Juventus-Barcellona pronostico e quote per le scommesse

3667

TORINO – Domani sera, allo Stadium andrà in scena la super sfida tra Juventus e Barcellona, valida per la gara di andata dei quarti di finale di Champions League. Calcio di inizio alle ore 20.45.

Il percorso delle due squadre in Champions

I padroni di casa sono arrivati fin qui dopo aver dominato un girone che comprendeva Siviglia, Lione e Dinamo Zagabria. E dopo aver eliminato il Porto con un 3-0 complessivo agli ottavi di finale. Gli ospiti grazie alla rimonta epica sul Paris Saint Germain. Un 6-1 del ritorno che ha ribaltato il 4-0 di Parigi, ma che soprattutto è maturato in virtù di tre reti realizzate negli ultimi sette minuti di gioco. Prima degli ottavi di finale si erano imposti in un girone che comprendeva Manchester City, Borussia Monchengladbach e Celtic.

Come arrivano le due squadre alla sfida di domani

La Juventus sta attraversando un buon periodo di forma. Proviene dalla vittoria per 2-0 sul Chievo Verona ed é prima in classifica con 77 punti, a sei lunghezze dalla Roma. La scorsa settimana si è qualificata per la finale di Coppa Italia, eliminando il Napoli. Qualche problema in più per il Barcellona, reduce dalla inaspettata sconfitta di Malaga in Liga per 2-0. I blaugrana i classifica sono secondi a quota 69, a -3 dalla capolista Real Madrid, che però ha giocato una partita in meno.

Allegri dovrà rinunciare soltanto di Pjaca, che ha finito la stagione in anticipo a seguito della lesione al legamento crociato rimediata con la sua Nazionale. Nella formazione catalana mancheranno, invece, lo squalificato Sergi Busquets e l’infortunato Rafinha: anche per il centrocampista lesione al legamento crociato e stagione finita. Luis Enrique dovrà valutare anche le condizioni dell’acciaccato Jordi Alba, che dovrebbe comunque recuperare in tempo.

Precedenti e statistiche

Sono sette i precedenti tra le due compagini con il bilancio di due successi per la Juventus, due pareggi e tre affermazioni per il Barcellona. Le due squadre si sono affrontate l’ultima volta in Champions nella finale di Berlino, due stagioni fa, quando i blaugrana si imposero per 3-1 grazie alle reti di Rakitic, Suarez e Neymar.

A nulla valse il momentaneo pareggio di Morata. Domani in campo ci saranno soltanto due giocatori di quella sfida: Buffon e Bonucci. Si trattava comunque di una gara secca. Per trovare un doppio scontro bisogna risalire al 2003. In quella occasione fu la Juve a eliminare gli spagnoli, grazie alla rete di Zalayeta ai supplementari del ritorno, in inferiorità numerica. Entrambe le sfide si erano concluse ai tempi regolamentari per 1-1.

Quote per scommesse

La Juventus, dopo aver eliminato il Porto negli ottavi, é data leggermente favorita. La differenza marcata dai quotisti SNAI è comunque piuttosto esigua: l’1 bianconero vale 2,50, il 2 blaugrana segue a 2,80, mentre il pareggio nei 90’ regolamentari é a 3,30. Le quote per la doppia chance sono a 1.42 per l’1/X, a 1.50 per l’X/2 e a 1.32 per l’1/2. I catalani vantano il miglior attacco della Champions, la Juventus la miglior difesa. Nel dubbio tra tendenze opposte, i quotisti SNAI non si sbilanciano.

Under e Over sono perfettamente in equilibrio, offerti entrambi a 1,85. Probabile, piuttosto, che entrambe vadano a segno: il Gol (gara con reti da entrambe le parti) è a 1,70, preferito al No Gol, a 2,05. Il risultato esatto largamente più atteso è l’1-1, a 6,00, seguito dall’1-0 a 8,00. La possibilità che entrambe le squadre segnino nel primo tempo vale 4.25.

Juventus-Barcellona in diretta

La partita Juventus-Barcellona diretta dalle ore 20.45 si potrà seguire anche live con la web cronaca di Calciomagazine. A partire dal pomeriggio si entrerà nel pre-partita del big match attraverso la voce dei protagonisti e le formazioni ufficiali. Quindi spazio al commento dell’incontro minuto per minuto con il tabellino aggiornato in tempo reale.