Livorno-Crotone: presentazione e formazioni

249

Livorno – Nella ventiduesima giornata della Serie B Bwin il Livorno affronta il Crotone di Mister Leonardo Menichini. I pitagorici occupano la quindicesima posizione in classifica con 24 punti. L’unico precedente tra Livorno e Crotone al Picchi è la vittoria calabrese per 2-1 del 16 aprile 2011. Gli ex di turno sono Massimo Loviso nelle file del Crotone e Andrea Russotto tra gli amaranto. Nel Crotone il tecnico Menichini ha la squadra al completo e la schiererà con il consueto modulo 4-2-3-1 con Belec in porta, Correia, Vinetot, Abruzzese e Migliore in difesa, Florenzi e Galardo a centrocampo e Gabionetta, Caetano e Sansone dietro all’unica punta Djuric. Nel Livorno Madonna dovrebbe confermare lo schema 4-4-2 di Grosseto con Miglionico che torna in difesa mentre in attacco Paulinho giocherà a fianco di Dionisi. A centrocampo torna, dopo il turno di squalifica, Luci accanto a Filkor. Il neo acquisto Bernacci partirà dalla panchina.

Gli undici schierati sabato 14 gennaio saranno quindi i seguenti: Bardi in porta, Salviato, Miglionico, Knezevic e Pieri in difesa, Siligardi, Filkor, Luci e Schiattarella a centrocampo e Dionisi e Paulinho in avanti. Dopo il risveglio intravisto la settimana scorsa in quel di Grosseto c’è grande attesa per vedere cosa saprà fare il nuovo Livorno di Mister Madonna davanti al pubblico amico. E’ importante non disperdere la fiducia creatasi dopo il primo passettino dello Zecchini visto che uno dei difetti principali del Livorno “pre-rivoluzione” era proprio quello della mancanza di continuità unito al rendimento sbalorditivamente negativo tra le mura amiche. La squadra ha già dato segno di una maggior grinta e personalità rispetto al passato e il Mister ha dimostrato di essere un tecnico coraggioso che vuole vincere facendo la partita con un gioco propositivo. Ora è venuto il tempo di capire se la svolta, quanto meno nella testa dei giocatori, c’è stata davvero.

Formazioni in campo:

Livorno(4-4-2):  Bardi, Salviato, Knezevic, Bernardini, Pieri, Siligardi, Luci, Filkor, Bigazzi, Dionisi, Paulinho. All.Madonna

Crotone(4-2-3-1): Belec, Migliore, Abruzzese, Vinetot, Correja, Galardo, Florenzi, Sansone, Calil, De Giorgio, Ciano. All. Menichini

Arbitro: Baratta di Salerno.

Terreno in ottime condizione giornata soleggiata, temperatura intorno ai 12 gradi.

[David Mosseri – Fonte: www.amaranta.it]