Italia, Gilardino: “Onorato di indossare la fascia…”

Domani tornerà a guidare l’attacco dell’Italia e lo farà con la fascia di capitano al braccio. Alberto Gilardino si è detto onorato: “Indossare la fascia di capitano è un bel regalo, è un grande onore pensando anche ai tanti capitani azzurri, da Cannavaro a Buffon”. Poi sulla difficile stagione in maglia viola: “Quest’anno la Fiorentina ha avuto diversi problemi, sia fisici che strutturali. Ci sono mancati giocatori fondamentali, non abbiamo fatto ciò che avremmo voluto, quello che ci eravamo detti ad inizio stagione. Ora mancano queste ultime partite e cercheremo di giocarle al meglio.

Personalmente sono al terzo anno, mi sono sempre trovato abbastanza bene a Firenze. Nella prima parte dell’anno ho faticato un pò, non avere al proprio fianco giocatori che possono fare la differenza ha influito molto sulle mie prestazioni. Io sottovalutato? Ci sono abituato, Prandelli sa che può contare sempre su di me”.

[Riccardo Mancini – Fonte: www.tuttomercatoweb.com]