Troppo Bayern Monaco per la Lazio: 1-4 all’Olimpico

1427

Lazio Bayern Monaco cronaca diretta live risultato in tempo reale

Netto successo della squadra di Flick che ipoteca il passaggio del turno ai quarti di finale di Champions League battendo la Lazio 4-1.

ROMA – Nel match valevole per l’andata degli ottavi di finale della Champions League 2020/2021 il Bayern Monaco espugna l’Olimpico battendo la Lazio 4-1. I bavaresi chiudono i conti già nella prima frazione grazie ai gol di Lewandowski, Musiala e Sané mentre nel secondo tempo arriva l’autorete di Acerbi e il gol della Lazio con Correa. Punteggio severo per la squadra di Inzaghi che paga le disattenzioni difensive e una caratura troppo superiore dell’avversario mentre la squadra di Flick, che veniva da un pari e una sconfitta in Bundesliga, ipoteca i quarti di finale di Champions League.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: LAZIO-BAYERN MONACO 1-4

SECONDO TEMPO

 

95' Fine partita.

91' Quattro minuti di recupero.

90' Doppio cambio che si concretizza in questo momento con Flick che ha appena mandato in campo Chupo-Moting e Sarr al posto di Musiala e Sané.

89' Doppio cambio in sospeso da cinque minuti per la squadra tedesca visto che il pallone non è mai uscito. Comica questa situazione.

87' Nulla da raccontare in questo finale di partita con il Bayern Monaco che sta facendo possesso palla mentre la Lazio guarda senza nemmeno pressare troppo.

84' Tra poco doppio cambio nel Bayern Monaco visto che il risultato è in ghiaccio da tempo ormai. Ritmi bassissimi allOlimpico in questo finale.

82' Doppio cambio nella Lazio con Inzaghi che ha appena mandato in campo Akpa Akpro e Cataldi al posto di Luis Alberto e Milinkovic-Savic.

81' Bayern Monaco ad un passo dalla quinta rete con Lewandowski che si gira e calcia in un amen ma Reina salva i suoi con un bell'intervento.

80' Seicento secondi più recupero alla conclusione del match con il Bayern Monaco sempre in vantaggio 4-1 sulla Lazio. Gara che ha poco da dire in questo finale, ritmi da amichevole estiva.

78' Ritmi bassissimi in questa seconda frazione di gioco con il Bayern Monaco che sta gestendo il risultato in questa ripresa mentre la Lazio continua a spingere con la forza di volontà. Non ha corso rischi, però, Neuer.

76' Cambio nel Bayern Monaco con Flick che ha appena mandato in campo Lucas Hernandez al posto di Coman.

75' Cartellino giallo anche per Coman, settimo ammonito del match.

73' Intanto si è sbloccata l'altra gara della serata con il Chelsea che è passato in vantaggio in casa dell'Atletico Madrid grazie al gol di Giroud. Domani sera c'è il match clou Atalanta-Real Madrid.

72' Cartellino giallo anche per Davies, sesto ammonito del match.

70' Metà della seconda frazione di gioco che è andata in archivio con la squadra capitolina che continua a palleggiare. Inzaghi chiede alla sua squadra di giocare coralmente in questa fase. Cartellino giallo anche per Escalante, quinto ammonito del match.

68' Sfida che ha pochissimo da raccontare in questi ultimi minuti con il Bayern Monaco che sta facendo allenamento in questa seconda frazione, Lazio che prova a tornare in partita anche se la qualificazione è compromessa.

66' Ritmi molto bassi in questa fase con la formazione capitolina che sta trovando qualche spazio interessante ma il Bayern resta in totale controllo. Cartellino giallo anche per Marusic, quarto ammonito del match.

64' Cambio nel Bayern Monaco con Flick che ha appena mandato in campo Javi Martinez al posto di Goretzka.

