La conferma di Basta

247 0

Il suo rientro era stato fondamentale per dare una nuova soluzione sulla fascia adesso però, Dusan Basta, si sta ritagliando uno spazio importante all’interno delle scelte di Francesco Guidolin che l’esterno serbo sta ripagando con continuità di prestazione condite anche da assist e gol.

Così come nella prima uscita a Lecce, anche contro il Siena, la sfida è stata sbloccata proprio da una sua realizzazione che ha messo la partita sui binari più consoni all’Udinese che ha poi trovato il raddoppio con capitan Di Natale ma il ghiaccio era stato rotto dopo meno di un minuto da un perfetto inserimento di Dusan che, sfruttando una mischia in area senese, non ha esitato a battere Brkic per il vantaggio dei friulani.

Come detto, per lui si è trattato del secondo gol stagionale ed ha così eguagliato la sua seconda miglior stagione a livello di segnature che aveva risaliva alla stagione 2004-05 quando vestiva la maglia della Stella Rossa di Belgrado anche se il suo record in carriera è di 7 reti in 26 presenze quando ancora militava nelle fila del FK Jedinstvo (serie B serba).

Corsa, grinta, sacrificio e voglia di fare ne completano il bagaglio tecnico e fanno si che possa essere un prezioso jolly sul quale fare sempre affidamento.

[Sito Ufficiale Udinese Calcio – Fonte: www.udinese.it]