Diretta Italia – Moldavia 6-0: risultato finale, tabellino

1421

Italia Moldavia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Italia del 7 Ottobre 2020 in diretta: presentazione, formazioni e tabellino dell’incontro amichevole; calcio d’inizio fissato alle ore 20:45

FIRENZE – Questa sera, Mercoledì 7 ottobre, allo Stadio Artemio Franchi di Firenze, si giocherà Italia – Moldavia, amichevole in vista degli impegni che la Nazionale di Mancini dovrà affrontare nei prossimi giorni nella UEFA Nations League. Inizialmente l’incontro si sarebbe dovuto disputare al Tardini di Parma ma in un secondo tempo si è scelto di limitare al massimo gli spostamenti degli Azzurri.

Il tabellino minuto per minuto

[AGGIORNA LA DIRETTA]

ITALIA: Salvatore Sirigu (dal 22' st Alessio Cragno); Gianluca Mancini, Cristiano Biraghi (dal 22' st Emerson), Francesco Acerbi, Manuel Locatelli, Manuel Lazzari, Bryan Cristante, Giacomo Bonaventura (dal 23' st Stefano Sensi), Stephan El Shaarawy (dal 22' st Vincenzo Grifo), Francesco Caputo (dal 30' st Kevin Lasagna), Domenico Berardi (dal 30' st Moise Kean). A disposizione: Marco Silvestri, Angelo Ogbonna, Danilo D'Ambrosio, Jorginho, Alessandro Florenzi, Riccardo Orsolini. Allenatore: Roberto Mancini.

MOLDAVIA: Alexei Koșelev (dal 1' st Stanislav Namaşco); Veaceslav Posmac, Denis Marandici (dal 1' st Victor Mudrac), Artur Crăciun (dal 1' st Oleg Reabciuk), Igor Armaş, Alexandru Suvorov (dal 1' st Eugeniu Cociuc), Vadim Raţă, Artur Ioniță, Cătălin Carp (dal 29' pt Alexandru Epureanu), Sergiu Plătică, Ion Nicolăescu (dal 34' st Nicolae Milinceanu). A disposizione: Nicolae Cebotari, Petru Racu, Dinu Graur, Mihail Caimacov, Alexandru Boiciuc. Allenatore: Engin Fırat.

Reti: al 18' pt Bryan Cristante, al 23' pt Francesco Caputo, al 30' pt Stephan El Shaarawy, al 37' pt Veaceslav Posmac, al 45' pt Stephan El Shaarawy, al 27' st Domenico Berardi.

Ammonizioni: al 32' st Vadim Raţă (MOL), al 2' pt Cătălin Carp (MOL).

Le probabili formazioni di Italia – Moldavia

L’Italia ha vinto 12 delle sue ultime 13 partite (1 pareggio), inclusa l’ultima partita in UEFA Nations League contro l’Olanda. E’ necessaria una vittoria, perché porta punti nel Ranking Fifa che sarà decisivo nel sorteggio delle avversarie nel girone di qualificazione ai Mondiali del 2022. L’avversario che avrà di fronte é modesto. La Moldavia, infatti, ha perso nove delle ultime dieci partite tra Nazionali, non riuscendo affatto a segnare in sette delle nove sconfitte.

Tra gli Azzurri potrebbe debuttare Caputo. Mancini potrebbe decidere di fare scendere in campo inizialmente la sua squadra con il modulo 4-3-3 con Sirigu in porta e difesa composta dalla coppia centrale Mancini-Acerbi e da Lazzari e Biraghi ai lati. A centrocampo Locatelli, Cristante e Bonaventura. La Moldavia invece potrebbe schierare un modulo 5-4-1 con Coselev tra i pali e retroguardia formata al centro da Mudra, osmac e Armas e sulle fasce daPlatica e Reabciuk. In mezzo al campo Carp e Epureanu, ai lati Rata e Ionita. Unica punta Damasca.

ITALIA (4-3-3): Sirigu; Lazzari, Mancini, Acerbi, Biraghi; Locatelli, Cristante, Bonaventura; Berardi, Caputo, El Shaarawy.

MOLDAVIA (5-4-1): Coselev; Platica, Mudra, Posmac, Armas, Reabciuk; Rata, Carp, Epureanu, Ionita; Damasca

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro amichevole Italia – Moldavia dell’8 ottobre 2020 sarà trasmessa in chiaro da Rai 1 e Rai 1 HD; in streaming su RaiPlay.

Articoli correlati