Lazio – Spezia 2-1: i biancocelesti trovano i tre punti in zona Caicedo

1429

Lazio Spezia cronaca diretta live risultato in tempo reale

Un rigore di Caicedo consegna i tre punti alla Lazio che centra la terza vittoria consecutiva in campionato. Allo Spezia non basta il supergol di Verde.

ROMA – Nel sabato di Pasqua la Lazio trova la terza vittoria consecutiva in campionato. Decisivo ancora una volta Caicedo che, nel finale, realizza un calcio di rigore causato da uno sfortunato tocco di braccio di Marchizza. Grande partita dello Spezia che per 60 minuti pressa la Lazio molto alta fino al gol del vantaggio di Lazzari. Da segnalare soprattutto il gol del pareggio dei liguri siglato da Verde che, con una rovesciata stratosferica, mette la palla sotto l’incrocio dei pali non dando scampo a Reina. Nel finale c’è stato spazio anche per il nervosismo che ha preso il sopravvento su Lazzari e Correa che hanno lasciato la Lazio, negli ultimi minuti di gara, in 9 uomini.

La cronaca con commento minuto per minuto

LAZIO-SPEZIA 2-1 IN DIRETTA

98' Lazio batte Spezia 2-1! Un augurio di buona Pasqua a tutti voi!

96' Rosso anche per Correa doppia ammonizione

95' Giallo per Agudelo e rosso per Lazzari

95' Si accende una rissa dopo un intervento di Agudelo su Lazzari. Provvedimenti in arrivo

90' 5 di recupero

89' CAICEDO NON SBAGLIA!!! 2-1

87' Var per un tocco di mano di Marchizza in area. On field review. RIGORE per la Lazio

86' Parata centrale di Zoet che alza in angolo la conclusione di Fares

84' Sei più recupero al termine.

77' Dentro Cataldi fuori Leiva

77' Giallo per Correa

74' SFORBICIATA CLAMOROSA DI VERDE CHE MANDA LA PALLA SOTTO L'INCROCIO! 1-1

72' Dentro Caicedo e Akpa fuori Immobile e Milinkovic

70' Triplo cambio Spezia. Dentro Nzola, Verde e Agudelo. Fuori Picooli, Farias e Leo Sena

70' Conclusione con il mancino di Fares dai 25 metri, palla larga di poco

67' Cresciuta molto la Lazio in questa ripresa, lo Spezia sembra un po' stanco dopo un gran primo tempo.

65 Dentro Agoume e Marchizza fuori Maggiore e Bastoni

64' Molta confusione in campo, tanti errori e squadre lunghe. 

62' Occasione per Lazzari che dopo aver saltato Zoet sulla trequarti spreca tutto calciando largo.

60' 15 minuti nella ripresa. 1-0 per la Lazio al momento, decide Lazzari

56' LAZZARI!!!!!! RIPARTENZA KILLER DELLA LAZIO CHE PORTA LAZZARI DAVANTI A ZOET! LA CONCLUSIONE DEL 29 E' PERFETTA!

54' Altra occasione sprecata di Correa che spara addosso a Zoet da ottima occasione. C'era anche Acerbi libero in area.

51' Dentro Fares e Luis Alberto fuori Pereira e Lulic

51' Immobile prova con il destro al volo da fuori area, palla larga di poco.

49' Occasione per Correa che da posizione defilata cerca la porta. Bravo Zoet a repingere con il petto in uscita.

45' Si ricomincia.

INIZIO SECONDO TEMPO

46' Fine primo tempo

45' 1 di recupero

42' Vicino al vantaggio lo Spezia con Maggiore che spizza con la testa il cross di Farias. Palla larga di poco.

40' Cinque minuti al termine della prima frazione. 0-0 il risultato

34' La Lazio tiene il pallino del gioco, ma lo Spezia pressa altissimo e bene.

30' Prima mezz'ora passata, ancora 0-0

25' Scambio fenomenale tra Immobile e Milinkovic, il 17 però non trova lo spazio per la conclusione da buona posizione. Nulla di fatto

20' Giallo per Chabot

18' Punizione di Pereira dalla trequarti a cercare la testa di Milinkovic, la spizzata del serbo termina larga.

17' Conclusione potente di Gyasi che trova la risposta reattiva di Reina che respinge la palla sull'esterno.

13' Occasione per Piccoli servito in profondità da Farias, la conclusione del 91 trova l'opposizione in scivolota di Acerbi che manda la palla in angolo.

9' Cestina il vantaggio Correa che da posizione centrale spara altissimo senza marcatura

7' Buon lancio di Leiva per Lazzari che trova la pronta uscita di Zoet che riesce ad anticipare il 29 biancoceleste.

5' Bei ritmi in questa prima fase di gara, entrambe le squadre pressano molto alte.

