Coppa Italia, Juventus in finale col minimo sforzo: 0-0 con il Milan

3340

Juventus Milan cronaca diretta live risultato in tempo reale

La Juventus stacca il pass per la finale di Coppa Italia 2019/2020, Ronaldo sbaglia un calcio di rigore mentre Rebic si fa espellere.

TORINO – La Juventus è la prima finalista della Coppa Italia 2019/2020. Nel match valevole per la semifinale di ritorno i bianconeri pareggiano 0-0 con il Milan staccando il pass per l’ultimo atto di Roma, in programma mercoledì 17 giugno. Succede tutto nel primo tempo con Ronaldo che sbaglia un calcio di rigore mentre Rebic, trenta secondi più tardi, si fa espellere per un intervento sconsiderato. Nella seconda frazione controllo da parte della formazione  di Sarri che, senza strafare, stacca il pass per la finale.

Il racconto della partita

 

RISULTATO FINALE: JUVENTUS-MILAN 0-0 (AGG. 1-1)

SECONDO TEMPO

95' Fine partita, Juventus in finale di Coppa Italia.

91' Quattro di recupero. 

89' Doppio cambio nel Milan con Laxalt e Saelemaekers al posto di Calabria e Conti. Sbilanciata la squadra rossonera in questo finale. 

88' Stiamo entrando nella fase finale di questo match, alza il baricentro il Milan che non ha più nulla da perdere in questi ultimi minuti. 

86' Cambio nella Juventus con Cuadrado che prende il posto di Danilo. 

85' Cinque minuti più recupero alla conclusione del match, Juventus che sta agguantando la finale di Coppa Italia con il minimo sforzo. 

83' Doppio cambio per il Milan con Pioli che manda in campo Krunic e Colombo al posto di Kessie e Paquetà. 

81' Risponde la Juventus con un mancino secco di Dybala che viene respinto in qualche modo da Donnarumma. 

80' Chance per il Milan con Kjaer che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, stacca più in alto di tutti ma il suo colpo di testa si perde sul fondo. 

79' Buon momento per i rossoneri che stanno provando a dare continuità alla pressione, Pioli può contare ancora su quattro cambi. 

77' Milan che si sta pian piano sbilanciando, i rossoneri hanno bisogno del gol per staccare il pass per la finale. Non sarà affatto facile vista l'inferiorità numerica. 

75' Cartellino giallo anche per Khedira, secondo ammonito della partita. 

74' Pioli sta pensando ad altri cambi ma non ci sono grandi alternative nella panchina rossonera, squadre molto stanche in questo secondo tempo. 

72' Ospiti che stanno reggendo bene nonostante l'inferiorità numerica a causa del rosso di Rebic (dopo un quarto d'ora). Pressing più intenso da parte del Milan. 

70' I rossoneri hanno bisogno di un gol per accedere alla finale, alla Juventus può andar bene anche lo 0-0 per staccare il pass per la finale di Roma. 

68' Metà della seconda frazione che è andata in archivio. Non è successo nulla in questa ripresa, il lungo stop si sta facendo sentire sulle gambe dei calciatori. 

66' Solo due cambi a disposizione per Sarri mentre Pioli potrà effettuare ancora quattro sostituzioni, brutto secondo tempo fino a questo momento. 

64' Triplo cambio nella Juventus con Sarri che manda in campo Khedira, Rabiot e Bernardeschi al posto di Pjanic, Matuidi e Douglas Costa. 

62' Tra poco primi cambi anche nella Juventus. Questo secondo tempo si sta giocando a ritmi molto bassi, padroni di casa che provano a gestire.

60' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara all'Allianz Stadium, sempre 0-0 tra Juventus e Milan. 

58' Si fa vedere la Juventus con Ronaldo che rientra sul mancino e calcia ma la sua conclusione, deviata, si perde alta sopra la traversa. 

56' Primi dieci minuti di questo secondo tempo che sono andati in archivio, ritmi ancora bassi ma è sempre la squadra di Sarri a comandare le operazioni. 

54' Juventus che continua a manovrare nella metà campo rossonera, ricordiamo che con questo risultato i padroni di casa sarebbero qualificati per la finale di Coppa Italia. 

52' Primo cambio nel Milan con Pioli che manda in campo Leao al posto di Bonaventura.

51' Bianconeri che, come accaduto per larghi tratti della prima frazione, fa la partita mentre il Milan aspetta e riparte quando ne ha la possibilità. 

49' Occasione Milan con Bonaventura che mette al cento per il colpo di testa di Calhanoglu ma la sfera si perde a lato di poco, bell'azione degli ospiti. 

47' Non ci sono stati cambi nell'intervallo da parte dei due allenatori, in campo gli stessi ventuno protagonisti della prima frazione di gioco. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Juventus-Milan. 

