Lazio – Milan 3-0: doppietta per Correa, in gol anche Immobile

1442

Lazio Milan cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Lazio – Milan del 26 aprile 2021 in diretta: dopo lo spavento iniziale la squadra di Inzaghi parte bene sbloccando il risultato ma finisce per soffrire l’aggressività degli avversari che calano di ritmo nella ripresa e in contropiede concedono le occasioni che decidono il match

La cronaca con commento minuto per minuto

RISULTATO FINALE: LAZIO-MILAN 3-0

SECONDO TEMPO

48' si chiude qui Lazio - Milan. 3-0 per la squadra di Inzaghi che partita forte dopo lo spavento preso dopo appena 20 secondi soffre un pò l'aggressività degli avversari che tuttavia fa scemando nella ripresa dove Correa trova la stoccata decisiva. Nel finale rete anche per Immobile e corsa Champions League che resta sempre più incerta. Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento ai prossimi live

46' conclusione sul primo palo di Akpa Akpro che spara alto da buona posizione

45' 3 minuti di recupero

45' traversa di Kessié! Sul cross dalla destra anticipa tutti di testa ma palla che incoccia sul legno con Reina graziato!

43' lascia il campo proprio Immobile per Muriqi, dentro anche Akpa Akpro per Luis Alberto e Cataldi per Lucas Leiva

42' IMMOBILE!!! 3-0 LAZIO!!!! Lazzari filtrante per il compagno, esterno di collo e palla che si infila alla destra di Donnarumma, passando molto vicino al palo!

41' prova a congelare il match la Lazio che palleggia palla a terra senza forzare con il Milan un pò stanco

39' conclusione di prima intenzione di Tonali dal limite ma il suo sinistro sibila il palo!

39' si riparte con la punizione per la Lazio, nessun problema per il giocatore rossonero

38' gioco fermo, a terra Theo Hernandez dopo uno scontro con Reina in area. Il difensore ha commesso carica sul portiere nel tentativo di raccogliere un cross dal fondo di Dalot

35' pallo clamoroso di Immobile! Imbucato verticalmente il giocatore vede fuori dai pali Donnarumma che viene scavalcato ma palla che bacia il palo e torna in campo!

33' conclusione in area di Luis Alberto che alza di poco la mira!

32' fermato in offside il neo entrato

31' lascia il campo Correa per Pereira

28' dentro Romagnoli per Kjaer. Sugli sviluppi dell'angolo sul secondo palo colpisce centralmente Tomori, blocca Reina

27' cross di Rebic per il destro al volo di Calhanoglu, deviazione in angolo della difesa!

23' dentro Dalot per Calabria e Tonali per Bennacer

22' in campo Fares per Lulic

20' apertura di Leao per Calabria che arriva in corsa calcia appena dentro l'area ma rasoterra largo su deviazione della difesa. Nulla di fatto sull'angolo

18' fuori Mandzukic per Leao e Saelemaekers per Brahim Diaz

17' conclusione da fuori di Calhanoglu deviata dalla difesa in angolo

13' cross dal fondo di Mandzukic a vuoto Reina con Lazzari che non rischia colpendo sul fondo, nulla di fatto sul corner

13' verticalizzazione per Immobile ma Tomori è bravo ad anticiparlo

12' giallo a Milinkovic-Savic che ha contrastato Donnarumma in occasione del rinvio

12' contropiede Lazio con Correa sulla destra, entra in area diagonale rasoterra che esalta Donnarumma con la mano in angolo! Sugli sviluppi palla direttamente tra le braccia del portiere

10' cross dal fondo di Kessié sul secondo palo in area anticipato Calabria

6' CORREA!!! RADDOPPPIO DELLA LAZIO!!! Su contrasto vinto da Leiva su Calhanoglu si scatena un duo contro due con l'attaccante che sfida Tomori e in area fredda Donnarumma. C'è una verifica del VAR in corso, l'arbitro va a rivedere l'azione e conferma il gol!