62' La Lazio gestisce più il possesso palla in questa fase mentre il Bayern Monaco si limita ad aspettare sfruttando gli errori da parte dei portatori di palla di Inzaghi. Ancora due cambi a disposizione per il tecnico della Lazio.

60' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara con il Bayern Monaco che sta conducendo 4-1 all'Olimpico contro la Lazio. Nell'altro match sempre 0-0 tra Atletico Madrid e Chelsea.

58' Cartellino giallo anche per Correa, terzo ammonito del match.

57' Buon momento per la squadra di Inzaghi che sta provando a segnare la seconda rete per dare un senso a questa partita. Ha staccato un po' la spina la squadra di Flick che sta facendo giocare la Lazio.

55' Squadre lunghissime in questo avvio di secondo tempo con la Lazio che ha reagito bene alla quarta rete riuscendo a trovare la via del golcon Correa. Il Bayern Monaco lascia, spesso, spazi importanti per il contropiede della squadra capitolina.

54' Doppio cambio nella Lazio con Inzaghi che ha appena mandato in campo Hoedt ed Escalante al posto di Patric e Lucas Leiva.

53' Lazio vicinissima al secondo gol ancora con Correa che combina bene con Immobile e calcia con il destro a giro ma Neuer allontana la minaccia in bello stile.

52' Cartellino giallo anche per Lucas Leiva, secondo ammonito del match.

51' Accorcia le distanze la Lazio con una bella azione personale di Correa che entra in area, sfrutta la marcatura soft dei difensori del Bayern e con il destro batte Neuer, 1-4.

50' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL LAZIO! CORREA!

48' Poker del Bayern Monaco con Sané che si fa cinquanta metri palla al piede, sterza e mette al centro trovando la deviazione di Acerbi che, nel tentativo di anticipare Davies, insacca nella sua porta, 0-4.

47' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL BAYERN MONACO! AUTORETE ACERBI!

46' Ricomincia il secondo tempo di Lazio-Bayern Monaco.

 

PRIMO TEMPO

 

47' Fine primo tempo.

45' Un minuto di recupero.

43' La chiude la squadra di Flick: altro errore della difesa con Patric che spiana la strada a Coman il quale entra in area trovando la respinta di Reina sul suo mancino. Sul pallone, però, c'è Sane che non fallisce da pochi passi, 0-3.

42' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL BAYERN MONACO! SANE!

42' La Lazio sta provando ad attaccare spesso sulla corsia di destra presidiata da Lazzari. Buon momento per la formazione capitolina che vuole chiudere in attacco questo primo tempo.

40' Sussulto della Lazio con un Lulic che, servito da Lazzari, mette al centro per la girata immediata di Immobile ma la sua conclusione viene deviata in calcio d'angolo.

39' Ritmi più bassi in questo finale di tempo con la Lazio che sta provando nuovamente ad alzare il baricentro cercando spesso le verticalizzazioni improvvise.

37' Bayern Monaco ad un passo dalla terza rete con Lewandowski che, dall'interno dell'area, gira col destro quasi a botta sicura ma Reina salva con un gran riflesso.

36' Pressione massima da parte della squadra tedesca che non fa uscire la Lazio. Momento di massima difficoltà per la squadra di Inzaghi che sta subendo nuovamente dopo le reti di Lewandowski e Musiala.

34' Si riprende a giocare in una sola metà campo con il Bayern Monaco che vuole chiudere il discorso qualificazione nel primo tempo. Sta sbandando la squadra di Inzaghi che fatica tantissimo a ripartire in questa fase.

32' Cambio nella Lazio con Inzaghi che ha appena mandato in campo Lulic al posto di Musacchio. Bocciatura totale per il difensore della Lazio.

31' Tutto semplice per la squadra di Flick che, ora, palleggia senza troppa fretta mentre la Lazio sembra aver accusato il colpo del doppio svantaggio.

29' E adesso si fa dura per la squadra di Inzaghi che aveva avuto una buona reazione dopo lo svantaggio di Lewandowski. Cartellino giallo per Luis Alberto, primo ammonito del match.

