Europei, Italia – Islanda 1-1: Bergamaschi risponde alla Vilhjalmsdottir

1475

Italia Islanda cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Italia – Islanda del 14 luglio 2022 in diretta: Azzurre sono dopo appena tre minuti trovano il pari nella ripresa

MANCHESTER – Giovedì 14 luglio, al Manchester City Academy Stadium, la Nazionale femminile di Milena Bartolini affronterà l’Islanda nella gara valida per la seconda giornata della fase a giorni dei Campionati Europei femminile; calcio di inizio alle ore 18. Le due squadre sono state inserite nel Gruppo D, del quale fanno parte anche Francia e Belgio. Le Azzurre sono intenzionate a cancellare con una grande prestazione il ko con le transalpine. Per abbandonare l’ultimo posto nel girone e presentarsi con fiducia al terzo e ultimo match in programma lunedì, devono necessariamente battere le l’Islanda per portarsi avanti nel discorso scontri diretti: il criterio che verrà preso in considerazione in caso di arrivo a pari punti. Una sconfitta con la selezione allenata da Halldórsson, invece, estrometterebbe l’undici di Milena Bertolini dal torneo continentale. L’Italia si é classificata al secondo posto nel 1993 e nel 1997 mentre nel 2017 é state eliminata già nella fase a gironi. Il bilancio delle ultime cinque sfide disputate é di una vittorie, due pareggi e due sconfitte con undici gol fatti e otto subiti. L’Islanda é alla sua quarta fase finale dell’Europeo consecutiva. Nelle ultime cinque sfide ha vinto tre volte, pareggiato una e perso una siglando dieci gol e prendendone sette. A dirigere il match sarà la finlandese Lina Lehtovaara, coadiuvata dall’estone Karolin Kaivoja e dalla greca Chrysoula Kourompylia; quarto arbitro la rumena Iuliana Demetrescu. Al VAR i portoghesi Tiago Martins e Luis Godinho.

Cronaca e tabellino

RISULTATO FINALE: ITALIA - ISLANDA  1-1

SECONDO TEMPO

48' Triple fischio finale dell'arbitro. Pareggia 1-1 l'Italia contro l'Islanda.
 
47' Ci prova l'Italia ma senza pungere.
 
45' Concessi tre minuti di recupero
 
44' Sostituzioni Islanda: escono Vilhjalmsdottir e Gisladottir ed entrano Magnusdottir e Gisladottir.
 
42' Non molla l'Italia, l'inerzia della gara è in favore delle ragazze azzurre.
 
40' Altro cambio Italia: dentro Sabatino e fuori Giacinti.
 
37' Cambi Islanda: esce Gunnarsdottir ed entra Gudmundsdottir.
 
35' Ancora Bonansea tenta la conclusione ma senza trovare la porta.
 
32' Palla di Simonetti per Bonansea che conclude in porta e colpisce il palo.
 
30' Ci prova Di Guglielmo ma senza trovare la porta
 
28' Spinge forte in avanti adesso l'Italia con l'Islanda in difficoltà.
 
24' Cerca la porta Bonansea e pallone che viene raccolto dal portiere islandese.
 
20' Prova a fare la partita adesso l'Italia.
 
17' Pareggia l'Italia con Bergamaschi che servita dopo una gran percussione di Bonansea riesce a infilare il pallone in rete.
 
15' Ammonizione per Bergamaschi
 
12' Dentro Bartoli e fuori Gama.
 
10' Cambi nell'Islanda: fuori Jonsdottir e Thorvaldsdottir ed entrano Johannesdottir e Albertsdottir 
 
8' Italia che prova a fare la partita in questa fase.
 
6' Cambio nell'Italia: dentro Girelli e fuori Piemonte.
 
3' Italia che prova adesso a spingersi in avanti.
 
1' Primo cambio nell'Italia: dentro Bonansea fuori Caruso.
 
1' Inizia la ripresa
 
Tutto pronto per la ripresa. Italia che deve cercare di ribaltare lo svantaggio di 1-0 contro l'Islanda.

PRIMO TEMPO

45' Duplice fischio dell'arbitro. Islanda avanti all'intervallo con il punteggio di 1-0 sull'Italia.
 
42' Imbucata a cercare Caruso che in posizione di fuorigioco poi si fa chiudere dalla difesa islandese.
 
38' Poche emozioni in questi minuti finali.
 
35' Partita molto spezzettata in questo momento.
 
32' Dominio territoriale delle azzurre in questa fase di match.
 
28' Tentativo in porta di Bergamaschi che non impensierisce Sigurdardottir.
 
25' Pallone messo in mezzo da Di Guglielmo per Piemonte che calcia di prima intenzione sul fondo.
 
23' Jonsdottir approfitta di una disattenzione difensiva delle azzzurre, ruba palla e tenta la conclusione in porta mandando la sfera sull'esterno della rete.
 
20' Caruso prova il tiro ma Sigurdardottir fa suo il pallone.
 
17' Spinge l'Italia con l'Islanda per il momento sulla difensiva forte del vantaggio acquisito.
 
14' Ci prova Piemonte dalla distanza ma senza trovare la porta.
 
12' Retropassaggio rischioso di testa di Bergamaschi a cercare Giuliani che però riesce a fare sua la sfera.
 
10' Prova a riordinare le idee adesso l'Italia, dopo una fase di difficoltà.
 
7' Islanda che spinge forte in avanti e mette in difficoltà l'Italia.
 