5' altra sponda in area di Saelemaekers che in questa occasione vede Kessié anticipato dall'uscita di Reina

4' lancio in verticale per Rebic, ottimo raddoppio di marcatura di Acerbi che lo ferma sulla trequarti

2' intervento falloso di Theo Hernandez a centrocampo su Lazzari

si riparte! Calcio d'avvio questa volta battuto dal Milan

le squadre fanno il loro ingresso nuovamente in campo, nessun cambio nell'intervallo

PRIMO TEMPO

46' si chiude il primo tempo con il vantaggio della Lazio per 1-0. Dopo un avvio molto buono della squadra di Inzaghi che dopo lo spavento nei primi secondi ha messo in grande difficoltà la difesa avversaria nel gioco verticale ma con il passare dei minuti si è fatto più aggressivo il Milan e gara molto aperta. Vi aspettiamo fra pochi minuti per seguire assieme il secondo tempo del match

46' Calhanoglu mette una palla dentro sul primo palo per Saelemaekers che invece di calciare fa sponda su Mandzukic ma conclusione ravvicinata alta!

44' 1 minuto di recupero, si resta sull'1-0

43' LAZZARI!!! RADDOPPIO DELLA LAZIO! Contropiede micidiale con Correa bravo con l'esterno a farlo viaggiare centralmente. Il giocatore entra in area e calcia con palla che finisce sotto il braccio di Donnarumma! ATTENZIONE il VAR annulla per fuorigioco!

40' scarico di Rebic per Theo Hernandez, conclusione al limite di prima intenzione potente ma alta

37' cross in area di Theo Hernandez, ma saltando Mandzukic viene fischiato fallo su Radu

35' scambio tra Calhanoglu e Saelemaekers che dal limite prova a piazzare la sfera sul secondo palo, blocca in presa plastica Reina

34' dopo un avvio promettente la Lazio trova difficoltà contro un avversario che si sta facendo più aggressivo e non consente un possesso palla a terra

33' lancio sulla sinistra per lo scatto di Immobile che parte un attimo prima rispetto a Kjaer e termina in offside

31' passaggio smarcante di Saelemaekers in area per Calhanoglu che si aggiusta la conclusione ma non mette la giusta potenza, blocca a terra Reina!

29' primo squillo di Rebic che al limite si riga rapidamente ma alza la mira. Nell'occasione avrebbe anche potuto optare per un passaggio a Theo Hernandez che si era smarcato

28' fraseggio sulla trequarti per il Milan ma cross in area di Theo Hernandez fuori misura, sfera sul fondo

26' pressione fallosa di Kessié su Milinkovic-Savic, bel duello a centrocampo

23' palla persa all'altezza della bandierina da Theo Hernandez, gliela soffia Savic che vede in area Correa, conclusione alta sul primo palo. Dall'altra parte troppo lunga la palla in profondità per Mandzukic

21' azione in area di Rebic e conclusione murata dalla difesa in angolo: sugli sviluppi Calhanoglu pennella sul secondo palo per l'inserimento di Tomori che colpisce più alto di testa commettendo fallo

19' mette il turbo Theo Hernandez che trova lo scambio con un Saelemaekers e punta l'ingresso in area, steso da Acerbi al limite dell'area e giallo inevitabile: batte la punizione Calhanoglu, palla sulla barriera che si impenna, c'è l'angolo! Sugli sviluppi palla che perviene sul secondo palo dove viene ravvisato un tocco di mano di Mandzukic

17' bella palla di Milinkovic-Savic a centrocampo ma lancio a memoria per Luis Alberto leggermente troppo lungo a favorire l'uscita di Donnarumma

15' azione corale dei rossoneri, su cross verso il secondo palo sponda di Mandzukic ma interviene in anticipo la difesa

13' Luis Alberto allarga in area per Immobile ma tentativo sul primo palo murato dalla difesa

12' su traversone dalla sinistra sponda di Savic per Correa palla in area che viene colpisce, sbatte a terra prima di superare di poco la traversa

10' prova a riorganizzarsi la squadra di Pioli che dopo aver sfiorato il gol dopo pochi secondi sta subendo molto il gioco rapido in verticale di quella di Inzaghi

9' lungo lancio per Mandzukic con Marusic in anticipo alleggerisce sul portiere

7' altro scambio tra Immobile e Luis Alberto ma conclusione in area murata

6' scambio a tre in area con Immobile bravo a far sponda per il compagno che in corsa alza la mira

5' contatto in area con Correa che finisce a terra nel contrasto con Tomori, l'arbitro lo ha richiamato dicendo di rialzarsi

4' percussione di Lazzari con Kessié che allarga il braccio per fermarlo, punizione conquistata: sulla punizione palla scodellata in area con Immobile che da due passi conclude ma Donnarumma è bravo nel riflesso a dire di no!