3' Lazio in classica maglia celeste con calzoncini bianchi, Spezia in completo nero

0' Si parte

INIZIO PARTITA

Ore 15 Le squadre entrano in campo, si osserverà un minuto di silenzio in ricordo di Daniel Guerini

Ore 14.25 Intanto finale a Milano: Milan - Sampdoria 1-1. All'87' Hauge pareggia l'iniziale vantaggio doriano siglato da Quagliarella

ORE 14 Amici di Calciomagazine  e appassionati di calcio benvenuti nella diretta di Lazio - Spezia

 

TABELLINO LIVE

Lazio (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic (27'st Akpa-Akpro), Lucas Leiva (32'st Cataldi), Pereira(6'st Luis Alberto), Lulic (6'st Fares); Correa, Immobile (27'st Immobile). Allenatore: Simone Inzaghi

Spezia: Zoet; Ferrer, Erlic, Chabot, Bastoni (20'st Marchizza); Leo Sena (25'st Verde), Ricci, Maggiore (20'st Agoume); Gyasi, Piccoli (25'st Nzola), Farias (25'st Verde). Allenatore: Vincenzo Italiano

Reti: 11'st Lazzari (L), 29'st Verde (S), 44'st rig. Caicedo (L)

Ammoniti: Chabot (S), Pereira (L), Correa (L), Nzola (S), Agudelo (S)

Espulsi: 45' 5'st Lazzari (L), 45' 7' st Correa (L)

Recupero: 1'pt, 5'st

Arbitro: Giua

Stadio: Olimpico di Roma

Le parole di Inzaghi e Italiano

Inzaghi: Lo sapete, con il presidente ci vedremo tra poco. Non penso ci saranno problemi, ci troveremo e vedremo il da farsi. Anche ieri, in un momento doloroso, ci siamo visti. Il funerale di Guerini è stato molto doloroso per tutto il mondo Lazio, sono tornato indietro nel tempo alla tragedia di Fersini. Veniamo da due vittorie consecutive molto importanti, domani dobbiamo dare seguito. Dobbiamo riattaccare la spina nel migliore dei modi. Andare in nazionale è motivo di grande orgoglio per tutti. Spero di ritrovare tutti come li avevo lasciati. Ciro l’ho visto ieri, ci ho parlato dieci minuti. Viene da una partita dispendiosa, mercoledì ha giocato 90 minuti su un campo sintetico. È prematuro sapere adesso se giocherà, ci parlerò e valuterò la sua condizione. ono contento di quello che ho fatto e spero di andare avanti per i prossimi anni. Il presidente sa che la Lazio per me è al primo posto, è la mia prima scelta. E penso di esserlo anche per Lotito. Poi come in tutti le famiglie bisogna trattare ma penso che questo matrimonio possa continuare, senza se e senza ma”. 

Italiano: “Torniamo in campo dopo la sosta. Abbiamo ritrovato tutti i nazionali fra ieri e oggi. In due allenamenti abbiamo cercato di preparare questa trasferta difficilissima contro una delle squadre più forti del campionato e contro una squadra che all’andata ci mise in difficoltà sotto alcuni aspetti che abbiamo cercato di curare e speriamo di non commettere quegli errori domani. La partita è difficile, riapre il campionato con ultime dieci sfide importantissime. Speriamo di rispondere presente. Fisicamente stanno tutti bene. Sono contento per quello che hanno fatto, per le loro esperienze. Chi ha giocato di più e chi ha giocato meno ma essere nel giro delle nazionali è sempre una grande soddisfazione. Penso che a livello mentale stiano tutti bene e mi auguro che questo dia una spinta ulteriore a tutti per questo rush finale.  Tutte le partite per lo Spezia sono difficili e da preparare bene una alla volta. Concentriamoci su questo avversario fortissimo composto da giocatori di livello mondiale. Giocatori che hanno qualità e in qualsiasi momento possono decidere le sorti della partita. Pensiamo a questo impegno poi dalla prossima settimana penseremo alle altre”.

La presentazione del match

QUI LAZIO –  Inzaghi dovrà rinunciare a Luiz Felipe e Luis Alberto. Probabile il consueto modulo 3-5-2 con Reina tra i pali e davanti a lui Marusic Acerbi e Radu. In cabina di regia Lucas Leiva con Milinkovic-Savic e Andreas Pereira; sulle fasce Lazzari e Lulic. In attacco Correa e Immobile.

QUI SPEZIA – Italiano dovrà fare a meno dell’infortunato Saponara mentre dovrebbe recuperare Erlic. Possibile un modulo 4-3-3 con Zoet tra i pali e retroguardia composta al centro da Chabot e Terzi e ai lati da Vognali e Bastoni. A centrocampo Maggiore, Sena e Pobega. Tridente offensivo formato da Verde, Piccoli e Gyasi.

L’arbitro

La gara sarà diretta da Antonio Giua, della sezione di Olbia.  Gli assistenti  saranno Cecconi di Empoli e Scarpa di Reggio Emilia, mentre il quarto uomo il genovese Ghersini. Al Var vi sarà Guida di Torre Annunziata, all’Avar Liberti di Pisa.

Le probabili formazioni delle due squadre

LAZIO (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Andreas Pereira, Lulic; Correa, Immobile. Allenatore: Simone Inzaghi

SPEZIA (4-3-3): Zoet; Vignali, Chabot, Terzi, S. Bastoni; Maggiore, Sena, Pobega; Verde, Piccoli, Gyasi. Allenatore: Vincenzo Italiano

Dove vedere la partita in tv e streaming

Il match Lazio – Spezia, valido per la ventinovesima giornata del campionato di Serie A, si giocherà a porte chiuse in osservanza della normativa anti-Covid. Si potrà seguire in diretta e in esclusiva su DAZN. Gli abbonati potranno seguire la gara da PC, tablet e smarphone sul sito di DAZN. e sarà visibile per i suoi clienti anche sulle moderne smart tv compatibili con la app e su tutti i televisori collegati ad una console Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X) o PlayStation 4, oppure a un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. La sfida sarà disponibile alla visione anche sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Gli utenti DAZN abbonati a Sky potranno inoltre seguire la partita in tv attraverso la app disponibile sul decoder Sky Q.

Articoli correlati