Pescara, Giannetti o Avenatti. Krajnc per la difesa

341

Rumors di mercato attorno agli abruzzesi

Si avvicina il mercato di gennaio, che viene a puntino per alcune formazioni che devono rimpinguare la rosa e per altre che devono correggere la composizione dell’organico.

Il Pescara di Oddo è particolarmente attento in questa fase in cui si concretizzano i primi contatti soprattutto tra quei club che hanno la necessità di avere subito disponibili i rinforzi alla ripresa dopo la pausa natalizia, e quindi proprio in apertura di mercato. Gli occhi degli osservatori abruzzesi si concentrano soprattutto sul reparto avanzato e su quello difensivo.

L’attacco

Il numero uno nella “lista della spesa” di Daniele Sebastiani sarebbe Niccolò Giannetti del Cagliari, le cui caratteristiche sarebbero gradite al tecnico pescarese e si integrerebbero bene all’organico già esistente. L’alternativa per l’attacco sarebbe l’uruguagio Avenatti della Ternana. Si tratta di due profili molto interessanti.

Giannetti ha 25 anni e un passato nelle giovanili della Nazionale, in cui ha militato 7 volte segnando un gol. È fondamentalmente un esterno sinistro, ma può giocare anche sulla fascia destra ed essere impiegato alla bisogna come prima punta.

Felipe Avenatti di anni invece ne ha 23 ed ha disputato 5 partite con un gol nell’Under 20 dell’Uruguay. È una prima punta pura che nella Ternana sta facendo molto bene. Le caratteristiche specifiche dei due attaccanti fanno sognare i tifosi circa la possibilità che arrivino entrambi, anche se la cosa non sarebbe semplice.

La difesa

Per la difesa invece sono molto insistenti le voci che sussurrano dell’arrivo di Krajnc dalla Sampdoria, in prestito fino a fine stagione, con l’eventuale consenso del Cagliari. I rapporti tra le due società sono molto stretti anche in virtù degli affari conclusi nelle scorse tornate di mercato, e il passaggio del centrale difensivo sloveno al Pescara viene ritenuto probabile.

Luca Krajnc ha disputato 33 partite con 2 reti nell’Under Slovena ed ha già esordito in Nazionale maggiore in cui ha giocato 2 partite. Il suo cartellino è di proprietà del Cagliari, ma il giocatore è attualmente in prestito alla Samp fino al 30 giugno 2017.