Juventus-Atalanta 3-1, il tabellino: i bianconeri tornano a correre

1378

Juventus-Atalanta risultato, tabellino e cronaca della partita

RISULTATO FINALE: JUVENTUS-ATALANTA 3-1 (primo tempo 2-0)

TABELLINO

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Khedira (dal 15′ st Lemina), Marchisio, Sturaro; Pjanic (dal 32′ st Evra); Higuain, Mandzukic (dal 30′ st Cuadrado). A disposizione: Neto, Audero, Benatia, Hernanes, Asamoah, Kean. Allenatore: Massimiliano Allegri.

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Caldara, Masiello; Conti (dal 10′ st Grassi), Kessie, Freuler, Spinazzola; Kurtić (dal 29′ st D’Alessandro); Petagna (dal 10′ st Pešić), Gomez. A disposizione: Bassi, Mazzini, Zukanović, Bastoni, Dramé, Raimondi, Migliaccio, Latte. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Arbitro: Irrati

Guardalinee: Giallatini, Tegoni

Adizionali: Maresca, Pezzuto

Quarto uomo: Pegorin

Reti: al 15′ pt Alex Sandro, al 19′ pt Rugani, al 19′ st Mandzukic, al 37′ st Freuler

Ammonizioni: Freuler, Lichtsteiner, Kessie, Rugani, Sturaro

Assist: Pjanic (2), D’Alessandro

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 4 minuti nella ripresa

Stadio: Juventus Stadium di Torino


Le probabili formazioni e la cronaca diretta del match in programma sabato alle 20.45 allo Juventus Stadium

Juventus-Atalanta
Juventus-Atalanta risultato, tabellino e cronaca della partita

TORINO – Ad agosto nessuno, nemmeno il più folle dei visionari, si sarebbe mai immaginato che Juventus-Atalanta potesse essere uno dei big match di giornata. A tre mesi di distanza dall’inizio del campionato, invece, è proprio cosi. Sabato sera, ore 20.45, scenderanno in campo Juventus e Atalanta, secondo anticipo della quindicesima giornata di campionato.

Gli uomini di Allegri sono reduci dal ko di Genova con annessi infortuni in difesa che complicano la vita al Livornese; dall’altra parte ci sono gli uomini di Gasperini che non si vogliono fermare più: 28 punti (-5 dai bianconeri) conditi da sette vittorie consecutive, nove nelle ultime dieci partite. Ci sarà da divertirsi. Fischio d’inizio ore 20.45.

QUI JUVENTUS

Uomini contati in difesa per Allegri, che deve fare a meno di Bonucci, Barzagli e Dani Alves. In attacco, Dybala ha lavorato ancora a parte: in questi giorni si valuterà se convocarlo. Possibile 3-5-2 con Rugani, Benatia e Chiellini e Higuain-Mandzukic davanti. Lichtsteiner e Alex Sandro sulle fasce, in mezzo Khedira, Pjanic e Claudio Marchisio, che dovrebbe rientrare al posto di Hernanes.

QUI ATALANTA

Berisha operato e fuori venti giorni, in porta c’è Sportiello. In difesa torna Toloi, in ballottaggio con Zukanovic, mentre a centrocampo Gasperini inserirà Freuler, vista la squalifica di Gagliardini. Per il resto, stessi uomini che hanno battuto il Bologna, con Kurtic a supporto di Petagna e Gomez che hanno riposato ieri nel match di Coppa Italia contro il Pescara.