L’Inter si rifà il look: a gennaio si può chiudere per Juan e Kucka

291 0

C’è aria di rinnovamento in casa Inter. La società nerazzurra sembra essere pronta a intervenire sul mercato nel prossimo gennaio, cercando di colmare i buchi presenti nella rosa e allo stesso tempo dando a essa una rinfrescata, un preludio all’opera di ringiovanimento che arriverà inevitabile a partire dal prossimo giugno. I reparti su cui intervenire, come abbiamo già detto negli scorsi giorni, sono la difesa e il centrocampo. Del reparto arretrato l’Inter potrebbe perdere, il prossimo giugno, Cristian Chivu, Walter Samuel e Ivan Cordoba, i cui contratti vanno in scadenza. Le loro situazioni sono in bilico e presto verranno affrontate. In mediana, invece, i continui infortuni che hanno colpito sia i veterani (ad esempio Thiago Motta e Stankovic) sia i giovani (esempio lampante Andrea Poli) quasi impongono a Branca e soci di andare alla ricerca di uno-due elementi che possano dare il cambio a gente come Cambiasso o Zanetti che, nonostante l’inossidabilità, non possono coprire cinquanta partite a stagione.

Il nome per il reparto difensivo è sempre lui, il difensore dell’Internacional di Porto Alegre, Juan Jesus. Si tratta, come detto in precedenza, di un difensore mancino molto potente, dotato di un buon fisico e in grado di giocare sia al centro della difesa sia sulla fascia sinistra (come Chivu, ndr). Ricevute rassicurazioni da parte dei brasiliani che il ‘disturbo’ di Juventus e Milan è stato scongiurato, l’Inter sembra essere pronta a chiudere con il club del presidente Giovanni Luigi per cinque milioni, anche se il massimo dirigente della squadra brasiliana vorrebbe guadagnarci un po’ di più.

Sembra essere in dirittura d’arrivo Juraj Kucka. A Genova hanno capito che il centrocampista slovacco ha in mente solo l’Inter. Meglio, per lui e per i rossoblu, lasciarlo andare da subito a Milano. Non ci dovrebbero essere problemi tra la dirigenza nerazzurra e quella genoana (dopo gli incontri a cadenza quotidiana di quest’estate). L’accordo per il passaggio dell’ex Sparta Praga in nerazzurro verrà presto trovato.

[Alberto Casavecchia – Fonte: www.fcinternews.it]