2' CORREAA!! LAZIO IN VANTAGGIO!!! Sulla rimessa laterale scambio palla a terra tra Immobile e il compagno che in area fa finta di calciare mettendo seduto Donnarumma e deposita nella porta sguanita!

1' appena 20 secondi e su palla persa a centrocampo da Marusic bene in verticale il Milan con Saelemaekers che libera con il tacco in area Calhanoglu e conclusione ravvicinata sul primo palo respinta in angolo!

si parte! Calcio d'avvio battuto dalla Lazio nella classica maglia biancoceleste e Milan in quella rossonera

Squadre e terna arbitrale in campo, ci siamo, tutto pronto all'inizio del match!

Gara decisiva in chiave Champions League e dall'esito molto incerto

Le squadre hanno ultimato il riscaldamento e fra pochi istanti saranno pronti ad affrontarsi

Un saluto ai lettori di Calciomagazine e benvenuti alla diretta di Lazio - Milan. Seguiremo in diretta il posticipo della 33ma giornata a partire dall'ingresso in campo delle due squadre.

TABELLINO

LAZIO (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva (dal 43' st Cataldi), Luis Alberto (dal 43' st Akpa Akpro), Lulic (dal 22' st Fares); Correa (dal 31' st Pereira), Immobile (dal 43' st Muriqi). A disposizione: Alia, Strakosha, Hoedt, Patric, Parolo. Allenatore: Inzaghi

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria (dal 23' st Dalot), Kjaer (dal 28' st Romagnoli), Tomori, Theo Hernandez; Bennacer (dal 23' st Tonali), Kessiè; Saelemaekers (dal 18' st Brahim Díaz), Calhanoglu, Rebic; Mandzukic (dal 18' st Leão). A disposizione: Jungdal, Tătărușanu, Gabbia, Kalulu, Castillejo, Hauge, Krunić, Meïte. Allenatore: Pioli

Reti: al 2' pt Correa, al 6' st Correa, al 42' st Immobile

Ammonizioni: Acerbi, Milinkovic-Savic

Recupero: 1' minuto nel primo tempo, 3 minuti nella ripresa

La presentazione del match

ROMA – Questa sera, lunedì 26 aprile, alle ore 20.45 si giocherà Lazio – Milan, incontro valido per la trentatreesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021. I due allenatori hanno sciolto gli ultimi dubbi di formazione con Inzaghi che tiene la formazione tipo nonostante alcuni giocatori non appaiono al 100% della forma mentre Pioli preferisce Tomori a Romagnoli in difesa e preferisce in attacco Mandzukic a Leao. Da una parte c’è la squadra di Inzaghi che viene dalla larga sconfitta esterna contro il Napoli ed in classifica occupa la sesta posizione con 58 punti ed una gara da recuperare contro il Torino. Dall’altra parte troviamo la squadra di Pioli che viene dalla sconfitta casalinga contro il Sassuolo ed in classifica occupa la terza posizione con 66 punti, insieme alla Juventus, con due punti di svantaggio dall’Atalanta e tre di vantaggio sul Napoli. Le due squadre si sono affrontate all’Olimpico per ben 77 volte con il bilancio favorevole alla squadra rossonera che he ottenuto 22 vittorie contro i 19 successi dei capitolini, ben 36 i pareggi. Perfettamente in parità la sfida tra i due allenatori con 3 vittorie a testa e 2 pareggi.  La partita d’andata, giocata a Sam Siro, si è conclusa con il successo della squadra rossonera. La sfida verrà diretta dal signor Orsato della sezione di Schio.

