La fase offensiva di Luis Enrique

Stiamo imparando a conoscerlo e, contemporaneamente, stiamo imparando qual è il suo credo calcistico. Parliamo di Luis Enrique Martínez García, neo tecnico della Roma. ForzaRoma.info vi spiega in breve le sue novità tattiche: la fase offensiva.

IL MODULO – Lo spagnolo Luis Enrique schiera in partenza, almeno sulla carta, un 4-3-3 che, in realtà, è un 4-3-1-2 per ovvie caratteristiche dei calciatori a disposizione.

La difesa, come accade nel Barcellona e accadeva nel Barcellona B allenato lo scorso anno dallo spagnolo, è altissima ed, in alcune fasi d’attacco, è addirittura di competenza di soli tre uomini: i centrali di difesa e il mediano davanti alla difesa.

I difensori laterali hanno massima libertà di attaccare la fascia proponendosi, spesso e volentieri, in attacco fungendo da fluidificanti quanto a mansioni tattiche.

[Alessandro Paoli – Fonte: www.forzaroma.info]