Lacchini, Giomi e Scodellaro sono tre giocatore della Castellanzese

4 0

mattia lacchini

La U.S.D. Castellanzese 1921 è lieta di annunciare di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Mattia Lacchini dal Caravaggio. Centrocampista centrale e, all’occorrenza, mezz’ala destra, di 175 centimetri per 66 chilogrammi di peso, è nato a Milano il 28 febbraio 1995 ed è cresciuto calcisticamente nelle giovanili della Pro Patria.

Tre anni a Seregno, dal 2013 al 2016, dove ha esordito in Serie D il 1 settembre del 2013 contro il Piacenza (2-2) segnando un gol e fornendo un assist, hanno anticipato la stagione alla Virtus CiseranoBergamo (2016-2017, Serie D).

Tre anni poi alla Brianza Olginatese (2017-2018 Serie D, 2018-2019 Serie D, 2019-2020 Eccellenza) prima del passaggio alla Tritium nel 2020 (Serie D) dove è rimasto fino al mese di dicembre per poi passare alla Vis Nova (Serie D) e, da qui, all’Alcione (Eccellenza) dove ha vinto il campionato, disputando anche la stagione 2021-2022.

Nel 2022-2023 l’inizio al Verbano (Eccellenza) e il passaggio al Codogno, sempre in Eccellenza.

L’ultima stagione ha cominciato nella Pro Novara (Eccellenza) per poi passare al Caravaggio in Serie D.

Le prime dichiarazioni di Mattia Lacchini da giocatore neroverde: “Ringrazio la società per l’opportunità perché la Castellanzese è un punto di riferimento per la categoria, sia per la società sia per l’organizzazione. Spero di aiutare i compagni con la mia esperienza e toglierci grandi soddisfazioni. Forza Castellanzese!”.

La U.S.D. Castellanzese 1921 è lieta di annunciare di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Leonardo Giomi dal Città di Varese. Terzino sinistro di ruolo, 185 centimetri per 65 chilogrammi, è nato il 13 gennaio 2006 a Roma.

L’inizio a sei anni nell’Insubria Calcio e le esperienze nei Settori Giovanili del Milan (due anni), del Varese, del Como, dell’Aldini e del Morazzone hanno caratterizzato la crescita, prima del passaggio al Città di Varese dove ha giocato fino alla categoria Juniores.

Le prime dichiarazioni di Leonardo Giomi da giocatore neroverde: “Sono contento di provare questo nuovo ambiente, dove spero di riuscire ad avere spazio e fare l’esordio in Serie D. Conoscevo già Mister Cotta per aver fatto la preparazione estiva lo scorso anno e ritengo sia una bravissima persona sia sotto il profilo umano sia sul piano professionale. Forza Castellanzese!”.

La U.S.D. Castellanzese 1921 è lieta di annunciare di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Tommaso Scodellaro dal Città di Varese. Nato il 19 marzo 2006 a Varese, di ruolo portiere, è alto 183 cm e pesa 70 Kg.

Ha mosso i primi passi nel mondo del calcio all’età di sei anni nel Varese prima di passare al Como per una stagione e fare ritorno in biancorosso, dove nella scorsa annata ha giocato nella formazione Juniores, totalizzando anche diverse convocazioni in Prima Squadra ma senza aver ancora esordito in Serie D.

Le prime dichiarazioni di Tommaso Scodellaro da giocatore neroverde: “Cercherò di dare il massimo, come ho sempre fatto, lavorando duramente e mettendomi a disposizione sia del Mister sia dello staff tecnico. Forza Castellanzese!”.