Mandorlini: ”Montolivo ha personalità da vendere”

Per parlare del momento della Fiorentina, Violanews.com ha contattato l’allenatore Andrea Mandorlini che ha fatto un bilancio di queste prime giornate.

Si aspettava una Fiorentina così in basso?
“Credo che nessuno poteva aspettarsi un avvio così negativo, ma ci sono tutti i presupposti per rimontare”.
Qual è stato secondo lei il problema maggiore?
“Il problema principale è quello che riguarda l’adattarsi, Mihajlovic ha trovato delle difficoltà a far capire ai calciatori certi schemi e anche i calciatori si sono trovati in crisi ad attuarli. E poi c’è la componente della sfortuna, pesantissima”.

Infortuni o altro?
“Gli infortuni stanno penalizzando la squadra e bisognerebbe capire se la preparazione è stata fatta in modo corretto visto che molti di questi sono muscolari. I viola hanno avuto anche sfortuna proprio se vediamo le singole partite: con il Palermo la Fiorentina poteva pareggiare, ha fallito un rigore e preso un palo con Ljajic…”.
Come si esce da questa situazione?
“Cercando di ricompattare l’ambiente, ci sono delle situazioni controverse che vanno risolte e l’unico modo è quello di stare tutti uniti. Dalla società all’ambiente”.
È giusto parlare di salvezza?
“No, mi sembra eccessivo. Il campionato è ancora lungo, la dimensione della Fiorentina non è la salvezza, ma molto di più”.
Qualcuno critica anche la dirigenza, troppo lontano dalla squadra.
“Può essere vero, ma vi ricordo che in campo ci vanno sempre e comunque i calciatori. Se loro non danno il massimo, diventa dura”.
Tra i calciatori più criticati c’è Montolivo.
“Anche in questo non sono d’accordo, ho sentito dire che Riccardo non ha personalità ed è la cosa più sbagliata che si possa sostenere. Lui di personalità ne ha da vendere, però ci sono alcuni aspetti che non sono chiari: dal rinnovo di contratto che gli ha dato noia, fino ai problemi fisici che lo stanno tormentando. Ma non parliamo di una carenza di personalità, sta solo risentendo del momento negativo della Fiorentina”.

[Niccolò Gramigni – Fonte: www.violanews.com]