QUI LAZIO – Inzaghi dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-5-2 con Reina in porta, pacchetto difensivo composto da Marusic, Acerbi e Radu. A centrocampo Cataldi in cabina di regia con Milinkovic-Savic e Luis Alberto mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Lazzari e Lulic. In attacco tandem offensivo composto da Correa e Immobile.

QUI MILAN – Pioli, che dovrà rinunciare a Ibrahimovic, potrebbe mandare in campo i suoi col 4-2-3-1 con Donnarumma in porta, pacchetto difensivo composto da Calabria e Theo Hernandez sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Kjaer e Tomori. A centrocampo Bennacer e Kessié in cabina di regia mentre davanti spazio a Saelemaekers, Calhanoglu e Rebic alle spalle di Mandzukic.

Le parole di Inzaghi e Pioli

Inzaghi: “Sono molto contento di essere tornato, non è stato un periodo facile. Avere una moglie e tre figli positivi non è stata una bella esperienza. Fortunatamente è passata. Ci tenevo a fare i complimenti ai ragazzi e al mio staff, abbiamo vinto due partite importanti. Domani sarà importante, è una partita da dentro o fuori. Per la Champions ci penalizza il girone d’andata, con le partite in Europa che ci hanno condizionato: nelle ultime 16 partite ne abbiamo vinte 12. Ieri abbiamo fatto un allenamento veloce, molti erano ancora affaticati dopo Napoli. Domani scioglierò i dubbi. Ognuno è libero di farsi una propria idea. Purtroppo non siamo stati artefici del nostro destino giovedì anche se bisogna fare i complimenti al Napoli che ha fatto una grande partita. Ci dispiace, avevamo fatto uno sforzo incredibile. Sulla questione rinnovo vi dico che sono tornato da tre ore. Con tranquillità faremo tutto”.

Pioli: “Credo che questo sia il punto centrale nel nostro di giocare e delle nostre difficoltà nelle ultime gare. Arriviamo spesso a creare occasioni da gol, ma non facciamo la scelta giusta del passaggio, del tiro o del dribbling. Ci stiamo lavorando, dobbiamo essere più pericolosi per la mole di gioco che costruiamo. La stanchezza fisica non c’è, mercoledì abbiamo fatto una delle migliori partite. Dobbiamo essere più efficaci sulla trequarti di campo. Dobbiamo assolutamente migliorare se vogliamo fare bene in queste ultime sei partite. Ora ciò che conta è che siamo li dopo 32 partite e vogliamo dimostrarlo ancora. Abbiamo superato tanti crash test in questo percorso. Credo che anche nella prestazione di mercoledì, anche nella sconfitta un allenatore vede delle situazioni positive. Siamo stati squadra per tutti i novanta minuti. I miei giocatori sono forti, anche moralmente. Nelle difficoltà tiriamo fuori qualcosa in più, abbiamo tante qualità e faremo in modo di tirarle fuori. Quando avevamo la palla era un 4-2-2-2, senza palla abbiamo giocato con il 4-4-2 . Prepariamo ogni singola partita per esaltare le nostre qualità e mettere in difficoltà gli avversari, quindi le posizioni in campo cambiano. I nostri giocatori sanno conoscere gli spazi e questo è importante”.

Le probabili formazioni di Lazio – Milan

LAZIO (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. Allenatore: Inzaghi

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Kessiè; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Mandzukic. Allenatore: Pioli

STADIO: Olimpico

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Lazio – Milan, valevole per la trentatreesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 satellite, numero 473 e 483 digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). Tifosi e appassionati potranno seguire il posticipo Lazio – Milan anche in diretta streaming, mediante Sky Go, sul proprio personal computer o notebook e su tutti i dispositivi mobili quali tablet e smartphone. Nella prima ipotesi sarà sufficiente collegarsi con il sito ufficiale della piattaforma, nella seconda bisognerà prima scaricare la app per sistemi Android e iOS. Un’ulteriore possibilità è costituita da NOW, il servizio di streaming live e on demand di Sky, che consente ai suoi clienti che hanno acquistato il pacchetto Sport di vedere anche le partite di Serie A.

Articoli correlati