Champions – Ronaldo divora la Juventus: 0-3 allo Stadium

Juventus Real Madrid andata quarti ChampionsDoppietta del portoghese e rete di Marcelo per il Real Madrid che batte 3-0 i bianconeri ed ipoteca l’accesso alle semifinali 

TORINO – Nel match valido per l’andata dei quarti di finale di Champions League il Real Madrid vince 3-0 in casa della Juventus ed ipoteca il passaggio alle semifinali. Protagonista della serata sempre Ronaldo che, dopo tre minuti di gioco, sblocca la situazione con un esterno destro dall’interno dell’area. La Juve prova a reagire ma al 64′ il raddoppio con un’autentica opera d’arte di Ronaldo che insacca in rovesciata con tanto di applausi da parte di tutto lo stadio. A stendere definitivamente la compagine bianconera ci pensa Marcelo.

Cronaca minuto per minuto

QUI JUVENTUS – Allegri dovrà fare di necessità virtù viste le assenze di Benatia e Pjanic. Il modulo dovrebbe essere il 4-3-2-1 con Buffon in porta, pacchetto difensivo composto da Chiellini e Barzagli centrali mentre sulle fasce Alex Sandro e Lichtesteiner. A centrocampo Bentancur in cabina di regia mentre le mezze ali saranno Matuidi e Khedira. In attacco Dybala e Douglas Costa a supporto dell’unica punta Higuain.

QUI REAL MADRID – Idee molto chiare per Zidane che manderà in campo i suoi col 4-3-1-2 con Navas tra i pali, reparto arretrato composto da Ramos e Varane centrali mentre sulle fasce Marcelo e Carvajal. A centrocampo Casemiro in regia con Kroos e Modric mezze ali mentre davanti Isco favorito su Bale per supportare Benzema e Ronaldo.

Le probabili formazioni

JUVENTUS (4-3-2-1): Buffon; Lichtesteiner, Barzagli, Chiellini, Alex Sandro, Matuidi, Bentancur, Khedira, Dybala, Douglas Costa, Higuain. Allenatore: Allegri

REAL MADRID (4-3-1-2): Navas; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Marcelo, Kroos, Casemiro, Modric, Isco, Ronaldo, Benzema. Allenatore: Zidane

Arbitro: Cüneyt Çakır (TUR)

Guardalinee: Bahattin Duran (TUR) e Tarik Ongun (TUR)

Addizionale 1: Hüseyin Göçek (TUR)

Addizionale 2: Barış Şimşek (TUR)

Quarto uomo: Mustafa Eyisoy (TUR)

Stadio: Allianz Stadium

Statistiche e precedenti

Sono 19 i precedenti tra Juventus e Real Madrid in competizioni europee, tutti in Coppa dei Campioni o Champions League: otto vittorie bianconere, due pareggi, nove successi dei Blancos. La Juventus ha perso solo due delle ultime otto sfide di Champions League contro il Real Madrid (4V): tra queste però la finale della scorsa edizione (1-4 a Cardiff).  Gli spagnoli e i bianconeri hanno avuto la meglio 4 volte ciascuna. Nelle due finali di Champions League (1998 e 2017) ha vinto il Real Madrid. Nelle sfide sui 180 minuti, per 4 volte è passata la Juventus, per 2 il Real Madrid. I Blancos hanno avuto la meglio sulla Juve nel 1962 e nel 1987. Nelle ultime 4 sfide sui 180 minuti è sempre stata promossa la Juventus: 1996, 2003, 2005 e 2015. Quest’ultimo può essere un dato beneaugurante per i bianconeri.