Lazio – Midtjylland 2-1: successo in rimonta per i biancocelesti

1006

Lazio Midtjylland cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Lazio – Midtjylland di giovedì 27 ottobre 2022 in diretta: sotto dopo 8 minuti della rete di Isaksen trovano prima il pari di Milinkovic-Savic quindi quella di Pedro

ROMA – Giovedì 27 ottobre 2022, alle ore 18.45, andrà in scena il match Lazio – Midtjylland, partita valida per la 5a giornata del gruppo F della Europa League 2022/2023.  Regna l’equilibrio più assoluto nel gruppo dei capitolini dove le quattro squadre si trovano tutte a 5 punti. La compagine di Sarri ospiterà all’Olimpico di Roma i danesi del Midtjylland che all’andata hanno schiantato i biancocelesti con un netto 5-1. Le due formazioni arriveranno alla sfida dopo due partite molto impegnative giocate in campionato: gli ospiti hanno infatti pareggiato sul campo del Copenaghen, mentre gli aquilotti hanno vinto a Bergamo contro l’Atalanta.

Indice

La cronaca con commento minuto per minuto

RISULTATO FINALE: LAZIO - MIDTJYLLAND 2-1

SECONDO TEMPO

51' è finita! La Lazio supera il Midtjylland 2-1 in rimonta e mette una buona ipoteca sulla qualificazione. Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento ai prossimi live

51' conclusione in area di Pedro, buon intervento in chiusura di Sviachenko in angolo

50' giallo per Sviatchenko, punito un suo intevento su Savic

47' fallo in attacco di Juninho su Savic, il giocatore ha rischiato il secondo giallo con questo intervallo con la spalla

45' 6 minuti di recupero

45' fallo di sfondamento di Juninho su cross dalla destra, una zuccata su Casale. Giallo per lui

42' cross dal fondo di Hysaj, palla solo sfiorata da Vecino e qualche istante più tardi fallo in attacco dello stesso Vecino nel tentativo di raggiungere un pallone in area. Lo stesso giocatore ha avuto la peggio, si prende il giallo mentre entra in campo lo staff medico

40' prova a sfondare in area Romero ma finisce a terra, non ci sono gli estremi per il rigore

39' fallo di Dalsgaard su Savic, braccio largo e punizione Lazio

38' si alza la bandierina, offside per Kaba e non si può parlare di gol annullato

37' dentro Dyhr per Paulinho e Juninho per Martinez

37' fuori Gila per Casale

35' PEDROOOO!!!! 3-1 LAZIO!!! Lancio in verticale di Felipe Anderson per il taglio in area del compagno bravo dopo un rimbalzo a incrociare con il mancino da due passi! ATTENZIONE il VAR vede una posizione seppur millimetrica di fuorigioco e annulla! Si resta sul 2-1!

33' dall'altra parte cross insidioso dalla destra che scavalca Provedel, tocco che non allontana molto la sfera facendo correre un rischio alla difesa sul secondo palo

31' cross basso di Felipe Anderson in area per l'accorrente Savic ma tocco di prima alto!

28' Sarri inserisce Romero per Zaccagni

25' bello spunto di Felipe Anderson che si mette in proprio e conquista un punizione al limite dell'area in posizione centrale. Batte con il destro Milinkovic, palla sopra la barriera ma non inquadra lo specchio della porta

24' giallo per proteste a Gila non d'accordo sulla decisione del presunto intervento falloso di Zaccagni

20' imbucata per Felipe Anderson abile a entrare in area ma a tu per tu con il portiere non riesce ad angolare la conclusione, il suo esterno destro viene ribattuto!

16' Kaba proprio per Charles il nuovi cambio

15' percussione di Sisto che ottiene un angolo, palla scaricata al limite sui piedi di Charles ma alza la mira

13' PEDROOO!!! VANTAGGIO LAZIO!!! Scarico di Vecino per Zaccagni, cross basso raccolto dal compagno abile a coordinarsi e a calciare a giro con il mancino sull'angolino più lontano!

12' bello spunto di Zaccagni bravo ad accentrarsi e a calciare dal vertice sinistro dell'area, si distende il portiere sulla sua sinistra per deviare sul fondo! Nulla di fatto sull'angolo

10' triplo cambio per Sarri: dentro Cataldi, Vecino e Pedro per Marcos Antonio, Basic e Cancellieri

8' due cambi per gli ospiti: dentro Sisto e Thychosen per Chilufya e Joel Anderson

6' legno preso anche da Zaccagni bravo a concludere in area, sulla traiettoria una deviazione della difesa e smanaccia il portiere!

