Lazio, giornata di scarico per chi è rimasto a Roma: Barreto e Cavanda ancora con la Primavera

216

FORMELLO – Allenamento piuttosto blando ieri per il residuo gruppo di giocatori rimasto agli ordini di mister Edy Reja. Mattinata dedicata ad alcune partitelle intervallate da diverse serie di “navette” su distanze brevi, pomeriggio quasi completamente di scarico per i calciatori biancocelesti, tra i quali alcuni si sono divertiti calciando in porta, giocando al classico ‘torello’ ed a calcio-tennistra, altri si sono esclusivamente dedicati a massaggi e fisioterapia.

Tra di loro non figuravano naturalmente lo svizzero Lichtsteiner che sarà impegnato quest’oggi in amichevole contro l’Australia ed il 7 settembre a Basilea, quando affronterà l’Inghilterra per le qualificazioni ad Euro 2011, il brasiliano Hernanes, convocato da Menezes, neo ct carioca, per uno stage nella città di Barcellona fino all’8 settembre, Luis Pedro Cavanda e Gonzalo Barreto, impegnati con la Primavera nel terzo e decisivo match del Torneo “Tirreno e Sport” contro la Sampdoria questo pomeriggio alle ore 18,30 sul campo di Manziana.

Non sono state, quindi, effettuate prove tattiche dal tecnico goriziano che si è semplicemente limitato ad osservare i suoi ragazzi senza fornire particolari indicazioni. Situazioni di gioco e si sviluppo della manovra verranno provate, con tutta probabilità, dalla prossima settimana quando il gruppo comincerà a ritornare folto sul terreno di gioco di Formello e quando Reja avrà a disposizione praticamente tutti gli effettivi. Tra questi potrebbe ricomparire anche Javier Garrido, alle prese con una lesione di primo grado al bicipite femorale, chiamato a scalare le gerarchie dell’allenatore biancoceleste dopo le prove sottotono contro Racing Santander e Deportivo La Coruna in amichevole, le uniche vere occasioni in cui Reja lo ha potuto vedere all’opera. Ripresa degli allenamenti prevista per domani alle ore 15, poi Reja concederà due giorni di riposo alla propria truppa.

[Riccardo Mancini – Fonte: www.lalaziosiamonoi.it]