Lazio: “Resta con noi mister, vinciamo insieme”

208

logo-lazioLa scintilla non è scoccata: l’incontro tra Lotito e Donadoni, durato circa 3 ore, non ha prodotto gli effetti sperati. L’accordo è ancora lontano e per conoscere il nome dell’allenatore che siederà sulla panchina laziale la prossima stagione bisognerà aspettare ancora una settimana. In clamoroso rialzo le quotazioni di Reja che, come riportato in un articolo di Repubblica a firma di Giulio Cardone e Marco Ercole, avrebbe ricevuto un attestato di stima da parte dei senatori biancocelesti. Klose e compagni, infatti, avrebbero chiamato il tecnico per cercare di convincerlo a rimanere.

“Resta con noi mister, vinciamo insieme”, le parole dello spogliatoio biancoceleste che hanno fatto particolarmente piacere al tecnico friulano. Lotito vuole provare a convincere Reja, i nomi circolati in questi giorni ne sono la prova, ma tutto questo potrebbe non bastare. Ecco perchè la Lazio non abbandona ancora le piste alternative, prima tra tutte quella che porta Pioli, passando per Donadoni fino ad arrivare ad Inzaghi che, stasera, si gioca buona parte dello Scudetto Primavera ed una fetta del proprio futuro. Non va dimenticato Allegri che in un primo momento aveva declinato, ma, spinto dall’insistenza del presidente Lotito, potrebbe cedere.

[Matteo Vana – Fonte: www.lalaziosiamonoi.it]