27' Lazio che prova a tornare subito in partita con una conclusione mancina da fuori di Milinkovic-Savic ma la sfera viene bloccata senza affanni da Neuer.

25' Nel momento migliore della Lazio il Bayern Monaco raddoppia con Musiala che, dal limite, lascia partire una rasoiata di destro che non lascia scampo a Reina, 0-2.

24' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL BAYERN MONACO! MUSIALA!

24' Lazio ancora pericolosa con Correa che appoggia per il piatto destro di Luis Alberto ma lo spagnolo strozza troppo la conclusione, blocca Neuer senza problemi.

22' Buon momento da parte della squadra di Inzaghi che sta provando a mettere in difficoltà il Bayern sulle corsie esterne. Sta rifiatando la squadra di Flick dopo un avvio di gara giocato ad alta intensità.

20' Grosse proteste da parte della squadra di Inzaghi che reclamava il calcio di rigore su Milinkovic-Savic. Dal replay sembrava esserci il contatto, l'arbitro non è stato chiamato al VAR.

19' Lazio vicinissima al pareggio con un'azione di sfondamento di Milinkovic che viene stesso nei pressi dell'area di rigore. L'arbitro lascia proseguire, arriva Patric che però manda a lato clamorosamente. Il direttore di gara, però, aveva alzato la bandierina.

17' Sontuosa prestazione della formazione bavarese che ha subito messo in chiaro le cose. Un errore ha permesso a Lewandowski di segnare ma i tedeschi stanno legittimando il vantaggio all'Olimpico.

15' Inzaghi sta chiedendo ai suoi giocatori di alzare il baricentro ma la pressione del Bayern è furibonda. Altissima la squadra di Flick che sta occupando con tutti i suoi uomini la metà campo della Lazio.

13' Gol numero 78 in Champions League per l'attaccante polacco del Bayern Monaco. Troppo contratta la squadra di Inzaghi che sta continuando a subire il palleggio della formazione bavarese.

11' Passa in vantaggio il Bayern Monaco proprio con Lewandowski che sfrutta un retropassaggio scellerato di Musacchio, salta Reina e a porta vuota insacca per lo 0-1.

10' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL BAYERN MONACO! LEWANDOWSKI!

9' Chance per i tedeschi con Kimmich che, dall'interno dell'area, mette al centro un pallone molto insidioso ma Reina ci mette una pezza negando la deviazione a Lewandowski. Sta carburando la squadra di Flick.

7' Lazio che sta vivendo un ottimo momento di forma come dimostrato dalle nove vittorie nelle ultime dieci partite. Una sola sconfitta, quella contro l'Inter, per la squadra capitolina. Il Bayern, invece, non vince da due gare in Bundesliga ma è sempre primo.

5' Fase di studio in questi primi minuti all'Olimpico con i tedeschi che pressano alto quando la Lazio è in possesso palla mentre la squadra di Inzaghi non vuole farsi schiacciare.

3' Canovaccio subito chiaro in questo primo scorcio di partita con il Bayern Monaco che gestisce il possesso nella metà campo della Lazio mentre i padroni di casa aspettano e ripartono.

1' PARTITI! E' cominciata Lazio-Bayern Monaco!

 

20.57 I giocatori di Lazio e Bayern Monaco fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia!

20.47 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento pre-partita e stanno tornando negli spogliatoi.

20.30 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita.

19.49 Per quanto concerne il capitolo formazioni 3-5-2 per la Lazio con il tandem offensivo composto da Immobile e Correa mentre il Bayern Monaco risponde col 4-2-3-1  con Sané, Musiala e Coman alle spalle di Lewandowski.

