La Nazionale Italiana si è aggiudicata il Mundialito Cup Tournament 2015

303

Superata per 14 a 12 in finale la Svizzera

LAINATE – Sabato 4 e domenica 5 presso il Palacairoli di Lainate si è tenuta la sesta edizione del Mundialito Cup Tournament di Football Sala, calcio a 5 indoor, evento organizzato dalla Federazione Italiana Football Sala, ente riconosciuto dalla AMF (Asociación Mundial de Futsal). Il torneo è stato vinto dalla Nazionale Italiana, grazie ad una splendida performance dei giocatori e ad un grande lavoro di squadra dello staff tecnico. A giocarsi il titolo sono state le squadre nazionali di Italia, Bolivia, Ecuador, El Salvador, Principato di Monaco e la Rappresentativa Svizzera, divise in due gironi.

La prima giornata di gare ha visto susseguirsi in campo sei partite eccezionali, in cui ogni giocatore ha messo grinta e cuore, dando il massimo per la propria squadra e regalando così al numeroso pubblico presente un grande spettacolo calcistico ricco di testa a testa, gesti tecnici e grandi reti.

Ecco i risultati della prima giornata:

Italia- Principato di Monaco 14-9
Svizzera- Ecuador 5-3
Principato di Monaco- Bolivia 8-3
El Salvador- Svizzera 11-12
Italia- Bolivia 11-1
Ecuador- El Salvador 13-11

Le partite sono state intervallate da un grande spettacolo della Casa della Cultura di El Salvador, che ha deliziato il pubblico con balli tipici della loro tradizione. La giornata di domenica si è aperta con la Lady Cup Latina, un torneo di quattro nazionali femminili: Ecuador, Marocco, El Salvador e Bolivia. La Nazionale Ecuadoreña ha vinto il torneo, aggiudicandosi la coppa con grande merito, nonostante la grinta e la determinazione dimostrate da tutte le squadre coinvolte.

Si sono giocate in seguito le tre finali del Mundialito Cup Tournament 2015

Finale 5°-6° posto
Bolivia- Ecuador 6-3

Finale 3°-4° posto
Principato di Monaco- El Salvador 9-6

Finale 1°-2°posto
Italia- Svizzera 14-12

La finale è stata una partita entusiasmante e i numerosi tifosi sugli spalti non si sono tirati indietro dall’incoraggiare i giocatori con cori e applausi, rendendo la partita ancora più coinvolgente. Entrambe le squadre sono scese in campo agguerrite e motivate nell’aggiudicarsi la bramata coppa e questo si è decisamente visto in campo: la partita è stata un continuo alternarsi di reti. Nonostante sia stata una partita combattuta fino all’ultimo, a chiudere il secondo tempo è dunque Thiago Costa che porta a casa il 14° goal decisivo e permette alla sua Nazionale di aggiudicarsi il primo posto in quest’edizione del Mundialito Cup Tournament. L’organizzazione del Mundialito in una nota porge un sentito ringraziamento va alla FIFS, a tutte le squadre partecipanti, ai loro staff tecnici e al numeroso pubblico presente per aver reso possibile questo evento.