Lazio – Spezia 6-1: il tabellino del match

64

Lazio Spezia cronaca diretta live risultato in tempo reale

Il tabellino di Lazio – Spezia, partita valida per la seconda giornata del campionato di Serie A 2021/2022

ROMA – Prova di forza della Lazio di Sarri: termina per 6-1, la partita Lazio – Spezia valida per la seconda giornata del campionato di Serie A. Parte bene, lo Spezia di Thiago Motta: aggressivi sin dai primi minuti, gli ospiti sbloccano il match già al 4′, grazie alla rete – segnata a porta vuota – di Verde. I biancocelesti partono in svantaggio, ma ci pensa Immobile – a neanche quaranta secondi dal gol di Verde – a trovare la rete del pareggio: palla riconquistata sulla trequarti, azione innescata da Pedro e conclusione perfetta da parte del capitano. Da quel momento la squadra di casa rimane padrona del campo: dopo una reazione iniziale, lo Spezia si chiude in difesa e cerca di gestire le offensive della Lazio. Offensive che portano – al 14′ – al raddoppio da parte di Immobile. A quel punto gli interventi difensivi degli ospiti si fanno più fisici, fino al contatto in area tra Erlic e Pedro a 44′ del primo tempo. L’arbitro Dionisi esita, poi controlla al Var: è rigore. Dal dischetto va Immobile, che clamorosamente non riesce a sorprendere Zoet. Il portiere spezzino intuisce la direzione del tiro e si tuffa verso destra, spedendo la sfera in corner. Ed è proprio da lì che arriva la rete del 3-1: palla sul secondo palo e staccata del solito Immobile, che manda a segno una tripletta. Nel secondo tempo i padroni di casa dominano: al 47′ arriva il gol – pesantissimo – di Felipe Anderson, e al 54′ l’espulsione di Amian, causata da un fallo commesso proprio ai danni del brasiliano. Che era ormai a tu per tu con il portiere avversario. Sotto di 3 gol, e con un uomo in meno all’inizio della ripresa, la squadra di Thiago Motta non riesce a reagire: segnano anche Hysaj e Luis Alberto, rispettivamente al 69′ e all’85’.

CRONACA DELLA PARTITA

Il tabellino di Lazio – Spezia 6-1

LAZIO (4-3-3): Reina; Lazzari (25 pt’ Marusic), Patric, Acerbi, Hysaj; Milinkovic-Savic (26′ st Cataldi), Leiva, Luis Alberto; Felipe Anderson (37′ st Romero), Immobile (37′ st Muriqi), Pedro (26′ st Moro). A disposizione: Strakosha, Adamonis, Marusic, Radu, Vavro, Akpa Akpro, A. Anderson, Cataldi, Escalante, Basic, Romero, Moro, Muriqi. Allenatore: Maurizio Sarri

SPEZIA (3-4-3): Zoet; Vignali (36′ st Antiste), Erlic, Nikolaou; Amian, Maggiore (27′ st Sala), Bastoni, Ferrer; Verde (14′ st Hristov), Colley (14′ st Mraz), Gyasi. A disposizione: Provedel, Zovko, Hristov, Sala, Podgoreanu, Kovalenko, Mraz, Antiste. Allenatore: Thiago Motta

RETI: pt 4′ Verde (S), 5′ Immobile (L), 15′ Immobile (L), 47′ Immobile (L), st 47′ Felipe Anderson (L), 70′ Hysaj (L), 85′ Luis Alberto (L)

AMMONIZIONI: pt 46′ Erlic (S), st 49′ Gyasi (S)

ESPULSIONI: 55′ Amian (S)

RECUPERO: 3′ nel primo tempo, 0′ nel secondo tempo

STADIO: Stadio Olimpico

Articoli correlati