La Fiorentina si tuffa su Parolo: è lui l’erede di Montolivo

Marco Parolo è calciatore del Cesena che proprio la Fiorentina si troverà di fronte domani, ma è anche un obiettivo del prossimo mercato di Corvino. Forse, l’obiettivo che per primo si potrebbe concretizzare con l’approssimarsi dell’estate.

Secondo quanto si legge stamani sul Corriere dello Sport – Stadio, Pantaleo Corvino si sta muovendo con de­cisione, sapendo che Parolo ha estimatori oltre Firenze, dato che sa coniugare bene la fase offensi­va a quella difensiva grazie alla facilità di corsa, all’acume tattico e alla capacità di giocare sia da mezzala pura con tanto campo da percorrere, sia da punto di riferi­mento centrale. Un gemello di Montolivo, insomma, e non soltan­to per la carta d’identità che diffe­renzia i due di appena una setti­mana. Con i romagnoli ha vinto il campionato di serie B, ha debuttato in A ad agosto, ha giocato a Firenze nella gara d’an­data lasciando una buona impres­sione, che non serviva ma è stata comunque utile per rafforzare le convinzioni che lo stesso Corvino e Mihajlovic hanno sul conto del centrocampista bianconero.

L’in­teresse esiste, forte, la trattativa si svilupperà nei tempi e nei modi opportuni. Per arrivare a Paro­lo,inoltre, la Fiorentina deve la­vorare su due fronti o, almeno, monitorare i passaggi che riguar­dano Cesena e Chievo, perché il cartellino del mediano lombardo è diviso al cinquanta per cento ap­punto tra queste società. E la Fio­rentina lo farà, ritenendo quello di Parolo un acquisto importante, si­gnificativo, che può dare impulso al progetto di rafforzare il gruppo del campionato 2011-12. Quanto dovrebbe investire per strapparlo alla concorrenza? Diciamo una ci­fra compresa tra i 5 e i 7 milioni per acquisirne l’intero cartellino.

[Redazione Viola News – Fonte: www.violanews.com]