Juve, rivoluzione attacco: scambi partenopei e sogni argentini

Dovranno essere pacchi e, in vista della prossima stagione, le novità in casa Juventus. Al di là delle prospettive di classifica e della guida tecnica, infatti, i bianconeri stanno progettando una vera e propria rivoluzione per quanto riguarda il loro reparto avanzato.

A svelarla, almeno in parte, é l’edizione odierna di Tuttosport, che racconta come uno scambio del tutto inatteso potrebbe influenzare parecchio il prossimo mercato juventino. Al di là del certo riscatto di Quagliarella dal Napoli, infatti, non é da escludersi una soluzione clamorosa che potrebbe prevedere un passaggio delo stesso centravanti di Castellammare di Stabia alla Roma, con l’approdo in bianconero di Marco Borriello, decisamente non al centro del progetto di rinascita giallorosso.

Una soluzione che avrebbe del clamoroso, ma che finirebbe per passare addirittura in secondo piano se dovesse andare in porto l’altra grande operazione riguardante il reparto avanzato della Juve che verrà. Pare infatti che Marotta abbia indirizzato le sue attenzioni, oltre che su Carlitos Tevez, inquadrato anche dall’Inter come obiettivo principale, anche su Sergio Aguero. Il bomber del City resta il preferito, ma el Kun rappresenta la più valida delle alternative. Controindicazione non da poco, il mostruoso ingaggio richiesto dall’attaccante dell’Atletico Madrid. 7,5 milioni, decisamente troppo anche per chi ha grandi ambizioni.

[Gianluigi Longari – Fonte: www.tuttomercatoweb.com]