5' Conclusione tentata dall'interno dell'area di rigore da Gunnarsdottir e pallone che non trova di poco lo specchio della porta.
 
3' Islanda in vantaggio con Vilhjalmsdottir che raccoglie la sfera dall'area di rigore e con una conclusione potente sotto la traversa batte Giuliani.
 
1' Inizia la partita
 
Squadre che scendono sul terreno di gioco.
 
Tra poco il secondo impegno delle azzurre contro l'Islanda all'Europeo femminile di calcio.

TABELLINO

ITALIA: Giuliani; Di Guglielmo, Gama (13' st Bartoli), Linari, Boattin; Bergamaschi, Simonetti, Rosucci, Caruso (1' st Bonansea) Piemonte (7' st Girelli), Giacinti (40' st Sabatino). A disposizione. Schroffernegger, Durante, Galli, Giuliano, Bonfantini, Filangeri, Lenzini.

ISLANDA: Sigurdardottir; Gisladottir (43' st Gunnlaugsdottir), G. Arnardottir, Viggosdottir, E. Vidarsdottir; Gunnarsdottir (32' st Gudmundsdottir), Bynjarsdottir, G. Jonsdottir (12' st Johannsdottir), Vilhjalmsdottir (43' st Magnusdottir), Thorvaldsdottir (12' st Albertsdottir), S. Jonsodottir. A disposizione. Sveinbjonsdottir, Atladottir, I. Sigurdardottir, Jensen, Gudn. Arnadottir, Jacobsen Andradottir. 

Reti: 3' pt Vilhjalmsdottir, 17' st Bergamaschi

Ammonizioni: 15' st Bergamaschi

Recupero: 0 nel primo tempo, 3 nella ripresa

Formazioni ufficiali di Italia – Islanda

ITALIA (4-4-2): Giuliani; Di Guglielmo, Gama, Linari, Boattin; Bergamaschi, Simonetti, Rosucci, Caruso; Piemonte, Giacinti. A disposizione: Schroffernegger, Durante, Galli, Giuliano, Sabatino, Girelli, Bonansea, Bartoli, Bonfantini, Filangeri, Lenzini. Ct. Milena Bertolini

ISLANDA (4-3-3): Sigurdardottir; Gisladottir, G. Arnardottir, Viggosdottir, E. Vidarsdottir; Gunnarsdottir, Bynjarsdottir, G. Jonsdottir; Vilhjalmsdottir, Thorvaldsdottir, S. Jonsodottir. A disposizione: Sveinbjonsdottir, Atladottir, I. Sigurdardottir, Magnusdottir, Johannsdottir, Jensen, Albertsdottir, Gunnlaugsdottir, Gudn. Arnadottir, Gudmundsdottir, Jacobsen Andradottir. Ct. Porsteinn Halldorsson

Le dichiarazioni alla vigilia di Milena Bertolini, Ct Italia

“Non vediamo l’ora di scendere in campo per dimostrare a tutti che non siamo la squadra vista con la Francia. Chiederò alle ragazze di ritrovare la compattezza che abbiamo smarrito nel primo tempo della gara disputata domenica e di giocare con rabbia e orgoglio. Domani schiererò dal primo minuto le giocatrici che stanno bene fisicamente e mentalmente, ma saranno fondamentali anche i cambi perché i ritmi in una competizione così importante sono altissimi e non possiamo quindi permetterci cali di tensione. Le islandesi negli ultimi anni ha fatto progressi enormi, sono una squadra tosta e molto fisica, per portare a casa l’incontro dovremo essere perfette, anche per questo ho lavorato sulla nostra consapevolezza: siamo forti e dobbiamo dimostrarlo”.

Le parole di Sara Gama alla vigilia

“Sono state giornate difficili da gestire, ma questo gruppo ha affrontato e superato diversi momenti altrettanto complicati;  dobbiamo fare tesoro degli errori commessi e ripartire di slancio. Questa partita va affrontata con grande umiltà e con la compattezza che ci ha sempre contraddistinto, una qualità imprescindibile quando si partecipa a competizioni del genere”.

La presentazione del match

QUI ITALIA – Out Cernoia, ancorapositiva al Covid. L’Italia dovrebbe affidarsi a un modulo 3-4-1-2 con Giuliani in porta e con Bartoli, Gama e Linari a formare il blocco difensivo. In mediana Simonetti e Rosucci; sulle corsie esterne Boattin e Caruso. Unica trequartista Bergamaschi, a sostegno della coppia di attacco formata da Girelli e Bonansea.

QUI ISLANDA –  L’Islanda dovrebbe affidarsi a un modulo 4-3-3 con Sigurdardóttir in porta e con Atladóttir, Viggósdóttir, Arnardóttir e  Gísladóttir a formare il blocco difensivo. In mezzo al campo Brynjarsdóttir, Gunnarsdóttir e Jónsdóttir. In attacco Jónsdóttir, Thorvaldsdóttir e Vilhjálmsdóttir.

Le probabili formazioni di Italia – Islanda

ITALIA (3-4-1-2): Giuliani; Bartoli, Gama, Linari, Boattin; Simonetti, Rosucci, Caruso; Bergamaschi, Girelli, Bonansea

ISLANDA: S. Sigurdardóttir; Atladóttir, Viggósdóttir, Arnardóttir, Gísladóttir; Brynjarsdóttir, Gunnarsdóttir, G. Jónsdóttir; Vilhjálmsdóttir, Thorvaldsdóttir, S. Jónsdóttir

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta e  su Rai Sport + HD e in streaming su sport.rainews.it e Rai Play.