Juventus-Cristiano Ronaldo: Mendes incontra il Real Madrid

Cristiano Ronaldo

Ore caldissime per quanto riguarda la trattativa Juventus-Cristiano Ronaldo, oggi Menedes incontra il presidente Perez.

MADRID – C’è un intrigo Torino-Grecia-Madrid che, però, potrebbe risolversi ben presto. Non è una barzelletta macabra ma la trattativa che potrebbe portare Cristiano Ronaldo alla Juventus. Oggi, infatti, potrebbe essere una giornata fondamentale per il clamoroso passaggio del portoghese ai bianconeri. Il potentissimo agente del cinque volte Pallone D’Oro, Mendes, incontrerà nelle prossime ore  il presidente del Real Madrid, Perez, e i dirigenti dei campioni d’Europa in carica per definire i dettagli della cessione e soprattutto il prezzo del cartellino, che dovrebbe aggirarsi attorno ai 100/120 milioni di euro. Una volta strappato l’ok, l’agente di CR7 darà il via libera al club bianconero che presenterà un’offerta ufficiale alla Casa Blanca.

La giornata odierna, dunque, potrebbe rappresentare uno strappo decisivo tra Ronaldo e il Real Madrid visto che il portoghese ha da giorni un accordo con i bianconeri: quadriennale (fino al 2022) a 30 milioni di euro netti a stagione (60 lordi). Intanto, emergono nuovi dettagli circa il colpo: secondo la Gazzetta dello Sport, infatti, ci sarebbe stata una telefonata tra Cristiano Ronaldo e Massimiliano Allegri. Il tecnico bianconero era a Milano per incontrare il suo presidente Andrea Agnelli. Era presente anche un collaboratore di Mendes che ha chiamato il portoghese e gli ha passato l’allenatore toscano.