Lipsia-Besiktas 1-2, Il tabellino. Vittoria e primato nel girone dei turchi

Lipsia-Besiktas 1-2, Il tabellino. Vittoria e primato nel girone dei turchiGrazie ad un finale pirotecnico il Besiktas ha espugnato il campo del Lipsia, chiudendo al primo posto in gruppo G di Champions

LIPSIA – Prova di forza della compagine turca in terra tedesca. Dopo un intervento di Orban, in area di rigore, su Lens, il penalty è stato siglato da Negredo, rigore ha portato avanti gli ospiti. Werner si è visto annullare, gusta la decisione dell’assistente dell’arbitro, il gol del raddoppio. I padroni di casa sono rimasti in dieci uomini a causa dell’espulsione di Ilsanker per doppia ammonizione. Ma, nonostante l’inferiorità numerica, Keita ha trovato il gol del pareggio con un’azione personale che ha bucato la difesa avversaria e, di sinistro, ha messo il pallone alle spalle di Zengin. Quando la gara sembrava destinata a terminare sul punteggio di parità, ecco il gol della vittoria del Besiktas al 45′ del secondo tempo: Cinar ha offerto in maniera astuta il pallone a Talisca che, dall’altezza del dischetto, ha calciato di controbalzo battendo Gulacsi.

Il Besiktas ha chiuso il girone B a quota undici punti conquistati, uno in più del Porto che ha chiuso al secondo posto. Per il Lipsia, terzo con sette punti, ci sarà, da febbraio, l’Europa League.

Lipsia-Besiktas 1-2, il tabellino

LIPSIA (4-3-3): Gulasci; Halstenberg (21′ st. Bernardo), Ilsanker, Orban (26′ st. Compper), Klostermann; Keita, Demme, Kampl (29′ st. Kaiser ); Werner, Augustin, Bruma. A disposizione: Mvogo, Konaté, Poulsen, Laimer. Allenatore: Hasenhüttl

BESIKTAS (4-2-3-1): Zengin; Uysal (7′ st. Adriano), Mitrovic, Tosic, Erkin; Medel, Ozyakup; Lens, Talisca, Pektemek (23′ st. Orkan Çınan,); Negredo (35′ st. Cenk Tosun). A disposizione: Fabri, Destanoğlu, Fatih Akson, Alpay Çelebi. Allenatore: Gunes

Arbitro: Kassai (Ung)

Assistenti: Ring, Tóth

Addizionali di porta: Bognar, Szabo

Quarto Uomo: Buzas

Reti: 10′ pt. Negredo, 43′ st. Keita, 45′ st. Talisca

Ammonizioni: 9′ st. Ilsanker, 30′ st. Adriano, 34′ st. Lens, 38′ st. Oğuzhan Özyakup, 46′ st. Talisca

Espulsioni: 37′ st. Ilsanker

Recupero: nessun minuto nel primo tempo, 4′ nel secondo tempo

 

Stadio: Rb Arena