Diretta Lipsia – Benfica 2-2: risultato in tempo reale e tabellino

1028

Champions League 2018/2019

Diretta di  Lipsia – Benfica del 27 novembre 2019: presentazione, formazioni e tabellino in tempo reale del match valevole per la quinta giornata di Champions League, calcio d’inizio alle 21

LIPSIA – Mercoledì 27 novembre si gioca Lipsia – Benfica, incontro valevole per la quinta giornata della fase a gironi della Champions League; calcio di inizio previsto per le ore 21:00. Ultimo passo verso uno storico accesso agli ottavi di finale di Champions League per il Lipsia che alla “Red Bull Arena” ospita il Benfica in occasione della quinta giornata del Gruppo G: ai tedeschi, al comando della classifica con nove punti (tre vittorie ed una sconfitta), potrebbe bastare anche un pareggio; per garantirsi il primato matematico, invece, è necessario un successo e un risultato positivo dello Zenit San Pietroburgo nell’anticipo delle 18.55 con il Lione. Situazione ben più complessa per i portoghesi di Bruno Lage che, da ultimi in graduatoria con appena 3 punti, possono ambire all’Europa League (è ancora viva, comunque, una piccola speranza di qualificazione al turno successivo di Champions, ma le combinazioni sono poco favorevoli ai lusitani).

Il tabellino in diretta minuto per minuto

[AGGIORNA LA DIRETTA]

RB LEIPZIG: Péter Gulácsi (dal 19' st Yvon Mvogo); Marcelo Saracchi (dal 25' st Patrik Schick), Dayot Upamecano, Lukas Klostermann, Ethan Ampadu (dal 11' st Nordi Mukiele), Marcel Sabitzer, Emil Forsberg, Christopher Nkunku, Konrad Laimer, Diego Demme, Timo Werner. A disposizione: Amadou Haïdara, Tom Krauß, Ademola Lookman, Matheus Cunha. Allenatore: Julian Nagelsmann.

SL BENFICA: Odisseas Vlachodimos; Álex Grimaldo, Rúben Dias, André Almeida, Ferro, Gabriel, Chiquinho, Adel Taarabt, Franco Cervi (dal 45' st Caio), Pizzi (dal 45' st Jota), Carlos Vinícius (dal 37' st Raúl de Tomás). A disposizione: Ivan Zlobin, Jardel, Tomás Tavares, Florentino Luís. Allenatore: Bruno Lage.

Reti: al 20' pt Pizzi, al 14' st Carlos Vinícius, al 45' st Emil Forsberg, al 45' st Emil Forsberg.

Ammonizioni: al 44' st Rúben Dias (SL ), al 7' st Adel Taarabt (SL ).

Le probabili formazioni di Lipsia – Benfica

Momento a dir poco magico per i ragazzi di Julian Nagelsmann che arrivano a questo appuntamento con una striscia aperta di cinque risultati utili consecutivi tra tutte le competizioni (Bundesliga, Coppa di Germania, Champions League) con ventotto reti all’attivo. É piena l’infermeria: fermi ai box Adams, Kampl, Konaté, Orban e Wolf con Mukiele e Upamecano anch’essi acciaccati ma recuperabili per stasera. Nel 4-4-2 anti-Benfica, Gulacsi difenderà i pali, Klostermann e Halstenberg agiranno da terzini con Ampadu-Upamecano coppia centrale, Sabitzer e Forsberg esterni di centrocampo supportati da Demme e Laimer, Werner (12 reti in stagione) e Yurary Poulsen comporranno la coppia d’attacco. Mister Bruno Lage proporrà la miglior formazione titolare possibile, al netto delle pesanti assenze di Rafa Silva e Seferovic, due giocatori che questa sera sarebbero sicuramente partiti dal primo minuto. Tatticamente, i portoghesi dovrebbero presentarsi con lo stesso modulo degli avversari, il 4-4-2: Vlachodimos confermato in porta, Ferro-Ruben Dias al centro della difesa con André Almeida a destra e Grimaldo a sinistra, Florentino e Cervi giocheranno da esterni alti di centrocampo mentre Gabriel e Pizzi si posizioneranno in mezzo. Sarà il brasiliano Carlos Vinicius, a caccia del sesto centro stagionale, a guidare l’attacco lusitano assieme a Chiquinho

LIPSIA (4-4-2): Gulácsi; Klostermann, Ampadu, Upamecano, Halstenberg; Laimer, Demme, Sabitzer, Forsberg; Werner, Poulsen.

BENFICA (4-4-2): Vlachodimos; André Almeida, Ferro, Rúben Dias, Grimaldo; Florentino, Gabriel, Pizzi, Cervi; Chiquinho, Vinícius.

Articoli correlati