcio d'avvio battuto dall'Italia. Andiamo a vedere i cambi effettuati all'intervallo

si riparte con il secondo tempo

PRIMO TEMPO

45' si chiude il primo tempo sul 2-0 per l'Italia

31' angolo di Bernardeschi, Di Lorenzo anticipa tutti sul primo palo ma conclusione a lato

28' palo per l'Estonia! Tentativo di cross di Liivak sporcato da Bastoni. Sugli sviluppi del corner nulla di fatto

27' BERNARDESCHI! RADDOPPIO ITALIA!!! Azione personale del centrocampista che si accentra e dal vertice destro dell'area colpisce sul primo palo dove Meerits non riesce ad arrivarci

21' palla dentro per Gagliardini che non arriva al tocco sotto porta!

18' giallo a D'Ambrosio per un tocco di mano

14' GRIFO!!! GRAN GOL E ITALIA IN VANTAGGIO!!! Sponda al limite di Lasagna e bella conclusione al volo dal limite molto angolata

12' prova a dare continuità all'azione l'Italia che palleggia sulla trequarti avversaria

8' conclusione di Bernardeschi dal limite leggermente deviato da Lasagna, palla rasoterra bloccata senza problemi da Meerits

6' fasi di studio, l'Estonia imposta il gioco senza fretta

1' prova da limite Miller, palla deviata da un difensore in angolo. Sugli sviluppi ci prova Pikk ma alza la mira

si parte! Calcio d'avvio battuto dall'Estonia

Nazionali in campo, tutto pronto all'inizio del match!

Benvenuti alla diretta dell'amichevole tra Italia ed Estonia, fra qualche minuto saremo pronti a commentare le azioni più salienti.

TABELLINO

ITALIA: Salvatore Sirigu; Emerson (dal 21' st Luca Pellegrini), Giovanni Di Lorenzo, Danilo D'Ambrosio, Alessandro Bastoni, Sandro Tonali, Roberto Soriano, Vincenzo Grifo, Roberto Gagliardini, Kevin Lasagna (dal 21' st Pietro Pellegri), Federico Bernardeschi (dal 21' st Riccardo Orsolini). A disposizione: Gianmarco Ferrari, Alex Meret, Alessio Cragno, Davide Calabria, Leonardo Bonucci, Matteo Pessina, Manuel Locatelli, Jorginho, Stephan El Shaarawy. Allenatore: Roberto Mancini.

ESTONIA: Marko Meerits; Taijo Teniste, Artur Pikk (dal 33' st Henri Järvelaid), Karol Mets, Nikita Baranov, Markus Soomets, Rauno Sappinen (dal 13' st Mark Lepik), Martin Miller (dal 13' st Erik Sorga), Pavel Marin, Mihkel Ainsalu, Frank Liivak. A disposizione: Matvei Igonen, Karl Jakob Hein, Edgar Tur, Michael Lilander, Märten Kuusk, Georgi Tunjov, Vlasiy Sinyavskiy, Joonas Tamm, Henri Anier. Allenatore: Karel Voolaid.

Reti: al 14' pt Grifo, al 27' pt Bernardeschi, al 30' st Grifo (rigore), al 41' st Orsolini (rigore)

Ammonizioni: D'Ambrosio

Recupero: nessuno nel primo tempo, 3 minuti nella ripresa

La presentazione del match

FIRENZE – Questa sera, mercoledì 11 novembre, alle ore 20:45, avrà luogo la gara Italia – Estonia, amichevole tra squadre nazionali. La gara dello stadio Artemio Franchi di Firenze, metterà di fronte due compagini che hanno blasone e storia piuttosto differenti ma, nonostante la gara sia un’amichevole, vorranno comunque ben figurare. Da una parte, i padroni di casa che arrivano dal pareggio in Nations League del 14 ottobre scorso, tra le mura di casa, con il risultato di 1-1 contro l’Olanda. La formazione azzurra, negli ultimi cinque incontri giocati ha ben figurato raccogliendo tre pareggi e due vittorie La squadra ospite, invece, ha giocato la sua ultima gara in Nations League il 14 ottobre scorso trovando solo un pari nell’incontro casalingo terminato di 1-1 contro l’Armenia. Nei cinque incontri precedenti tra amichevoli e Nations League  la selezione estone, invece, ha dimostrato di non avere particolare brillantezza riuscendo ad ottenere solo tre pareggi e subendo due sconfitte.

QUI ITALIA – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 4-3-3 con Sirigu tra i pali. Il, pacchetto difensivo a quattro, invece, sarà formato da Di Lorenzo, D’Ambrosio, Bastoni ed Emerson. Proprio il reparto arretrato ha registrato numerose defezioni costringendo il Commissario Tecnico a convocare Bastoni dall’Under 21 oltre a Ferrari e Zaccagni. A centrocampo, inoltre, Soriano, Gagliaridni e Tonali si muoveranno in cabina di regia. Davanti, invece, spazio al trio formato da Bernardeschi, Lasagna e Grifo.

QUI ESTONIA – Voolaid, a differenza degli avversari, dovrebbe mandare in campo la sua squadra con un modulo 4-4-1-1 con Hein in porta. Il pacchetto difensivo, con una linea a quattro, sarà formato da Baranov e Kuusk in mezzo con Pikk e Teniste ai suoi lati. A centrocampo Kait e Kreida si muoveranno in cabina di regia con Lilvak e Sinyavskiy sulle linee laterali. Davanti, infine, spazio a Sappinen, unico terminale offensivo, sostenuto da Vassiljev sulla trequarti.

Dove vedere la partita in streaming

L’incontro Italia-Estonia, sfida amichevole di mercoledì 11 novembre sarà visibile in chiaro, a partire dalle ore 20.45 su Rai Uno e in streaming gratuitamente attraverso il servizio Rai Play disponibile su pc, smartphone e tablet.

Le probabili formazioni di Italia – Estonia

ITALIA (4-3-3): Sirigu; Di Lorenzo, D’Ambrosio Bastoni, Emerson; Soriano, Gagliaridni, Tonali; Grifo, Lasagna, Bernardeschi. Commissario tecnico: Roberto Mancini.

ESTONIA (4-4-1-1): Hein; Teniste, Baranov, Kuusk, Pikk; Lilvak, Kait, Kreida, Sinyavskiy; Vassiljev; Sappinen. Commissario tecnico: Karel Voolaid.

STADIO: Artemio Franchi di Firenze

Articoli correlati