Mercato Bologna, tutto fermo in entrata e uscita

Il mercato del Bologna è fermo, sia in entrata che in uscita, esattamente come un anno fa. Tante le voci di possibili cessioni, ma al momento restano tali: per Britos, Mudingayi, Moras e Viviano si sono fatte solo supposizioni ma ad oggi restano ancora giocatori agli ordini di Colomba. Cosi come la cessione della seconda metà di Valiani al Parma, altra voce in mezzo a tante che non hanno ancora nero su bianco.

Di certo c’è la conferma della compartecipazione, Pisanu e Elia in rossoblu, Pasi e Valiani ancora ai ducali, e resta aperto il discorso sul possibile scambio tra Paponi e Paonessa, giovani che per un motivo o un altro necessitano di un cambiamento. C’è poi la questione Baronio che comunque in settimana avrà sviluppi, e alcune situazioni da definire con giocatori in scadenza come Colombo e Lanna. Rientra Bernacci dall’Ascoli, autore in un biennio tra i cadetti di 31 reti. Ora però è da comprendere la questione societaria, in città si parla di cessione imminente, il timore però è che possa essere ancora un nulla di fatto.

[Redazione Zero Cinquantuno – Fonte: www.zerocinquantuno.it]

CONDIVIDI