Lazio-Sassuolo, le dichiarazioni di Inzaghi nel pre partita

312

Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Lazio-Sassuolo il tecnico biancoceleste ha analizzato il momento della sua squadra

Simone InzaghiROMA- La Lazio sta attraversando un ottimo momento di forma con 4 vittorie ed 1 sconfitta e ha tutte le carte in regola per per competere in Europa League e in campionato. Grazie anche a un Ciro Immobile che é in un periodo di forma strepitoso, con 10 gol all’attivo in otto partite.

Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Lazio-Sassuolo, Simone Inzaghi, tecnico biancoceleste, ha sottolineato le grandi ambizioni della propria squadra: “Stiamo facendo bene il nostro lavoro, siamo lì in alto con le grandi. Siamo partiti alla grande ma siamo solo all’inizio.”

Sull’impiego di De Vrij e Luis Alberto, l’allenatore ha dichiarato che dovrà valutare all’ultimo le loro condizioni fisiche

Inzaghi vuole soprattutto che la squadra sia determinata: “Il Sassuolo? Ci può mettere in difficoltà, viene da una sconfitta immeritata e domani vorranno vincere. Ennesimo esame per la difesa? Tutte le partite sono esami importanti. Con il Verona e con lo Zulte non era semplice e non lo sarà domani”.

La Lazio ha bisogno di non perdere punti contro le piccole ed anche il Sassuolo può mettere in difficoltà i biancocelesti se non hanno la giusta concentrazione. Senza De Vrij la difesa è più vulnerabile, ma la Squadra biancoceleste ha tutto per sopperire alla sua assenza.

Articoli correlati