19.45 Siamo in attesa delle formazioni ufficiali della partita.

19.35 La squadra capitolina ha affrontato quattro volte squadre tedesche delle fasi ad eliminazione diretta delle coppe europee raccogliendo due qualificazioni al turno successivo e due eliminazioni. Il Bayern Monaco, invece, ha affrontato ben undici volte squadre italiane nelle fasi ad eliminazione diretta delle coppe europee con un bilancio che lo vede, a sorpresa, in svantaggio: cinque qualificazioni e sei eliminazioni per i bavaresi che, nella stagione 2015/2016 hanno eliminato la Juventus agli ottavi di Champions League pareggiando 2-2 all’Allianz Stadium.

19.30 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Lazio-Bayern Monaco, incontro valevole per l'andata degli ottavi di finale di Champions League.

 

IL TABELLINO

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric (53' Hoedt), Acerbi, Musacchio (31' Lulic); Lazzari, Milinkovic-Savic (81' Cataldi), Lucas Leiva (53' Escalante), Luis Alberto (81' Akpa Akpro), Marusic; Immobile, Correa. A disposizione: Strakosha; Alia, Hoedt, Escalante, Cataldi, Akpa Akpro, Andreas Pereira, Fares, Lulic, Parolo, Muriqi, Caicedo. Allenatore: Inzaghi

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Süle, Boateng, Alaba, Davies; Kimmich, Goretzka (63' Javi Martinez); Sané (90' Sarr), Musiala (90' Chupo-Moting), Coman (75' Lucas Hernandez); Lewandowski. A disposizione: Hoffmann, Sarr, Lucas Hernandez, Javi Martinez, Marc Roca, Chupo-Moting. Allenatore: Flick

RETI: 9' Lewandowski (B), 24' Musiala (B), 42' Sané (B), 47' Aut. Acerbi (B), 49' Correa (L)

AMMONIZIONI: Luis Alberto, Lucas Leiva, Correa, Marusic, Escalante (L), Davies, Coman (B)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 1' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo

STADIO: Olimpico

Le parole di Inzaghi e Flick

Inzaghi: Vogliamo offrire una gara che ci consenta di restare aggrappati alla qualificazione fino all’ultimo. Sembra impossibile, ma la mia squadra è matura ed è già capitato di giocare partite da sfavoriti. Da tempo sapevamo di dover affrontare il Bayern Monaco, ma fino a domenica la testa era concentrata sul campionato. Ora dovremo affrontare questa sfida con spensieratezza e umiltà. Nel nostro percorso abbiamo giocato tante finali, sappiamo come si preparano e come si giocano questo tipo di partite. Affrontare il Bayern nella fase a finale di Champions è il coronamento di cinque anni di lavoro con un cammino lungo e difficile, proveremo a giocarcela con la giusta spensieratezza. Non lavoro sui punti deboli dei bavaresi, piuttosto sui punti di forza della Lazio. Sappiamo come affrontare queste partite nel migliore dei modi”.

Flick: “I primi tempi contro Francoforte e Bielefeld non sono andati bene. Ora dobbiamo essere al top in Champions League: sono partite speciali per noi e mi aspetto che la squadra sia particolarmente motivata. Voglio che il Bayern mostri quello che può fare fin dall’inizio e sono convinto che la squadra lo farà vedere domani. Abbiamo ancora in testa le loro partite contro il Dortmund, loro hanno giocato molto bene. Klose può sempre aiutarci, non solo contro la Lazio, perché ha sempre buone idee. Ha giocato con alcuni loro giocatori e conosce l’allenatore Inzaghi. Goretzka titolare? Bisogna andarci piano quando si rientra dal Coronavirus. In realtà avevamo programmato con lui di farlo giocare solo 30 minuti a Francoforte e poi dall’inizio contro la Lazio. Vediamo quanto può resistere, per noi sarebbe importante averlo. Süle sarà sicuramente con noi. Kimmich potrebbe giocare anche a destra, ma dobbiamo ancora decidere. Musiala è sempre un’opzione”.