 

PRIMO TEMPO

 

48' Fine primo tempo.

47' Prova a chiudere in avanti la squadra padrona di casa ma negli ultimi minuti i ritmi si sono abbassati, comprensibile visto il lungo periodo di pausa.

46' Tre minuti di recupero. 

44' Cartellino giallo per Pjanic, primo ammonito del match.

43' Tra poco la segnalazione del recupero che dovrebbe esserci visto quando accaduto in questo primo tempo. 

41' All'andata, nel match giocato più di 100 giorni fa, 1-1 con Cristiano Ronaldo che aveva pareggiato l'iniziale vantaggio di Rebic. Domani la seconda semifinale di ritorno tra Napoli e Inter.

39' Fase di gioco non particolarmente divertente. Torna a farsi vedere la Juventus con un mancino a giro di Ronaldo che viene bloccato da Donnarumma. 

37' Meno di dieci minuti più eventuale recupero alla conclusione della prima frazione di gioco, gara viva ma risultato che non si sblocca. 

35' Pioli sta studiando qualche cambio per vivacizzare la sua squadra, Milan che dalla metà campo in su non esiste. I rossoneri hanno bisogno di segnare per andare in finale. 

33' Milan in affanno in questo primo tempo, la Juventus occupa stabilmente la metà campo della formazione rossonera ma il risultato è ancora fermo sullo 0-0. 

31' Juventus ad un passo dal vantaggio con Matuidi che, sugli sviluppi di un cross da destra, calcia di prima intenzione trovando la risposta di Donnarumma.

29' Sta faticando in maniera tremenda la squadra rossonera, sotto di un uomo da dieci minuti per il rosso diretto estratto ad Ante Rebic. 

27' Ottime trame di gioco da parte della compagine bianconera ma la difesa del Milan chiude ogni spazio a disposizione dei padroni di casa, vedremo quanto reggerà la squadra di Pioli. 

25' Si fa vedere la squadra di Pioli con Calabria che mette al centro per il destro al volo di Conti ma la conclusione dell'ex Atalanta si perde alto di molto. 

24' Metà della prima frazione che è andata in archivio, è successo di tutto all'Allianz Stadium. Manca solo il gol a questa partita. 

22' Juventus che continua ad assediare la metà campo del Milan, rossoneri che dovranno giocare il resto del match in inferiorità numerica.

20' Sta succedendo di tutto in questa fase, brutto intervento di Bonaventura su Bentancur ma l'arbitro, questa volta, non estrae cartellini. 

18' Intervento sconsiderato da parte di Rebic che si abbatte su un avversario, cartellino rosso sacrosanto per l'attaccante croato del Milan. 

17' CARTELLINO ROSSO PER REBIC! MILAN IN DIECI, STA SUCCEDENDO DI TUTTO!

16' CALCIO DI RIGORE SBAGLIATO DA PARTE DI RONALDO! PALO PIENO!

16' CALCIO DI RIGORE PER LA JUVENTUS!

15' Check del VAR per un possibile tocco di mano in area di rigore da parte di Conti, vedremo cosa deciderà Orsato. 

14' Difficoltà impressionante per i rossoneri che letteralmente non sono scesi ancora in campo, molto più brillante la squadra padrona di casa. 

12' Pressing asfissiante ed intenso da parte dei padroni di casa che non fanno ragionare il Milan, Pioli non è affatto soddisfatto di come i suoi abbiano approcciato al match. 

10' Primi dieci minuti di gioco che sono andati in archivio, sempre 0-0 ma la squadra di Sarri ha cominciato benissimo questo match. 

8' Canovaccio tattico chiarissimo con la squadra di Sarri che sta schiacciando il Milan, rossoneri che ancora escono dalla metà campo fino ad ora. 

6' Calcia Dybala col mancino ma la conclusione del numero 10 argentino viene deviata in calcio d'angolo dalla barriera, resta in attacco la Juventus. 

5' Punizione da ottima posizione per i padroni di casa, Milan in totale confusione fino a questo momento. 

4' Ottima partenza da parte della squadra bianconera che sta subito spingendo sull'acceleratore, Milan colto di sorpresa in questi primi minuti. 

2' Juventus subito ad un passo dal vantaggio con una grande azione di Alex Sandro che appoggia per l'accorrente Douglas Costa ma il mancino del brasiliano termina fuori di nulla.

1' PARTITI! E' ricominciato il calcio italiano, è cominciata Juventus-Milan!

 

20.57 I giocatori di Juventus e Milan fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia! 

20.47 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi. 

20.30 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

20.11 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-3-3 per la Juventus con il tridente offensivo composto da Douglas Costa, Cristiano Ronaldo e Dybala mentre il Milan risponde col 4-4-1-1 con Calhanoglu a supporto di Rebic.