3' doppia occasione per gli ospiti, cross dalla sinistra colpo di testa di Dreyer con Provedel superato ma palla sulla traversa! Sul tap in Chilufya con il destro di controbalzo fallisce il tentativo!

al via il secondo tempo senza cambi nell'intervallo

PRIMO TEMPO

47' si chiude il primo tempo all'Olimpico tra Lazio e Midtjylland, 1-1 all'intervallo. Buona partenza dei danesi avanti con Isaksen dopo 8 minuti quindi il pari di Milinkovic-Savic al 36' e finale in crescendo. Piccola pausa e torniamo per il secondo tempo

45' 2 minuti di recupero

45' dalla distanza ci prova Milinkovic con il collo interno a giro di destro, si deve distendere il portiere sulla sua sinistra per rifugiarsi in angolo! Nulla di fatto sugli sviluppi dello stesso

43' fallo di Andersson su Zaccagni, giallo per lui

41' verticalizzazione di Cancellieri per Hysaj che all'ingresso in area invece di andare avanti prova un improbabile passaggio dietro per il compagno intercettato

38' palla gol Lazio, conclusione rasoterra di Basic salva quasi sulla linea di porta Sviatchenko!

36' MILINKOVIC-SAVIC!!! PAREGGIO DELLA LAZIO!!! Colpo da biliardo per il giocatore che in area con il piattone destro piazza la palla alla sinistra de portiere dopo una bell'azione di Zaccagni e Felipe Anderson che ha fatto la sponda vincente

33' bolide centrale di Felipe Anderson con il destro, non rischia la presa Lossl ad allontanare con i pugni! Bello lo spunto del giocatore che in area nello stretto ha trovato lo spazio per calciare

32' senza troppi complimenti Martinez su Savic, punizione Lazio

30' dal limite calcia Dalsgaard ma centrale, blocca Provedel

28' buon avvio dei danesi che dimostrano di avere anche un buon possesso palla

23' tentativo dal limite con il destro un pò strozzato di Milinkovic, traiettoria centrale, blocca a terra Lossl. Prezioso il suppporto di Zaccagni nelle ultime due azioni laziali

20' risposta della Lazio con un diagonale di Basic in area e palla di poco a lato!

18' prova dal limite Charles da posizione leggemente defilata ma è una conclusione telefonata di facile lettura per Provedel

15' cartellino giallo speso da Romagnoli costretto a stendere Isaksen in ripartenza. Il giocatore ha avuto bisogno delle cure mediche ma si riprende prontamente. Sulla punizione segnalata posizione di offside Dreyer che di testa ha colpito centrale con palla tra le braccia di Provedel

13' palla gol per Milinkovic-Savic su cross morbido di Zaccagni, forse tradito da un rimbalzo e calcia alto da buona posizione!

10' prova la giocata Milinkovic a destra su Paulinho che lo contrasta efficacemente senza fallo per il direttore di gara

8' VANTAGGIO DEL MIDTJYLLAND!!! Apertura errata in orizzontala di Gila intercettata sulla trequarti dagli avversari e al limite dell'area nello stretto Isaksen conclude di precisione con il destro e palla che si infila alla sinistra di Provedel

6' bella ripartenza di Zaccagni fermato appena dopo il centrocampo, punizione per la squadra di Sarri

4' gestione palla della Lazio sulla propria trequarti campo, pressing alto dagli avversari

1' chiusura in area su Zaccagni innescato da Romagnoli, palla in angolo. Batte Zaccagni per il colpo di testa sul primo palo di Savic,  palla alta ma ultimo tocco della difesa. Secondo tentativo ma la difesa allontana

Partiti! Calcio d'avvio battuto dai danesi al lancio lungo direttamente tra le braccia di Provedel

Lazio e Midtjylland hanno fatto il loro ingresso in campo, tutto pronto all'inizio della sfida

Sono state annunciate le formazioni e i giocatori hanno ultimato il riscaldamento. Sarri ha scelto nel 4-3-3 di dare spazio a Hysaj e Gila in difesa mentre a centrocampo dal primo minuto non viene risparmiato Milinkovic-Savic mentre Marcos Antonio è preferito a Cataldi. In avanti scelte obbligate vista l'assenza di Immobile ma non verrà utilizzato Pedro bensì fiducia a Cancellieri

Amici di Calciomagazine ben ritrovati con l'appuntamento di Europa League tra Lazio e Midtjylland. Si gioca la 5° giornata di una fase a gironi molto equilibrata, tutto è ancora possibile. Dalle ore 18:45 seguiremo l'incontro in diretta, di seguito andiamo a vedere i principali dati della partita.

TABELLINO

LAZIO (4-3-3): Provedel; Hysaj, Gila (dal 37' st Casale), Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Marcos Antonio (dal 10' st Cataldi), Basic (dal 10' st Vecino); Felipe Anderson, Cancellieri (dal 10' st Pedro), Zaccagni (dal 28' st Romero). A disposizione: Maximiano, Magro, Patric, Casale, Radu, Cataldi, Luis Alberto, Vecino, Romero, Pedro. Allenatore: Sarri.