La presentazione del match

Da una parte c’è la squadra capitolina che sta vivendo un ottimo periodo di forma come dimostrato dalle sette vittorie nelle ultime otto partite di campionato: nell’ultimo turno di Serie A, infatti, la squadra di Inzaghi ha vinto contro la Sampdoria ed in classifica occupa momentaneamente il quinto posto, insieme all’Atalanta, con 43 punti. Ottimo cammino nella fase a gironi per la Lazio che ha chiuso al secondo posto il Gruppo F dietro al Borussia Dortmund. Dall’altra parte troviamo i bavaresi che, in Bundesliga, sono reduci dalla sconfitta esterna contro il Francoforte ma in classifica occupano sempre la prima posizione con 49 punti con soli due punti di vantaggio nei confronti del Lipsia. La squadra di Flick, campione di tutto da un anno a questa parte, ha chiuso la fase a gironi in testa al Gruppo A, davanti all’Atletico Madrid. La sfida dell’Olimpico verrà diretta dall’israeliano Orel Grinfeeld mentre gli assistenti saranno Roy Hassan e Idan Yarkoni. Il quarto uomo sarà Gal Leibovitz mentre al VAR ci saranno Juan Martínez Munuera e Roi Reinshreiber.

Non ci sono precedenti tra Lazio e Bayern Monaco. La squadra capitolina ha affrontato quattro volte squadre tedesche delle fasi ad eliminazione diretta delle coppe europee raccogliendo due qualificazioni al turno successivo e due eliminazioni. Il Bayern Monaco, invece, ha affrontato ben undici volte squadre italiane nelle fasi ad eliminazione diretta delle coppe europee con un bilancio che lo vede, a sorpresa, in svantaggio: cinque qualificazioni e sei eliminazioni per i bavaresi che, nella stagione 2015/2016 hanno eliminato la Juventus agli ottavi di Champions League pareggiando 2-2 all’Allianz Stadium. Lewandwoski e compagni sono reduci da 15 successi consecutivi nella massima competizione europea mentre la Lazio, nella fase a gironi, ha rifilato tre reti al Borussia Dortmund nella prima giornata del Gruppo F.

QUI LAZIO – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 3-5-2 con Reina in porta, pacchetto difensivo composto da Patric, Acerbi e Musacchio. A centrocampo Lucas Leiva in cabina di regia con Milinkovic-Savic e Luis Alberto mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Lazzari e Marusic. In attacco tandem offensivo composto da Immobile e Correa.

QUI BAYERN MONACO – I bavaresi dovrebbero scendere in campo col 4-2-3-1 con Neuer in porta, reparto difensivo composto da Sule e Davies sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Boateng ed Hernandez. A centrocampo Kimmich e Alaba in cabina di regia mentre davanti spazio al terzetto formato da Sané, Goretzka e Coman alle spalle di Lewandowski.

Le probabili formazioni di Lazio – Bayern Monaco

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric, Acerbi, Musacchio; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Marusic; Immobile, Correa. Allenatore: Inzaghi

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Süle, Boateng, Hernandez, Davies; Kimmich, Alaba; Sané, Goretzka, Coman; Lewandowski. Allenatore: Flick

STADIO: Olimpico

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Lazio – Bayern Monaco, valevole per l’andata degli ottavi di finale della Champions League 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, numero 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 252 del satellite). La sfida sarà visibile anche sulle reti Mediaset: è infatti prevista la trasmissione in chiaro su Canale 5. Si potrà seguire Lazio – Bayern Monaco in diretta streaming attraverso Sky Go, la piattaforma che Sky mette a disposizione di tutti i suoi abbonati, fruibile semplicemente scaricando l’app e facendo login con i dati del proprio Sky ID. La partita sarà visibile anche su Now TV, servizio di streaming di Sky: basterà collegarsi al sito e selezionare uno dei pacchetti proposti. Essendo il match in chiaro su Canale 5, sarà disponibile anche il live streaming gratuito su Mediaset Play.

Articoli correlati