19.45 Non ci saranno tempi supplementari, quindi se dovesse persistere il risultato di parità dopo il novantesimo (ossia 1-1) si andrà direttamente ai calci di rigore. Dirigerà l’incontro il signor Orsato della sezione di Schio

19.38 Si parte dall’1-1 dell’andata con Cristiano Ronaldo che, nel match giocato 100 giorni fa, aveva risposto all’iniziale vantaggio rossonero di Rebic. Da una parte, dunque, ci sono i bianconeri che occupano la prima posizione in Serie A mentre dall’altra ci sono i rossoneri che, prima della sosta, hanno perso col Genoa ed in classifica occupano al settima posizione con 36 punti. 

19.30 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Juventus-Milan, incontro valevole per le semifinali di ritorno di Coppa Italia. 

 

IL TABELLINO

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Danilo (86' Cuadrado), Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic (62' Khedira), Matuidi (62' Rabiot); Douglas Costa (62' Bernardeschi), Dybala, Cristiano Ronaldo. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, De Sciglio, Rugani, Khedira, Rugani, Cuadrado, Rabiot, Bernardeschi, Olivieri, Muratorr, Vrioni, Zainamacchia. Allenatore: Sarri

MILAN (4-4-1-1): G.Donnarumma; Conti (88' Saelemaekers), Kjaer, Romagnoli, Calabria (88' Laxalt); Kessie (82' Krunic), Bennacer; Paquetà (82' Colonbo), Bonaventura (52' Leao), Calhanoglu; Rebic. A disposizione: Begovic, A.Donnarumma, Gabbia, Laxalt, Biglia, Brescianini, Krunic, Saelemaekers, Leao, Colombo, Olzer, Maldini. Allenatore: Pioli

RETI:

AMMONIZIONI: Pjanic, Khedira (J)

ESPULSIONI: Rebic (M)

RECUPERO: 3' nel primo tempo,  4' nel secondo tempo

STADIO: Allianz Stadium

La presentazione del match

Si parte dall’1-1 dell’andata con Cristiano Ronaldo che, nel match giocato 100 giorni fa, aveva risposto all’iniziale vantaggio rossonero di Rebic. Da una parte, dunque, ci sono i bianconeri che occupano la prima posizione in Serie A mentre dall’altra ci sono i rossoneri che, prima della sosta, hanno perso col Genoa ed in classifica occupano al settima posizione con 36 punti. Non ci saranno tempi supplementari, quindi se dovesse persistere il risultato di parità dopo il novantesimo (ossia 1-1) si andrà direttamente ai calci di rigore. Dirigerà l’incontro il signor Orsato della sezione di Schio.

QUI JUVENTUS – Prove di 4-3-3 per Sarri che dovrebbe mandare in campo la sua squadra con Buffon in porta, pacchetto difensivo composto da Danilo e Alex Sandro sulle corsie esterne mentre nel mezzo De Ligt e Bonucci. A centrocampo Pjanic in cabina di regia con Bentancur e Matuidi mezze ali mentre in attacco spazio al tridente offensivo composto da Cuadrado Ronaldo e Dybala.

QUI MILAN – Pioli potrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-2-3-1 con Donnarumma in porta, reparto arretrato formato da Conti e Calabria sulle corsie laterali mentre nel mezzo Kjaer e Romagnoli. A centrocampo Bennacer in cabina di regia con Kessie mentre davanti spazio al tridente formato da Bonaventura, Paquetà e Calhanoglu a supporto dell’unica punta Rebic.

Le parole dei due allenatori

Pioli: “In stagione abbiamo affrontato due volte la Juventus, è stata difficile per loro e per noi, devo dire che siamo usciti noi con rimpianti in campo. Se hanno trovato la stoccata giusta nelle prime due gare, dovremo trovarla noi ora. Partiamo alla pari, abbiamo lo svantaggio del risultato ma le qualità per giocarci la nostra partita. Passare il turno sarebbe una grande soddisfazione. Ci proveremo, abbiamo tantissima voglia”.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Juventus – Milan, valevole per la semifinale di ritorno di Coppa Italia, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su RAI 1 e in streaming su RAI Play.

Le probabili formazioni di Juventus – Milan

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Cristiano Ronaldo. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, De Sciglio, Rugani, Khedira, Ramsey, Douglas Costa, Rugani, Rabiot, Bernardeschi, Olivieri. Allenatore: Sarri

MILAN (4-2-3-1): G.Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Calabria; Kessie, Bennacer; Paquetà, Bonaventura, Calhanoglu; Rebic. A disposizione: Begovic, A.Donnarumma, Gabbia, Laxalt, Biglia, Brescianini, Krunic, Saelemaekers, Leao, Colombo, Olzer, Maldini. Allenatore: Pioli

STADIO: Allianz Stadium

 

Articoli correlati