Marocco – Iran 0-1: autorete decisiva nel recupero

Marocco Iran cronaca diretta risultato in tempo reale

Cronaca di Marocco – Iran. Un’ autorete allo scadere dello scadere del recupero decide l’incontro. Per gli africani ora si fa tutto più difficile

SAN PIETROBURGO – Termina per 0-1 l’incontro tra Marocco ed Iran valevole per la prima giornata del girone B. Match equilibrato fino al 95esimo, quando sulla punizione conquistata dall’Iran, il subentrato Bouhaddouz la insacca nella propria porta. Mondiale che adesso si fa in salita per il Marocco, continua invece il sogno per la squadra allenata da Queiroz.

La cronaca minuto per minuto

La presentazione della partita

SAN PIETROBURGO – Quest’oggi alle ore 17:00, presso il Saint Petersburg Stadium, si disputerà il match tra Marocco ed Iran, inserite nel Girone B del ventunesimo Mondiale di calcio. Entrambe le compagini vengono date per sfavorite al cospetto di Spagna e Portogallo, che completano il gruppo B e si incontreranno tre ore più tardi, ma si daranno battaglia nel loro primo storico incontro in un Mondiale.

QUI MAROCCO – La squadra allenata da Herve Renard si schiererà presumibilmente con un 3-4-2-1 con propensione offensiva. Tra i pali pronto Munir mentre la linea difensiva sarà composta da Hakimi, giovane talento militante nel Real Madrid, Benatia e Saiss. Sulle fasce agiranno Dirar, ex Monaco in forza al Fenerbache, e Mendyl con El Ahmadi e Boussoufa in mezzo al campo. Il pacchetto offensivo, invece, sarà composto molto probabilmente dalla coppia Ziyech-Belhanda a supporto dell’unica punta Boutaib con il talentuoso Harit che partirà inizialmente dalla panchina e troverebbe il posto da titolare nei match successivi.

QUI IRAN – Carlos Queiroz, ct degli Iraniani, punterà sul 4-4-2 con Beiranvand in porta e la difesa composta da Pouraligangji e Hosseini centrali, mentre Rezaeian e Mohammad agiranno saranno i terzini. Chiavi del centrocampo affidate alla coppia formata da Karimi ed Ebrahimi, mentre sugli esterni ci saranno Taremi e Jahanbakhsh. Tandem offensivo composto da Azmoun, stella della Nazionale Iraniana ed obiettivo di mercato della Lazio, ed Ansarifard, bomber 28enne dell’Olympiakos in grado di siglare diciassette goal in venticinque presenze nella Super League greca.

Le probabili formazioni

MAROCCO (3-4-2-1): Munir; Hakimi, Benatia, Saiss; Dirar, El Ahmadi, Boussoufa, Mendyl; Ziyech, Belhanda; Boutaib. Allenatore: Herve Renard

IRAN (4-4-2): Beiranvand; Rezaeian, Pouraligangji, Hosseini, Mohammad; Jahanbakhsh, Karimi, Ebraihimi, Taremi; Azmoun, Ansarifard. Allenatore: Carlos Queiroz

Stadio:  Saint Petersburg Stadium