MIDTJYLLAND (4-3-3): Lossl; Andersson (dall'8' st Thychosen), Dalsgaard, Sviatchenko, Paulinho (dal 37' st Juninho); Martinez (dal 37' st Juniho), Charles (dal 16' st Kaba), Evander; Isaksen, Dreyer, Chilufya (dall'8' st Sisto). A disposizione: Olafsson, Ugboh, Gartenmann, Sisto, Kaba, Thychosen, Koukaou, Byskov, Nibe, Ortiz, Dyhr, Juninho. Allenatore: Capellas.

Reti: all'8' pt Isaksen, al 36' pt Milinkovic-Savic, al 13' st Pedro

Ammonizioni: Romagnoli, J. Andersson, Gila, Vecino, Juninho, Sviatchenko

Recupero: 2 minuti nel primo tempo, 6 minuti nella ripresa

Formazioni ufficiali della partita

LAZIO (4-3-3): Provedel; Hysaj, Gila, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Marcos Antonio, Basic; Felipe Anderson, Cancellieri, Zaccagni. A disposizione: Maximiano, Magro, Patric, Casale, Radu, Cataldi, Luis Alberto, Vecino, Romero, Pedro. Allenatore: Sarri.

MIDTJYLLAND (4-3-3): Lossl; Andersson, Dalsgaard, Sviatchenko, Paulinho; Martinez, Charles, Evander; Isaksen, Dreyer, Chilufya. A disposizione: Olafsson, Ugboh, Gartenmann, Sisto, Kaba, Thychosen, Koukaou, Byskov, Nibe, Ortiz, Dyhr, Juniho. Allenatore: Capellas.

Le dichiarazioni di Sarri

“Queste sono partite che ci possono dare e togliere. Il rendimento in Europa League è viziato da una gara sbagliata, per il resto abbiamo fatto quel che dovevamo.Le posizioni degli attaccanti dipenderanno dal tipo di partita che avremo in testa di affrontare. Cancellieri ha la gamba di Felipe Anderson ma non l’ordine. Lazzari ha accusato una semplice contusione, bella tosta ma nulla di grave. L’aspetto tattico è sempre condizionato dall’atteggiamento dei giocatori, la partecipazione a non voler subire è in crescita, i tre d’attacco rientrano continuamente e tutto diventa più semplice. Se sarà duratura o meno ce lo dirà il tempo. Vediamo oggi le condizioni di Luis Alberto, ha avuto un acciacco che non gli ha consentito di allenarsi al meglio ultimamente ma nulla di più”.

I Convocati della Lazio

Portieri: Magro, Maximiano, Provedel.
Difensori: Casale, Gila, Hysaj, Marusic, Radu, Romagnoli.
Centrocampisti: Basic, Cataldi, Luis Alberto, Marcos Antonio, Milinkovic, Vecino.
Attaccanti: Cancellieri, Felipe Anderson, Pedro, Romero, Zaccagni.

Le probabili formazioni di Lazio – Midtjylland

LAZIO (4-3-3): Provedel; Hysaj, Romagnoli, Gila, Marusic; Vecino, Cataldi, Luis Alberto; Zaccagni, Felipe Anderson, Pedro.  Allenatore: Sarri.

MIDTJYLLAND (4-3-3): Lossl; Thychosen, Dalsgaard, Sviatchenko, Paulinho; Olsson, Martinez, Evander; Isaksen, Dreyer, Sisto. All. Capellas

STADIO: Olimpico di Roma

La presentazione del match

QUI LAZIO – Solito 4-3-3 per Maurizio Sarri che dovrà ancora fare a meno del suo bomber Ciro Immobile. In portà andrà Ivan Provedel, mentre in difesa ci saranno Hysaj, Patric, Gila e Marusic. A centrocampo andranno Luis Alberto, Cataldi e Vecino, mentre il tridente offensivo sarà formato da Zaccagni, Anderson e Pedro.

QUI MIDTYJYLLAND – Modulo speculare per i danesi. Lossl difenderà i pali con Thychosen, Dalsgaard, Sviatchenko, Paulinho a formare la linea difensiva. I tre di centrocampo saranno Olsson, Martinez, Evander, ai lati della punta Dreyer agiranno Isaksen e Sisto.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Lazio – Midtjylland, valevole per la seconda giornata di Europa League, sarà trasmessa in diretta tv su DAZN. Sarà visibile per gli utenti DAZN anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati a una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. Gli utenti DAZN che lo preferissero, potranno vedere Lazio – Midtjylland in diretta streaming anche sui dispositivi mobili quali smartphone e tablet, scaricando la app per sistemi iOS e Android, e sul proprio personal computer o notebook, in questo caso semplicemente collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma. Dopo il fischio finale gli highlights della gara e l’evento integrale saranno a disposizione per la visione on demand. La partita sarà inoltre visibile anche su verrà trasmessa in diretta su Sky Sport Uno (201 del satellite), Sky Sport 4K (213 del satellite) e Sky Sport (252 del satellite), per gli abbonati Sky, sarà visibile anche in streaming su SkyGo, app scaricabile gratuitamente.